Utente 135XXX
Salve, premetto che ho gia preso appuntamento tra 1 settimana dall andrologo, pero nel mentre sono preoccupato e vorrei sottoporvi il mio problema.

ho 25 anni.In sostanza da venerdi nello sperma vi è la presenza di grumi gelatinosi giallastri, non ho altri sintomi, minzione perfetta, tutto sembra normale, solo un piccolo fastidio da 10 gg all altezza della coscia alta gluteo e quindi lo sento anche in zona testicolare.

Cosa puo causarla?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 13521,

la presenza di "grumi gelatinosi" nello sperma può verificarsi anche in assenza di malattie e quindi non essere "nulla"
comunque senta lo specialista
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2006
Grazie per la risposta, 1 cosa: il fastidio che ho prima descritto puo essere correlato all alterazione spermatica o non c'è correlazione?

In caso venisse acertato qualcosa ,di cosa, visto i sintomi, si potrebbe trattare?

grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

no, il sintomo da lei descritto non ha logica correlazione con il problema spermatico
cari saluti