gocce  
 
Utente 429XXX
Salve dottore vorrei raccontare brevemente la mia esperienza. Più o meno un mesetto fa avvertivo dei dolori all'orecchio sx e andando dal curante mi ha ordinato trozamil 500 mg 1 al gg per 3 gg. Finita la cura non ho avvertito benefici. Ero molto ansioso per il fatto di cronaca che era successo, e sono andato da un altro medico dove mi ha prescritto per 5 gg mattina e sera anauran gocce 3 gocce per orecchio. Il dolore era diminuoito ma dopo un paio di gg che e finita la cura li ho rimessi di mia volontà nuovamente senza beneficio. Mi sono recato nuovamente dal dottore dove mi ha prescritto Zinnat 500 1 cp ogni 12h associato a bentelan per i primi 3 gg bentalan mattina e sera gli altri 3 solo la sera. Stasera è l'ultimo gg di antibiotico vedo un miglioramento ma il dolore non è proprio passato. Lei anche per via telematica cosa ne pensa dottore??
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
le rispondo ciò che posso per via telematica.
L'orecchio è un organo delicatissimo e qualunque terapia va impostata da chi ne conosca l'anatomia e abbia consuetudine con l'esame otoscopico.
Nella maggior parte dei casi un dolore all'orecchio va perciò portato all'attenzione di un valido ORL.
Per tagliare la testa al toro è questo il consiglio che mi sento di fornirle: antibiotici dati a casaccio, gocce con antibiotici potenzialmente ototossici se vi sia una perforazione della membrana timpanica, sono il peggior modo di risolvere definitivamente una otite esterna o media.
Perciò le consiglio di rivolgersi ad un ottimo ORL che saprà trovare la soluzione ai suoi problemi.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
Salve gentile dottore ho seguito il suo consiglio di andare da un ORL che mi ha visitato con la telecamera nell'orecchio e mi ha detto che mi stavano somministrando antibiotici inutili perche nelle orecchie non cera nulla. Sono andato lunedi scorso, il dolore era passato ma ora da ieri è ritornato.. Lei che pensa dottore?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
cosa vuole che pensi senza vederla?
Forse è opportuno che telefoni all'ORL e faccia presente che il dolore sta tornando.
Se è un professionista serio vorrà subito rivalurarla.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.