Utente 715XXX
buonasera!vorrei un vostro parere.mia suocera ha 78 anni e da un po di tempo ha degli episodi di fibrilazione molto forti.prima avvenivano sporadicamente adesso molto spesso tanto che l altra notte l abbiamo ricoverata ed è stata in ospedale per una settimana.l hanno dimessa dicendo solo che la fibrilazione è diventata cronica e non si puo far niente.noi pero non siamo tranquilli e vorremmo avere il parere di un esperto.da chi ci possiamo rivolgere?noi abitiamo in provincia di bari.grazie per la cortesia e l attenzione!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la fibrillazione atriale è la più tipica aritmia dell'anziano, che quando diviene cronica necessita ovviamente di opportune cure farmacologiche, nonchè esami strumentali e laboratoristici. Essendo di Bari, direi di rivolgersi al centro cardiologico universitario.
Cordialmente,