Utente 944XXX
SALVE mi è stata diagnosticata un ernia inguinale ( di dimensioni non trascurabili , diciamo un piccolo mezzo mandarino nella zona pubica ) per la quale dovrer fare gli esami preoperatori il 10 Gennaio e operazione una settimana dopo , ma da 2 giorni inizio ad avere problemi che prima non avevo , cioè bruciori sotto la gamba , formicolii e punzecchiature anche fino al piede , ieri mi è perso anche nella parte sinistra dell'addome . Dono fastidi non veri e propri dolori ma stanotte non ho un sonno tranquillo anche per questi dolori .

Volevo sapere se è il caso di recarmi in pronto soccorso per evitare sorprese prima della data di cui sopra .

Spero siate così gentili da rispondermi in giornata .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La sintomatologia che riferisce non è in prima ipotesi riferibile alla presenza di ernia inguinale ma potrebbe dipendere da un' altra patologia associata. Credo utile una valutazione del suo medico di base per un corretto inquadramento diagnositco. Auguri!