Utente 120XXX
Gentile Professore,

nell'ultimo anno, mio marito ha effettuato 3 analisi del liquido seminale.

Nel corso delle prime due era stata riscontrata una riduzione del numero e della motilità degli spermatozoi (non preoccupante) ricondotta ad una leggera flogosi trattata con antibiotici a largo spettro.
All'esito dell'ultima analisi, tuttavia, sono emersi i seguenti risultati:

Esame Fisico: volume 4,6; Filanza 0; Colore Paglierino; Coagulazione Presente; Viscosità Normale; PH 7,6

Conteggio degli elementi cellulari: spermatozoi 70000; Round cells 500; Leucociti 100

Motilità sparmatozoaria (sec. WHO 1992): dopo 45 40% (tipo a: 0; tipo b: 5; tipo c: 35; Immobili: 60)

Esame morfologico: Spermatozoi normali: 7%; Spematozoi abnormi: 93% (irregolarità testa 73%; irregolarità coda 2%; irregolarità di entrambi: 18%)

Conta totale degli spermatozoi dotati di motilità progressiva: 17.500.000

Indice seminale: 1,2250

MAR TEST: controllo a minuti: 60 (Spermatozoi mobili 43%)

Separazione per gradienti: Percoll. Motilità dopo 30 m.: Tipo a: 0; tipo b: 30; tipo c: 70;

Spermatozoi normali: 9; Spermatozoi abnormi: 91% (70, irregolarità testa; 2, irregolarità coda; 19, irregolarità entrambi)

ECOGRAFIA SCROTALE: NORMALE; Varicolece assente

Com'è possibile che, nell'arco di soli 2 mesi, la situazione sia così precipitata? Cosa ci consiglia di fare?
Grazie per l'aiuto che ci darà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,ma Suo marito e' stato visitato da un andrologo?Che diagnosi e' stata posta?Ho molti dubbi in merito.Ci aggiorni.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore, è molto confortante ricevere una risposta così immediata.
L'andrologo che ha esaminato mio marito all'esito dell'ultima, disastrosa analisi ha rilevato "Asteno-terctozoospermia di grado medio-elevato; test di capacitazione idoneo x ICSI n. tot spz 4000/m3. Mot topo A=0; Tipo B=90%. No varicocele. Ecodoppler scrotale negativo. Consiglio A) ripetizione es. seminale a 3 mesi dal precedente; B) considerare con la ginecologa della moglie l'ipotesi IVF/ICSI".
Credo che il consiglio dipenda anche dal fatto che io ho 39 anni (mio marito 36).
A Suo avviso davvero non ci rimane alternativa?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Cara Signora,aprofitteri dell'attesa per eeguire indagini genetiche 9cariotipo,AZF,CFTR,oltre che ormonali e seminali.E' chiaro che l'eta'matura indirizza verso la possibilita' di ricorrere ad una PMA.Cordialita'.