Utente 124XXX
Salve Dott,
sono una signora di 69 anni, peso circa 110 kg e fino adesso non ho mai fatto delle cure croniche durante l'anno. il mio problema è che ad agosto dell'anno scorso mi venne un'infezione alla gamba sx, con sintomi del tipo febbre alta, gamba rossa e gonfia.il mio medico disse che dipendeva da una puntura di insetto ed infatti tra cortisone ed antibiotici nel giro di 3/4 mesi sono guarita. il fatto è ritornato quest'anno, a giugno però alla gamba dx con gli stessi sintomi, solo che al momento non ho avuto nessun miglioramento a parte la gamba meno rossa e leggermente sgonfiata. ho fatto l'ecodoppler e va tutto bene, a parte le analisi del sangue che risulta, ovviamente, elevata la VES. è normale che un infzione di questo tipo sia cosa difficile e lunga da guarire? io mi sono rivolta ad un dermatologo con specializzazione in venereologia mi consiglia un altro medico con una diversa specializzazione? La ringrazio infinitamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che lo specialista dermatologo e quello giusto. Tenga conto che, tutto ciò che è cute è di pertinenza dermatologica, ed anche un pò di ciò che è più in profondità.
Si rechi pure fiduciosa a visita, poi potremo riparlare di ciò che le è stato detto.

Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera Dott. Mocci,
La ringrazio per avermi risposto così tempestivamente.
Ho passato la solita visita di routine proprio stamattina dal medico e mi ha detto che l'infezione, anche se in modo minore, però c'è sempre, mi ha levato gli antibiotici e mi ha prescritto degli integratori ed anche delle punture da fare nella pancia x la circolazione, oltre che a fare degli impacchi con l'amuchina. Io sono preoccupata perchè mi vengono delle fitte forti forti come se ci fosse qualcuno che mi desse dei pinzi all'interno e la gamba è sempre un pochino gonfia? Le faccio questa domanda e poi non la disturberò più, sono normali queste "fitte"? e dopo 2 mesi avere sempre la gamba gonfia rientra nella norma?
ah, dimenticavo, mi ha consigliato anche di camminare, v abene?

Posso solo dirLe grazie per la sua disponibilità.