Utente 167XXX
Buongiorno,
all'età di 23 anni mi è stata diagnosticata scoliosi a livello lombare, ora sto accusando dei dolori e così l'ortopedico mi ha consigliato di praticare pilate. Ho cominciato da una settimana , ma già dopo la prima lezione ho accusato dei dolori lungo tutta la schiena e una sensazione di bruciore che ad oggi non ancora scomparsa. ho fatto presente la situazione all'istruttore e mi ha detto che è normale, ma sono preoccupata non vorrei che alcuni movimenti non siano opportuni e che vadano a peggiorare le situazione arrecando danni alla colonna.
Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Konstantinos Martikos
28% attività
20% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2013
Generalmente il Pilates rappresenta un’ottima ginnastica per la colonna vertebrale. Ai miei pazienti che devono intraprendere un programma di terapie fisiche generalmente consiglio di avere un approccio graduale verso l'impegno fisico e sempre nel rispetto delle limitazioni fisiche ed antalgiche di ogni soggetto. Per quanto riguarda la scoliosi, sarebbe opportuno innanzitutto determinare l'entità del quadro tramite valutazione clinico-radiografica e monitorarne l'evoluzione nel tempo nel caso in cui fosse necessario. In presenza di scoliosi e dolore lombare, potrebbero essere indicati eventuali approfondimenti diagnostici come ad esempio una radiografia recente da confrontare a quella precedente per valutarne l'evoluzione ed una RM per valutare eventuali associati fenomeni artrosico-degenerativi. Ti consiglio pertanto, in caso di sintomatologia persistente di eseguire una valutazione specialistica ortopedica per patologie della colonna vertebrale.