Utente 119XXX
Salve,

da alcuni mesi a questa parte ho a che fare con una fastidiosa infiammazione del prepuzio esterno che si ripresenta con una certa frequenza.

Accade che in seguito ad un rapporto sessuale, sulla parete esterna del prepuzio, vengano a crearsi delle micro escoriazioni (dei piccoli "solchi" di circa 1-2 mm di lunghezza) che sembrerebbero dovute ad una non efficace elasticità del prepuzio al momento dell'erezione.
Le escoriazioni si rimarginano dopo alcuni giorni di inattività, tuttavia provocano fastidio durante l'atto sessuale o al momento di urinare.

Ora, dato che il problema ricorre solo da un paio di mesi a questa parte, sembrerebbe strano pensare ad una inefficace elasticità del prepuzio, che fino ad oggi non aveva dato problemi; inoltre, avendo avuto rapporti con una sola partner, è da escludere anche un problema derivante da una sua scarsa lubrificazione vaginale.
Mi chiedo se l'origine del mio problema sia invece di altra natura (es. batterica), e se vi siano prodotti in grado di risolverlo definitivamente.

Certo di una Vs. esaudiente risposta, ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,si tratta di una postite che,pero',va diagnosticata con un tampone batteriologico al fine di impostare una corretta terapia.Nel frattempo protegga i rapporti con la partner,la quale deve sottoporsi ad un esame batteriologico per evitare il fenomeno del ping-pong.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dott. Izzo,
La rinrazio per la tempestività!

Cordiali saluti.