Utente 911XXX
salve sono un ragazzo di 27 anni e da qualche giorno avverto delle forti fitte alla gola che non sono dolorose ma mi fanno avere una leggera scossa come delle correnti elettriche. sono rare, una massimo due in una giornata, e quando ciò accade avverto un battito del cuore molto forte anche se non veloce e un senso di sbandamento. inoltre durante la giornata per lunghi momenti mi tira sotto la lingua. sintomi del genere possono essere associati al cuore? se si mi devo preoccupare? premetto che oggi faccio una vita molto sedentaria al massimo una parita di calcetto a settimana ma fino a poco tempo fa praticavo molto sport e non ho mai avuto problemi di cuore. non fumo e non bevo molto. da poco ho fatto gli esami del sangue e i valori sono tutti a norma tranne il colesterolo che risulta di poco al di sopra del limite. grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività +40
0 attualità +0
16 socialità +16
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sua sintomatologia è così subdola ed atipica, che in assenza di una riferimento clinico e/o strumentale risulta davvero difficile rispondere sull'origine cardiaca dei suoi fastidi. Si rivolga ad un cardiologo di sua fiducia, la visione degli esami da lei praticati, una visita corroborata da un ECG sapranno dissipare eventuali dubbi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 911XXX

Iscritto dal 2008
ma crede che ci possa essere una correlazione con il cuore? può essere qualcosa di serio? io stavo pensando di fare una visita specialistica già da un pò ma siccome sono molto ansioso la evito per paura. grazie per la velocità e la serietà delle risposte.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività +40
0 attualità +0
16 socialità +16
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Potrebbero essere anche delle banali extrasistoli (battiti anomali), tuttavia solo una visita potrà dissipare i suoi dubbi e le sue tensioni. Stia tranquillo, si affidi a chi le è esprime più fiducia.
Saluti