Utente 120XXX
BUONGIORNO
mi capita da un annetto circa, che due o tre mattine al mese in cui mi sveglio mi ritrovo con le mani, a volte una sola, a volte tutte due, ma sempre con una delle due più intensa, con un "formicolio", "senso di pesantezza" (come quando capita che ci si addormenta con una mano sotto la testa per un bel pò di tempo). Ebbene io ho provato a controllarmi durante la notte e di tenere le mani sempre in una posizione, "giusta", diciamo "non schiacciate", ma a volte il problema mi si è lo stesso ripresentato.
Non capisco il perchè di questa mia cattiva circolazione alle mani, io mi sveglio, le o la massaggio e mi passa.
Però mi sto un pò preoccupando..
Grazie in anticipo per la vostra cortese attenzione e buonagiornata.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile signora,

direi che se con il semplice "massaggio" la sintomatologia da lei descritta tende a ridursi fino a scomparire e visto che tale evento lo riscontra, sempre dalle sue dichiarazioni, dopo il risveglio, verosimilmente potrebbe essere, è solo una ipotesi, da riferirsi a una postura particolare che lei assume durante il sonno.

un ulteriore contributo, fondamentale, sarebbe una visita medica del suo medico curante o qualora lo ritenesse opportuno (il medico), uno specialista.

qualora fosse necessario il medico curante potrebbe introdurla in un iter diagnostico personalizzato per chiarire ulteriormente il problema, sempre se dovesse essercene uno.

mi tenga informato

buona settimana

cordiali saluti