Utente 104XXX
Salve, ho 25 anni e vi scrivo per un consulto relativo ad una cisti al testicolo destro che feci controllare in data 11 Agosto 2008.

Vi riporto qui di seguito i risultati dell'ecografia scrotale che mi fu effettuata:

Didimi in sede, di dimensioni morfologia e struttura regolari. Nella norma le teste di epididimo per dimensioni e struttura; a destra a livello si apprezza piccola formazione di aspetto cistico del diametro di 4,5mm.
Sempre a destra minima quota di idrocele. Non evideza di varicocele bilateralmente.

Alla mia richiesta se la cisti andava ricontrollata, i medici dell'ecografia risposero che solo in caso di ingrossamento era utile un controllo.
Sono passati circa sette mesi, la cisti apparentemente, al tatto, sembrerebbe rientrata, non ho avuto fastidi, né dolori specifici (salvo radi indolensimenti inguinali e al testicolo, con senso di pesantezza, di cui soffro però da molti anni e che furono legati al tempo ad un problema dei nervi lievemente schiacciati a mio avviso responsabili anche di un frequente e contestuale indolensimento in zona lombare con ricadute sulla gamba destra).
Volevo chiedervi se a vostro avviso è utile ripetere un'ecografia di controllo. Ed eventualmente con quale cadenza sarebbe utile sottoporsi ad esami andrologici e-o ecografici ?
Ho in famiglia un cugino che ha avuto un tumore al testicolo in giovane età scoperto in fase metastatica ai linfonodi addominali (fortunamente è stato curato perfettamente con asportazione e sucessiva chemio). Anche per tale ragione, mi chiedo se i controlli preventivi, associati o meno alla cisti, siano utili e consigliabili.

Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, in via preventiva per le malattie di origine urologiche e andrologiche una volta all'anno è più che sufficiente per un controllo specialistico.