cisti  
 
Utente 421XXX
Salve,

Tra qualche giorno mi sottoporrò ad un intervento di rimozione di una cisti situata nell'area sacro coccigea. Vorrei sapere in base a quali situazioni si decide se intervenire con una tecnica di sutura con l'applicazione di punti o con quella di seconda intenzione? A me, i medici, mi hanno sempre detto che avrebbero usato i punti per far si che la guarigione possa avvenire più velocemente.
Oggi sento che la zona si è leggermente gonfiata, cosa mi suggerite di fare?

Un grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In genere se l'infiammazione e' maggiore alcuni optano per una tecnica aperta, ma la scelta dipende sopratuttto dall'esperienza personale dell'operatore.Prego.
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille :)
[#3] dopo  
Prof. Luigi Basso
24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
In alternativa, potrebbe considerare l'intervento mini invasivo che consente tempi di ripresa molto più rapidi degli interventi tradizionali.