Utente 454XXX
Mi vengono dei dolori tipo fitte da reumatismi in faccia, neidintorni dell'occhio. Gli oculisti hanno detto che non dipende dall'occhio, che l'occhio è a posto, dunque cosa può essere? Ho provato con i farmaci fans ma il dolore non passa. Va e viene, tipo fitte, lancinante. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, nel suo caso, dobbiamo andare per esclusione. Esclusa una patologia di interesse oculare, l'altro passo è una visita specialistica otorinolaringoiatrica con fibroscopia nasale per escludere un processo infiammatorio a a carico dei seni paranasali. In caso di risposta negativa, allora si consulterà un Neurologo per capire se si tratti di una algia cranio-faciale.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Sono stato dall'otorino e non ha trovato iseni infiammati. Il neurologo mi ha detto che lui vede probabile una componente psicosomatica. Sta di fatto che io ho preso dobetin fiale e il dolore è leggermente calato. Ho anche preso un giorno un mg di bentelan e ho visto un miglioramento della sintomatologia.
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se la sintomatologia è regredita con i farmaci menzionati, vuol dire che la causa và ricercata in una infiammazione dei nervi craniofacciali.
[#4] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Grazie della risposta. Il miglioramento con bentelan è durato giusto quel pomeriggio che l'ho preso, sono dolori come scosse che durano pochi secondi, e poi lasciano dolorante la parte, specialmente la zona sotto l'occhio e dietro l'orbita cosicché quando muovo la faccia a volte avverto dolore in queste zone. Secondo lei se prendo il medrol per os può passare? Un dottore amico di famiglia con cui ho parlato oggi mi ha consigliato di partire da 4 mg a scalare per sei giorni, un altro da 16 a scalare per quindici giorni, vorrei sapere cosa ne pensa...grazie.
[#5] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se la diagnosi venisse confermata da u medico, la terapia cortisonica sarebbe valida, magari associando un gruppo di vitamina B