Utente 416XXX
Buongiorno Gentili Dottori,
innanzitutto mi scuso perché avendo perso la precedete password ho dovuto riregistrarmi ora dopo molti tentativi di accesso al portale.
Qualche giorno fa avevo fatto una domanda che mi era stata risolta nella branca di appartenenza da un vostro gentilissimo collega, ma parlando con il dottore nel consulto mi era sorta una curiosità che non essendo di sua competenza non era stata risolta.
Se questa sezione dove sto scrivendo (cardiologia) non è corretta vi prego di scusarmi e di spostarla in quella giusta :)

Passando alla domanda vera e proria: volevo chiedervi non avendo trovato da nessuna parte questa indicazione. Non so se sia mai stato calcolato ma... Un flusso sanguigno che parte dai polmoni (una volta ossigenato) deve passare dal cuore prima di arrivare al cervello, pompato dal muscolo cardiaco.
Quanto ci mette a percorre questa distanza un dato globulo rosso o bianco ecc... che parte quindi dalla zona polmonare e arriva alle cellule cerebrali (mediamente parlando ovviamente)?

Vi ringrazio per l'ascolto e per l'aiuto.
Vi auguro una buona giornata e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Pensi questo, ovviamente in approssimazione, che la sua portata e' di 5 litri di sangue al minuto.
Avendo lei circa 5 litri di sangue, ogni globulo rosso fa un viaggio bellissimo giro nella Gardland del nostro organismo in un minuto...passando attraverso reni, cervello, polmoni, pancreas, muscoli..
Affascinante.

Cordialita'

cecchini
[#2] dopo  


dal 2016
Grazie Dottore per la risposta, come dice lei è davvero molto affascinante ed ecco il perché della mia curiosità. Grazie a lei ho tra l'altro appreso che abbiamo circa 5 litri di sangue (non lo sapevo) in corpo.

Mi devo però esser spiegato male, perché seppur molto interessante quanto mi ha spiegato in realtà volevo chiederle un'altra cosa.
Provo a riformulare meglio la mia domanda :). Chiedevo quanto ci impiega un globulo rosso a percorrere il tratto che va dall'alveolo del polmone per arrivare al cervello immaginando percorra il tratto più breve possibile, perché ovviamente altri passeranno prima da altre parti per giungere poi al cervello (per esempio) impiegandoci di più.
Non riesco a figurarmi un tempo: pochi secondi 3-4 , o di più: circa un minuto?

Grazie di nuovo,
Buona serata Dr. Cecchini.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ah non ho idea, ma ritengo pochi secondi .
saluti

cecchini
[#4] dopo  


dal 2016
La tingeazio Dr.
Nel caso chiunque legga sapesse rispondere alla curiosità è ben accetto.

Buon lavoro nuovamente :)