Utente 582XXX
Salve a tutti,
ieri sera casualmente mi sono accorto di una cosa. Stando sdraiato a "pancia per sotto" sul letto mi sono accorto che nella zona del cuore mi dava un po fastidio.
Mi sono alzato e non sentivo nessun dolore e nessun fastidio.
Poi però passando la mano e facendo un po di pressione proprio nella zona del cuore mi dava e mi da tutt'ora fastidio e un po di dolore.
Per farvi l'esempio è come la sensazione di quando si prende una botta ad una gamba e si forma un ematoma: se ci si fa pressione sopra con la mano si sente un po di fastidio e di dolore.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Difficile che un dolore (pur nella regione cardiaca),che si modifica con la postura e con la palpazione sia ascrivibile ad una causa cardiaca. Il dubbio tuttavia, puo' essere sciolto solo dal suo medico durante una visita.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 582XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta Dr. Massimo TIDU.

In effetti è una cosa un po strana, forse non vorrei che magari senza accorgermene ho preso una botta proprio in quella zona giocando a pallone oppure ho fatto qualche movimento brusco con il corpo.

Comunque aspetto ancora qualche ora: se questo piccolo dolore (che ripeto mi si presenta solo se faccio pressione con la mano, perchè sennò invece senza pressione non sento nulla) persite andrò dal mio medico.