Utente 838XXX
In data 02.10.2008 avevo chiesto un consulto in merito alla scarsa crescita del pene di mio figlio di anni 7, all'unanimità mi avete consigliato un consulto da un andrologo. E' esattamente quello che ho fatto. Lo stesso dopo aver visitato mio figlio mi ha prescritto il Gonasi HP 2000 (1000 unità ogni 3 giorni intramuscolo per 6 settimane). Mi sono recato dal pediatra per la ricetta medica, la quale si è rifiutata di prescriverlo in quanto ritiene che si tratta di un medicinale inidoneo per un bambino di 7 anni, inoltre mi ha detto che la crescita si avrà solo a partire da nove anni. Mi potete cortesemente illuminare in merito e a chi devo dare retta??? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregia signora,
penso che un faccia a faccia fra i due medici sia di rigore. Faccia sapere
[#2] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la celerità, così facendo ho paura di urtare la loro suscettibilità. Mi potrebbe cortesemente dire soltanto se la cura risulta indicata per un bambino di 7 anni, che ha effettivamente al momento un problema di scarsa cresita del pene. La ringrazio infinitamente sin d'ora.
[#3] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Caro Utente,
mi trovo d'accordo con il farmacista.
Pur non avendo visto il piccolo mi sembra un trattamento eccessivo e non scevro da pericoli.
Generalmente se non si tratta di un micropene non si fa alcun trattamento: Lo sviluppo puberale (non a 9 anni)poi metterà le cose a posto.
Le consiglierei di rivolgersi ad un endocrinologo pediatra.

Ci tenga informati
Cordiali saluti

Dott. Giuseppe Maio
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregia signora,
e la sua suscettibilità di madre dove la mette?
Mi consenta: non è deontologicamente corretto comportarsi come i due colleghi: se non si è d' accordo si prende il telefono e ci si spiega. L' ho fatto mille volte, nella mia carriera.
[#5] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Grazie infinite, mi rivolgerò ad un endocrinologo pediatra per una visita del bimbo.
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregia signora,
ci faccia sapere: in 20 anni di onorata carriera con mille mamme che mi hanno portato bimbi con tutte le ansie di poco sviluppo, non ho mai prescritto alcunchè. Ed i primi che ho visitato ora li vedo vedo per strada con le fidanzate od i figli. Chiedo scusa dell' irruenza emiliana, ma certe cose sono a dir poco irritanti.
[#7] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Ritengo sia scelta saggia!
Ci faccia sapere.

Cordiali saluti
[#8] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Ciao Bellissimo.
Ultimamente ci incrociamo spesso, il che è un piacere sincero.
Buona Giornata.
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non si preoccupi signora,
il dr. di Maio con cui ho eccellente collaborazione si rivolgeva ad un mio commento scherzoso sulla concordia nche abbiamo dimostrato su questo parere.