Utente 307XXX
Buonasera,

Sono un ragazzo di 20 anni, soffro di attacchi di panico (o almeno credo) e pratico una vita sedentaria. Ho un problema che mi affligge, soprattutto oggi dopo che ho lavato i capelli, mi inizia un mal di testa insopportabile che tutt'ora ho... Poi decido di prendere tachipirina 1000 mg granulata ma non mi passa, così dopo un'oretta fino ad adesso, inizia una "tachicardia non forte" ma con cardiopalmo fastidioso e senso di mancamento. Ultimamente premetto che avverto spesso tachicardia e cardiopalmo, accompagnato da orecchie rosse e accaldate. In passato già fe ci ECG ed ECO al cuore e risultò negativo (non avevo niente). Ora non sono sicuro ma non mi sembra ansia, mi sento davvero spossato come un malato di cuore davvero e questo mi preoccupa moltissimo. È necessaria una visita o è ancora ansia? Grazie per aver dedicato tempo al mio consulto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, io da cardiologo posso solo dirle che il cuore non è responsabile della sua sintomatologia. Se sia ansioso (e questa appare fin troppo evidente) lo dovrà comunque stabilire uno psicoterapeuta al quale le consiglio di rivolgersi anche ai fini di una eventuale terapia. Per la reazione allo shampoo se sia o meno su base allergica lo deve stabilire un allergologo.
Saluti cordiali
[#2] dopo  


dal 2016
Gentile dottore,

La ringrazio per la sua confortevole risposta. Il mal di testa è passato oggi, avevo preso un colpo di freddo! Comunque le volevo chiedere cosa significa quando il cuore "sbatte" forte nel petto e in maniera lenta perché mi succede spesso.. La ringrazio ancora
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le ho già risposto....non ponga altre domande che servono solo ad alimentare la sua ansia...si rivolga a uno psicoterapeuta.
Saluti
[#4] dopo  


dal 2016
La ringrazio per la risposta!

Dottore volevo dirle un episodio che mi è successo stamattina: Ho avuto dei dolori al petto che ancora ora ho, con dolore anche alla schiena e oppressione al petto. Oggi ho letto una notizia di un giovane 38enne morto di infarto e mi sono spaventato ancora di più. Ho paura che mi stia venendo un infarto
[#5] dopo  


dal 2016
Buonasera, circa 5 minuti fa dopo aver corso in casa per giocare con il mio cane, dopo che mi sono seduto mi è venuta una sensazione di stretta al petto, con tachicardia, fiato corto e una sensazione strana allo stomaco con voglia di defecare. Avverto anche cardiopalmo.. Mi devo allarmare?