Utente 399XXX
Buongiorno, mi è stato consigliato dal fisiatra e dall'osteopata l'acquisto di una fascia lombare steccata per prevenire l'acutizzarsi del dolore in situazioni di sforzo dato da una protrusione discale in L5-S1. Tra la miriade di fasce steccate disponibili sul mercato (fasce classiche, fasce a V, doppi rinforzi paravertebrali, doppie chiusure per contenzione addominale ecc.) quale sarebbe l'ideale per la mia patologia?
Cordialmente saluto e ringrazio.
Matteo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Per decidere se occorra un tutore e in caso affermativo di quale tipo è indispensabile aver visitato il paziente. È quindi il medico fisiatra a stabilire le caratteristiche del presidio prescritto. Se non è indispensabile uno specifico articolo di una determinata marca, e per evitare malevoli interpretazioni, io in genere scrivo "busto tipo XY" specificando al paziente che quello è il tipo più diffuso e quindi noto a qualsiasi negozio di articoli sanitari, ma che va bene qualsiasi altro tipo (che oltre tutto costa meno) purché abbia caratteristiche analoghe. Si faccia quindi prescrivere in modo più dettagliato il busto dal medico fisiatra.
Cordiali saluti