Utente 180XXX
Carissimo dottore, mi puo' controllare questo esame?
Esame del liquido seminale metodica makler
gg astinenza 3 vol.(ml)3.5 aspetto lattiginoso ph alcalino viscosita' normale

-Numero tot ieaculato: 28.000.000 sperm/ml

30' 120'
% con motilita' rettilinea veloce 50 35
% con motilita' rettilinea lenta 20 20
% ipocinetici con motilita' irregolare 10 15
% immobili 20 30

MORFOCITOGRAMMA %
Normali 55
Anomalie della testa 15 teste deformi
Anomalie del flagello 20 flagello corto o avvolto
Anomalie del mid-piace 10 angolati o afflaggellati

cellule della spermatogenesi: Diversi

concentrazione leucocitaria: 1-2
agglutinati: Alcuni
cellule epiteliali 2-3
cristalli Alcuni
emazia : qualche
---------
SPERMIOCULTURA: NEGATIVO
---------------------------------
Attendo risposta.Ringrazio tantissimo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
non è sempre facilissimo dare un giudizio su uno spermiogramma, perchè i parametri di normalità variano
enormemente da laboratorio a laboratorio.
Tuttavia, se consideriamo i parametri di riferimento
dettati dal WHO (che sono quelli più accreditati), il suo esame risulta essere nella norma e nessuno dei dati valutati sembra essere
patologico. Normale risulta essere anche l'esito della spermiocoltura.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
dal referto che riporta, come già le ha detto il Collega Giambersio, i parametri rientrano tutti nella norma.
Non è possibile però giudicare la fertilità di un uomo sulla base di un solo spermiogramma. E' necessario quindi ripeterlo dopo circa 2 mesi dal primo mantenendo la stessa astinenza sessuale.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
probabilmente leggerà questa riposta con un pò di ritardo a causa delle ormai trascorse ferie estive.
Il Suo liquido seminale rientra nei limiti della norma. E' di certo una buona notizia, ma non deve essere sufficiente. Andrebbe integrata con l'intero iter diagnostico di screening andrologico cui spero Lei vorrà sottoporsi.
Come scrivo spesso, se io Le faccio un elettrocardiogramma e lo trovo normale, ciò non toglie che Lei possa essere portatore di gravi patologie cardiache...mi spiego?
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#4] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2006
Gentilisimi dottori, grazie per le vostre risposte.
Stamane ho ripetuto l'esame, tra qualche giorno ve lo comunico. Volevo farvi questa dom: quando devo fare questo esame per colpa dell'ansia prelevo una piccola quantita' di sperma per portarlo al laboratorio analisi !
Come posso risolvere innanzitutto questo problema?
Altra domanda di curiosita': una dottoressa mi ha detto che lo sperma si potrebbe metterlo in frigo, se il tempo per esaminarlo supera l'ora.E' vero che si puo' mettere in frigo e dopo esaminarlo? Poi volevo sapere se ci sono delle medicine per aumentare la motilita' e quali ! Tanto x sapere. - Vi ringrazio tutti .Saluti
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
io personalmente consiglio a tutti miei pazienti di depositare il liquido seminale sempre presso la Struttura laboratoristica dove verrà effettuato l'esame stesso.
Questo per varie motivazioni: evitare errori nella conservazione e nel trasporto del liquido dalla propria abitazione e diminuire in fondo lo stress da prestazione.
Per quanto riguarda il consiglio, veramente originalissimo, che ha ricevuto dalla Dottoressa...dica alla Collega che nel frigorifero non ci si mette nemmeno la "soppressata"...
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#6] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2006
Gentili dottori, ho eseguito nuovamente uno spermiogramma,come esito quasi uguale al primo, solo queste diversita':
motilita' rett veloce a 30' 50% - a 120' 20%
motilita' rett lenta a 30' 25% - a 120' 30%
ipocinetici con mot. irregolare a 30' 10% - a 120' 10%
immobili a 30' 15% a 120' 40%

MORFOCITOGRAMMA
normali 50%
anomalie della testa 20% teste deformi
del flagello 20% flagello corto o avvolto
del mid-piace 10% angolati o afflaggellati
Il dirigente del laboratorio scrive: la fertilita' risulta in atto leggermente compromessa dalla leggera riduzione della capacita' vitale degli spermatozoi.

- Mi potreste dare un consiglio? Ci sono delle medicine per la motilita'?????? Questo piccolo calo di motilita' potrebbe essere causato da varicocele? (num tot ieaculato: 28.000.000 sperm/ml) Puo' essere che con questi dati e' da due anni che non riesco ad avere figli? - Comunque, ho gia' prenotato una visita urologica ! Ringrazio anticipatamente per le vs risposte. saluti
[#7] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2006
Carissimi dottori, ho ripetuto lo spermiogramma dopo due mesi ma risulta quasi uguale al primo :
Esame del liquido seminale metodica makler
gg astinenza 3 vol.(ml) 4 aspetto lattiginoso
ph alcalino viscosita' normale

-Numero tot ieaculato: 28.000.000 sperm/ml

30' 120'
% con motilita' rettilinea veloce 50 20
% con motilita' rettilinea lenta 25 30
% ipocinetici con motilita' irregolare 10 10
% immobili 15 40

MORFOCITOGRAMMA %
Normali 50
Anomalie della testa 20 teste deformi
Anomalie del flagello 20 flagello corto o avvolto
Anomalie del mid-piace 10 angolati o afflaggellati

cellule della spermatogenesi:

Diversi

concentrazione leucocitaria: 5-6
agglutinati: Alcuni
cellule epiteliali 3-4
cristalli Alcuni
emazia : qualche
---------
Il dirigente del laboratorio scrive: la fertilita' risulta in atto leggermente compromessa dalla leggera riduzione della capacita' vitale degli spermatozoi.

- Mi potreste dare un consiglio? Ci sono delle medicine per la motilita'?????? Questo piccolo calo di motilita' potrebbe essere causato da varicocele? (num tot ieaculato: 28.000.000 sperm/ml) Puo' essere che con questi dati e' da due anni che non riesco ad avere figli? - Comunque, ho gia' prenotato una visita urologica ! Ringrazio anticipatamente per le vs risposte. saluti
[#8] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
a tutte le Sue domande potrei rispondere, in maniera semplicistica, con un SI.
Ma sono abbastanza sorpreso dal fatto che con un quadro seminale come il Suo - in due anni di rapporti liberi -non si sia verificato un concepimento. Le faccio una domanda pleonastica: la Sua compagna ha effettuato gli opportuni controlli ginecologici volti a verificare l'integrita anatomo-funzionale del Suo apparato riproduttivo vero?
Mi faccia sapere.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#9] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
a tutte le Sue domande potrei rispondere, in maniera semplicistica, con un SI.
Ma sono abbastanza sorpreso dal fatto che con un quadro seminale come il Suo - in due anni di rapporti liberi -non si sia verificato un concepimento. Le faccio una domanda pleonastica: la Sua compagna ha effettuato gli opportuni controlli ginecologici volti a verificare l'integrita anatomo-funzionale del Suo apparato riproduttivo vero?
Mi faccia sapere.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#10] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2006
Carissimo Prof., la informo come si sono svolti i fatti:
Dopo un mese che ci siamo sposati (7/04) mia moglie e' rimasta incinta, solo che per un problema di gravidanza extrauterina ha avuto un piccolo intervento.Dopo che si e' ripresa ha effettuato tutti i controlli ginecologici esaminando anche il passaggio nelle tube, e tutto OK.
Quando il suo dottore mi ha visto il mio spermiogramma, specialmente constatando il dato 28000000 sper/ml mi ha consigliato di rifare l'esame ed eventualmente verificare il varicocele.Ecco lo svolgimento dei fatti--
Aspetto una sua risposta, grazie tantissimo e complimenti a tutti per questo sito...saluti
[#11] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
vede che a chiedere troppo ...si sbaglia di meno?
E' molto importante, nel Suo caso specifico, dare per scontato che non vi siano esiti sfavorevoli di alcun genere a quel intervento chirurgico per GEU che Sua moglie ha subito.. E lo diamo per scontato.
Tornando quindi al problema che ci riguarda più da vicino, il dato che ha tanto allarmato il Medico di fiducia lascia me un pò sorpreso, ma forse si tratta solo di particolari di "copiatura" dei referti privi di importanza..
Insomma;: i 28.000.000 di spermatozoi che Lei ha, sono nel totale dell'eiaculato .....o per millilitro di eiaculato? Nel primo caso, lei ne avrebbe circa 7.000.000 per millilitro? mi spiego? E' solo una mia curiosità, mi fa sapere?
Ancora cordiali saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#12] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2006
Prof Martino, vedo che ci siamo capiti male!
Il dottore che ha visto gli esami e' il ginecologo di mia moglie e, essendo sicuro diciamo della riuscita dell'intervento di mia moglie, ha voluto vedere questo spermiogramma, e il suo dubbio per una presenza di varicocele e' il dato di 28.000.000 di spermat per millilitro.Veramente a me sembra nella norma, lei che ne pensa? Secondo me invece il problema puo' essere nel calo di motilita'? Se fosse come dico io, ci sono delle medicine che aiutano la motilita' degli spermatozoi?
Attendo una sua cortese valutazione...grazie mille
[#13] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2006
Prof. mi ha fatto venire un grosso dubbio !!!!!!!!!!
allora, c'e' scritto:

ESAME MICROSCOPICO:
Volume ml 4
Numero totale dell' eiaculato 28.000.000 (v.n. oltre 25.000.000 di spermatozoi/ml)

...e poi ci sono scritti i valori della motilita'.
Io le ho riportato precisamente come c'e' scritto sul foglio dell'esame del liquido seminale.
Ho il presentimento che lei ha ragione, ma spero per me di no!
Mi faccia sapere presto! Grazie ancora...
[#14] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
cerchiamo di intenderci:
in un referto die same di liquidos eminale dovrebbe essere riportato:
- il numero di spermatozoi per millilitro
- il numero di spermatozoi totale dell'eiaculato.
Controlli o faccia controllare.
Attendo notizie.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#15] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2006
Gentili dottori, vi informo che ho fatto una visita urologica, e mi hanno riscontrato :
vericocele I grado
testicoli nella norma, di consistente muscolatura
lieve diminuzione della capacita' di fertilita' (visto dagli spermiogrammi che ho presentato)
e mi ha prescitto queste medicine x tre mesi :
carnitene 2 gr 1/di' + zibren 500 1/di' per 3 mesi...
Dopo 3 mesi eseguire spermiogramma e assumere Fertimer 1/di' per 30gg
ripetere dopo 30 gg spermiogramma- eseguire questi esami:
urine, tamponi uretrali, fsh testosterone e prodortina..----- Mi ha detto di provare cosi' ed in ultimo caso operare il varicocele!!! Cosa ne pensate?
[#16] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
condivisibile invece la scelta teraputica farmacologica. Per il resto: beh...si può fare di tutto ed operare di tutto! Ma certo che trovare una indicazione ad una correzione di varicocele di I grado è cosa ardua, rara e non priva di rischi.
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#17] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2006
Gentili Dottori, vi comunico una bellissima notizia: mia moglie e' rimasta incinta !
Ho fatto solo 4 giorni di cura, puo' dipendere da questo?
Comunque non me l'aspettavo! sono contento...
Distinti saluti
[#18] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
sono felicissimo per voi; doveva succedere e la cura che sta facendo da soli 4 giorni non ha influito di certo sulla qualità dello sperma.

Tanti tanti complimenti!!!
[#19] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
AUGURIIIIIII.
non stia a chiedersi come e perchè...Lei è sempre stato fertile.
Un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO