Utente 407XXX
Buongiorno,avrei un quesito da porre:sono un ragazzo ventenne e avverto da un po di tempo extrasistoli purtroppo sintomatiche(so che alcune persone non ne avvertono)eseguendo gli esami tra cui ecocardio ed holter cardiaco non viene rilevato nulla di che,apparte una frequenza media un po alta e 10 Bev .Il cardiologo data la mia emotività che ritiene responsabile anche degli extrasistoli mi prescrive bisoprololo 1,25 che sto assumendo da un po di tempo e noto cio:Il farmaco mi abbassa soltanto la frequenza sui 60-70bm ma non ha grande influenza sulle extrasistoli che spesso mi vengono anche ravvicinate,cosa ne pensate di cio?il fatto che il farmaco non riduce un granchè le extrasistole(bimorfe rilevate nell holter)non ne garantisce la benignità?grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Iacopo Ciccarelli
24% attività
4% attualità
12% socialità
URBINO (PU)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Gentile utente,

con i limiti del consulto a distanza, il referto ECG Holter come da lei riferito rientra assolutamente nei limiti della norma ed a mio parere neanche meritevole di trattamento specifico (visto tra l'altro che la sintomatologia non viene ridotta dal bisoprololo).
Si rassereni!

Cordialità