Utente 961XXX
Salve .. sono un ragazzo che si è sottoposto 20 gg fà ad un intervento di corporoplatica di raddrizzamento... il post operatorio si sta rilevando un pò "amaro" nel senso che mi si è scucito un punto all'interno del prepuzio ed è uscita un po di "partefresca", nn so come regolarmi facendo passare del tempo o occorre una piccola ulteriore cucitura in quel punto?...
Un altra cosa che vorrei domandare è che in sostanza sono stato durante questi 20 gg senza assumere farmaci ormonali che mi dessero la possibilità di prevenire le erezioni notturne: non ho più resistito (le erezioni erano dolorose e fastidiose)e ho contattato il chirurgo che mi ha operato e mi ha prescritto AVODART 0.5 capsule molle.. E' la prima sera che comincio e volevo sapere se il farmaco è adatto o meno: in sostanza nel foglio illustrativo parla di prostata, iperplasia prostatica ect ect. perciò mi è venuto qualche dubbio. Ultima domanda: le sere precedenti quando sono stato senza avodart, le erezioni notturne hanno potuto provocare qualche lacerazione nelle microsuture interne, o qualche anomalia? GRAZIE MILLE E PORGO SENTITAMENTE I PIU CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

normalmente per deprimere le erezioni notturne che nell'operato per corporoplastica possono essere abbastanza spiacevoli e fonte anche di complicanze si unano farmaci ansiolitici o antiandrogeni
ne parli con il suo chirurgo
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo
il punto che si è "scucito" dopo 20 die non dovrebbe dare problemi mentre la dolorabilità è un evento che si presenta molto spesso durante le erezioni notturne.Ovviamente il suo chirurgo sarà in grado di aiutarla nella scelta terapeutica.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
-il punto cutaneo "saltato" molto probabilmente non determina nulla di preoccupante; in caso di dubbio è sempre opportuno rivolgersi a chi l'ha operata.
-Di norma NON si prescrive nulla per evitare le erezioni notturne dopo interventi di corporoplastica, e quanto di solito viene prescritto raramente è efficace. Si tranquillizzi in tal senso.
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
concordo con il collega sul non prescrivere nulla per evitare l'erezione notturna, ma per alleviare il dolore un antidolorifico prima di coricarsi può certamente giovare.
Cordialmente
[#5] dopo  
Utente 961XXX

Iscritto dal 2009
Io ringrazio cordialmente i DOTTORI che mi hanno risposto risollevandomi anche psicologicamente. Solo una piccola valutazione sul farmaco: AVODART è buono o no?

GRAZIE ANCORA