Utente 344XXX
Buongiorno,
vi scrivo non potendo consultare il mio medico di base essendo sabato, ma essendo un po' ansiosa desidererei avere delle delucidazioni.
Da circa 4 giorni percepisco un dolore/fastidio pungente in ipocondrio destro, con irradiazione alla zona sottoscapolare destra e talvolta lo stesso dolore si presenta in ipocondrio sinistro ma con meno frequenza. E' un fastidio continuo ma che si acutizza con delle fitte, senza mai essere eccessivamente doloroso.
Contestualmente ho un'infezione vaginale da Candida, che sto curando da un giorno con Gyno-Canesten crema.
Ho effettuato mercoledì un'eco addome nel contesto di eco mammaria da cui non risulta nulla, nemmeno a livello renale.
Ieri ho svolto gli esami delle urine ed urinocoltura da cui risultata tutto negativo tranne
leucociti ( > 30 u/L), tracce di albumina e circa 10-20 cellule squamose per campo.

Dato che non posso consultare il mio medico e che il dolore non è tanto grave da recarmi al ps desidererei avere una vostra opinione.

Ringraziandovi anticipatamente,
Buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La presentazione atipica e la negatività di un'ecografia così recenti rende molto poco probabile l'origine renale. E' assai poco verosimile che i reni siano contemporaneamente causa di dolore. Le alterazioni dell'esame delle urine sono modeste e compatibili con la concomitante irritazione genitale. Tutto sommato il disturbo parrebbe più probabilmente di origine intestinale, ma la visita diretta è certamente indispensabie e potrà fare chiarezza.
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottore, le scrivo per il protrarsi di questo problema.
Dopo quasi due mesi sono ancora alle prese con questo fastidio.
Nel frattempo ho eseguito un'altra eco addominale che è risultata negativa, se non per una formazione iperecogena di 3 mm alla colecisti.
Ho svolto analisi del sangue con emocromo, pcr, indici di funzionalità epatica e colestasi negativi. (unico valore fuori norma il glucosio a 105, dopo un digiuno di circa 8 ore)
Ho eseguito una TC addome con mdc, anch'essa totalmente negativa (nessun calcolo renale o colecistico).
Ho quindi svolto una visita da un chirurgo che nel dubbio di fango biliare mi ha prescritto Deursil 450 che prendo da circa 10 giorni, senza notare miglioramenti sostanziali.
In tutto ciò ho potuto verificare che le mie urine sono ancora molto torbide, con molti residui volatili bianchi e formano bolle. Ho eseguito un esame urine e un'urinocolutura che sto attendendo. Nelle ultime urine le proteine erano alte (la torbidità può essere associata a quelle?).
Oltre a questi sintomi in questi mesi ho accusato molta stanchezza, e difficoltà nello svolgere attività fisica, cosa che non mi era mai capitata. Inoltre ho avuto infezione da candida, sviluppato alcune verruche su una mano e da qualche giorno prurito vaginale e bruciore alla minzione.
Mi scuso per il mio dilungarmi ma trovo questi sintomi strani e discordanti e tutto ciò mi pone in ansia per patologie serie.
La ringrazio,
Buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Ci irserviamo di valutare gli esiti degli esami ancora in corso. Le urine possono essere torbide per vari motivi, principalmente se sono troppo dense. La presenza di molte bolle porta a pensare ad un alto contenuto di proteine, che deve comunqu essere netto e chiaramente documentato dagli esami.
[#4] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera dottore,
Il referto delle urine è tutto negativo (proteine inferiori a 20) .
A cosa posso pensare per i residui biancastri che continuo a vedere?
Ho inoltre notato che l'urina del mattino è quasi limpida e priva di tali frammenti, mentre nell'arco della giornata compaiono, già dalla seconda urina del mattino.

La ringrazio.
[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Verosimilmente si tratta di muco, di scarso significato. Beva molta acqua, ovviamente.