Utente 968XXX
Salve a tutti,
mi chiamo Paolo e ho 17 anni.
Premettendo che ho fatto una visita cardiologica 3 giorni fa e il medico mi ha detto che sono sanissimo.....
Ma sanissimo dove?
Ogni tanto mi prendono degli attacchi tipo soffio di cuore ma che in realtà non so cosa sono, ora vi provo a spiegare i sintomi:
Principalmente mi accade la sera, accelerazione del battito (se mi provo a mettere sul letto mi batte talmente forte che come batte sembri che abbia delle convulsioni), non riesco a fare respiri grossi (come provo a fare un respiro grosso sento tipo che il cuore si avvicina alle costole e man mano mi da tipo delle scosse).
Un'altra cosa che dovete sapere è che mio padre più o meno aveva gli stessi sintomi e ogni volta che andava al pronto soccorso quando si sentiva male gli dicevano che non aveva nulla.
Secondo me io ho realmente qualcosa quindi spero che possiate aiutarmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

Dalla descrizione dei suoi sintomi, anche per la sua eta' e per la sua magrezza, posso dire che quello che le ha detto il collega che ha potuto visitarla e' verosimile.

A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 968XXX

Iscritto dal 2009
Quindi possono essere solo delle ansie mie?
Ho letto anche qualcosa riguardo l'ernia iatale, e più o meno i sintomi corrispondono, può essere?
P.S.
Una cosa che forse dovete sapere è che ho i succhi gastrici in più del normale (sempre se questa condizione può causare qualcosa).
*Edit
Avvolte (specialmente in fase di questi attacchi) mi da una sensazione di "fame d'aria" e come se dovessi ruttare (digerire) però non sale su.
Grazie.