Utente 410XXX
Salve a tutti, sono nuovo su questo forum e mi sono iscritto per un motivo che mi preoccupa abbastanza, vi spiego la questione: 20 giorni fa ho subito un intervento di varicocele bilaterale
4 grado sx e 1 grado dx con tecnica della microchirurgia e legatura delle vene spermatiche,
Circa 4 giorni fa ho iniziato ad avvertire delle vene parecchio indurite che partono dalla base de pene e Si estendono per circa la metà della sua lunghezza, per l'esattezza la più palpabile Si trova sulla parte superiore sinistra del pene e Si avverte soprattutto in erezione, e le altre Si trovano nella parte destra inferiore per intenderci tra la base del pene e lo scroto,oggi durante un rapporto sessuale con la mia ragazza ho notato che è apparsa come una specie di rigonfiamento sul pene proprio vicino alla vena indurita, questo rigonfiamento somigliava ad una vescica per intenderci ecco,questa situazione mi sta preoccupando parecchio, vorrei chiedere a voi medici se tutto questo è normale ed è una conseguenza dell'operazione del varicocele o no.
Dovrei preoccuparmi?
Grazie a tutti in anticipo, attendo risposte.
Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non esiste un rapporto tra l'intervento di varicocele bilaterale e l'avvento di una microtrombosi di una vena superficiale che non partecipa al meccanismo erettile e che,in assenza di dolenzia,non va trattata.Approfitti dei controlli post operatori previsti per discuterne con il chirurgo di riferimento.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta tempestiva dottore,se mi posso permettere vorrei porle un'altra domanda per levarmi un ulteriore dubbio.
Posso avere serenamente rapporti con la mia ragazza senza preoccupazioni? Oppure dopo l'evento di ieri è meglio sospendere temporaneamente l'attività sessuale?
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a mio avviso,non vedo fenomeni ostativi all'esercizio della funzione sessuale.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio del Consulto dottore, cordiali saluti.