Utente 121XXX
Salve,
sospetto di avere un varicocele, in quanto i miei sintomi concordano con quelli che ho letto e sentito (pesantezza, dolore anche circostante etc), e vorrei sapere alcune cose che mi premono.
C'è da dire che all'età di 16 anni sono stato operato di torsione al testicolo sx, quello su cui sospetto il varicocele, una volta ripreso dall'operazione sono stato bene ma dopo qualche anno specialmente nei periodi caldi ho cominciato ad avvertire sporadici fastidi come quelli descritti prima..che durano sempre qualche giorno soltanto e poi magari sto bene anche per settimane.
A volte a seguito di questi dolori sono andato dal medico curante ma mi ha sempre detto che tutto sembra regolare (senza però mai farmi richiededre una visita specialistica).
Inoltre questi dolori mi si manifestano pure se per tipo 4/5 giorni consecutivi faccio sesso con la mia partner.

Volevo sapere...se può essere veramente varicocele( ripeto i miei sintomi: pesantezza, dolore e o fastidio e si presentano sporadicamente per qualche giorno), se avrei già dovuto fare una visita specialistica dato che i dolori anche , se sporadici si ripetono da anni e dato che ho letto che il varicocele può poratre all'infertilità se questa causata dal varicocele è definitiva o una volta curato la situazione può migliorare...
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
senza vistarla nessuno potrà mai dire con certezza se lei ha un varicocele o meno. Il varicocele è presente nel 15% dei maschi, in 1/3 di questi è associato ad infertilità, che viene guarita da intervento nel 60%-70% dei casi. Vada da collega così si accerta.
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Salve, sono stato ieri dal medico di famiglia, che alla palpazione non ha rilevato, secondo lui nulla dia anomalo e che mi ha fatto segnare un ecografia per venerdì prossimo..il problema è che i dolori/fastidi sono aumentati e avverto quando sono in piedi un fastidioso indurimento del testicolo, inoltre ho notato che le venette intorno al testicolo assumono aspetto varicoso, aspetto che già avevano assunto tutte le altre volte che avevo avuto i sintomi...sono molto preoccuparo anche perchè come ho scritto precedentemente qusti sintomi anche se sporadici si ripetono da anni..e ho paura per la mia fertilità....s
sto pensando di andare al pronto soccroso nel weekend...cosa mi consigliate? e se mi venisse diagnosticato un varicocele data la durata dei sintomi devo prepararmi a cattive notizie sulle mie paure?
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la sensazione di "venette" intorno al testcolo non è segno sicuro di varicocele che può esser facilmente diagnosticato da uno specialista con una visita clinica e con l'aiuto di una ecografia.
A Perugia non mancano gli specialisti ( anche nel nostro Forum) o le strutture ambulatoriali urologiche a cui rivolgersi
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
..le venette di cui parlo non sono una sensazioni ma sono visibili...specilmente per esempio tiro un pò la pelle dello scroto..ma i miei fastidi potrebbero dipendere dall'intervento che feci all'età di 16 anni di torsione del testicolo sx?..oggi ho 29 anni e questi fastidi, che compaiono da sempre in maniera sporadica dopo l'intervento, ma che mi sono sempre stati giustificati dal mio medico di famiglia, come normali dolori di una post operazione, si sono riacuttizzati negli ultimi anni anche se come ho già detto sporadici...lo so che la cosa migliore per chiarire ogni dubbio è un visita e mi sto organizzando per questa, ma vorrei sapere se sia possibile ricollegare questi fastidi ad una conseguenza dell'intervento..oppure non sono nella norma e perciò avrei già dovuto farmi visitare...
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro sigmnore,
solo la visita chiarirà, francamente ho dubbi che dopo 10 anni da chirurgia vi sia ancora qualche reliquato.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

nel dubbio una visita specialistica ed un esame ecocolordopler testicolare potranno chiarire i dubbi circa l'esistenza del varicocele.
Una valutazione seminale ( uno o più esami del liquido seminale) potrà chiarire l'eventuale opportunità di una terapia chirurgica dello stesso, se presente e significativo
cari saluti