Utente 365XXX
Gentili dottori buongiorno. Con la premessa che circa un anno e mezzo fa vi avevo già contattato per avere un parere sul liquido seminale di mio marito, e il gentilissimo dottor Moretti diede risposta, oggi vi ricontatto perché subito dopo il consulto rimasi incinta, ma purtroppo ho avuto un aborto interno. È passato un anno e tre mesi dall'aborto e sto vivendo una serie di problematiche, tra cui squilibri ormonali, iperplasia semplice endometrio...spero di risolvere al più presto questi problemi di natura meccanica, tuttavia quello che vi chiedo oggi è se posso escludere categoricamente che mio marito non abbia nessun problema, giacché stiamo cercando solo di risolvere le mie problematiche. Non vorrei trovarmi più in là a dover risolvere qualche problema legato al liquido seminale di mio marito, eventualmente agiamo adesso cosa si cerca di velocizzare coi tempi (già ne stiamo perdendo abbastanza).
Vi copio ed incollo lo spermiogramma di mio marito, eseguito nel settembre 2014. Sicuramente lo ripeterà, ma vorrei avere la certezza che sotto questo aspetto posso stare serena senza dovermi trovare sorprese infelice.

ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE Unità (WHO 2010)

volume 1,8 mL 1,5 - 6,8 mL
pH 7,8 >=7,2
colore biancastro
viscositÁ normale normale
fluidificazione completa
Conta spermatozoi 108,0 x10^6/mL 15 - 213 x10^6/mL
39 - 802 x10^6/eiaculato

MotilitÁ (dopo 1 h a 37‾C)
a)progressiva rapida 26 % a+b 32 - 72 %
b)progr. lenta o irregolare 10 %
c)non progressiva 7 %
d)assente 57 %

Esame morfologico
forme normali 18 % 4 - 44 %
forme immature 1 %
anomalie della testa 56 %
anomalie tratto intermedio 10 %
anomalie del flagello 15 %
Cellule rotonde 1,1 x10^6/mL
(leucociti <1x10^6/mL)
in prevalenza cellule della linea germinale
Agglutinati spermatozoi assenti assenti
Pseudoagglutinati spermatozoi presenti

Astinenza dichiarata:3gg

Vi ringrazio di cuore e vi saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,

mi sembra che i valori siano sufficienti (anche se non capisco tanto bene i valori della concentrazione e della motilità) per essere potenzialmente fertili. Poi ci possono essere alterazioni non visibili allo spermiogramma e che sono da ricercare in caso di non gravidanza... A presto
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dott. Bottai grazie della sua cordiale e rapida risposta. Mi scusi, forse nel fare copia ed incolla sono venute meno alcune cose. conta spermatozoi:
risultato 108,0. unità x10^6/ml int.riferimento 15-213x10^6/ml
39-802x10^6/eiaculato

Motilità (dopo 1 h a 37 C)
a)Progressiva rapida 26 % unità % int.riferimento a+b 32-72%
b)progr. lenta o irregolare 10%
c) non progressiva 7%
d)assente 57%

Dottore questo è quanto, come le pare? La ringrazio molto.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Lo spermiogramma mi sembra discreto e quindi apparentemente non ci sono problemi. È chiaro che ci possono essere fattori non visibili allo spermiogramma che potrebbero rendere difficoltosa una gravidanza. Comunque leggendo lo spermiogramma, il suo partner è potenzialmente fertile. A presto