Utente 414XXX
Salve a tutti.
Questo pomeriggio,quando sono andato in bagno,ho notato che il pene era come aumentato di dimensioni,coperto da uno stato di pelle più spesso.
Inoltre la pelle è come se si fosse spostata dalla base al glande,dove si è accumulata.
In stato di riposo del pene mi permette di
scoprire il glande non completamente e con abbastanza fatica,cosa che prima non accadeva.
In stato di erezione,che adesso raggiungo un po' più difficilmente,se muovo la pelle su e giù provo un po' di dolore nella zona centrale più o meno nel mezzo dell'asta.
Quando sono andato in bagno stamattina non ho notato nulla di insolito e questo problema è comparso solo nel pomeriggio.
Attendo una gentile risposta degli specialisti.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,senza poter vedere,ipotizzerei una parafimosi,legata ad un difficoltoso ritorno linfatico,spesso presente quando il prepuzio non scivola agevolmente sul glande.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille della sua tempestiva risposta.
Innanzitutto volevo chiederle se è una cosa grave e soprattutto una possibile soluzione.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...senza poter vedere rimane un esercizio di fantasia.Ne parli con il medico di famiglia.Cordialità.