Utente 865XXX
ILL.MO DOTTORE, IN DATA 21.02.2006, DOPO RADIOCHEMIOTERAPIA (RT: 50.4 Gy/28 fr associato a CT: Oxsaliplatino + Capecitabina), SONO STATO OPERATO CON INTERVENTO CHIRURGICO LAPOROTOMICO - (radioteriapia intraoperatoria IORT sul letto tumorale), DI ADENOCARCINOMA INFILTRANTE DI 3 CM A CIRCA 10 CM DALLO SFINTERE ANALE, IL TUTTO PRATICATO PRESSO IL C.R.O. DI AVIANO (PN). RISULTATO: Resezione anteriore bassa del retto, il referto istologico deninitivo, non ha evidenziato residuo neoplastico in parete rettale; esenti da metastasi i 14 linfonodi perirettali esaminati(yp T0 N0 GX M0 - R0).

HO INIZIATO AD AVERE PROBLEMI DI STITICHEZZA SUBITO DOPO L'INTERVENTO E, A DISTANZA DI DUE MESI DALLO STESSO MI HANNO PRATICATO UNA DILATAZIONE PER STENOSI ANASTOMOTICA COLO RETTALE.

SUCCESSIVAMENTE, IN DATA 12 OTTOBRE 2006 E IN DATA 13 MARZO 2008, SONO STATO SOTTOPOSTO A COLONSCOPIA. RISULTATO: l'anastomosi retto-colica è ampia (si transita con l'endoscopio di calibro regolare).

SONO TRASCORSI 2 ANNI E 8 MESI DALL'INTERVENTO E IL PROBLEMA PERSISTE, ANZI PEGGIORA SEMPRE DI PIU', HO PROVATO DI TUTTO, L'ALIMENTAZIONE; COMPRESSE ALLE ERBE; PSYLLOGEL FIBRA ECC. ECC., RIESCO A SCARICARE SOLO CON IL LATTULOSIO, OGNI 3/4 GIORNI DEVO ASSUMERE 25/30 ML DI LATTULOSIO, SOLO COSI' RIESCO AD AVERE STIMOLO.

GENT.LE DOTT. NON NE POSSO PIU' DI VIVERE COSI, COME POSSO FARE? COSA MI CONSIGLIA? CON L'OCCASIONE PORGO CORDIALI SALUTI.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Dopo un intervento di resezione del retto e radioterapia, come nel suo caso, anche in assenza di stenosi, possono esserci problemi per quanto riguarda la funzionalita' e l' evacuazione, non sempre di facile soluzione.I lassativo, come da lei indicato, possono essere uno dei modi di affrontare e risolvere almeno in parte il problema. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 865XXX

Iscritto dal 2008
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.