Utente 108XXX
Salve dottori vi scrivo per avere qualche informazione;
sono una ragazza di 20 anni,NON cardiopatica e secondo il mio medico senza rischi di problemi cardiaci. da un mesetto pratico attività fisica (fitness) e avendo allenato i pettorali sono 4 giorni che ho sempre dolori al petto. vorrei sapere se l'attivitàò fisica puo indurre ad avere problemi cardiaci grazieanticipatamente per la vostra cordiale risposta. EDWIGE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
La sua età la preserva da molte problematiche e l'attività fisica pure...
Come sa anche questa però deve essere fatta dopo una visita medica, magari un ecg di controllo che ne permettano l'idoneità per attività sportiva NON agonostica.
Probabilmente, avendo concentrato il suo allenamento su quel gruppo muscolare può aver o sovraccaricato con conseguente produzione di acido lattico, o peggio aver avuto qualche piccolo trauma muscolare.
Il dolore a genesi cardiaca è ben diverso da quello muscolare. Si presenta di tipo oppressivo-costrittivo, con sensazione di fame d'aria e le impedirebbe di continuare a svolgere qualsiasi attività fisica e poi non durerrebbe così tanti giorni senza altre conseguenze.
Se avverte invece dolore puntorio, risvegliato alla digitopressione o ai movimenti allora è la prima possibilità. Sospenda o alleggerisca i suoi allenamenti per qualche giorno. Se persistono vada dal suo medico per eventuale prescrizione di miorilassanti e antinfiammatori.
saluti