Asessualità

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Manlio Converti definizione in psicoterapia

2715

1

Si considerano asessuali le persone che non provano interesse nel sesso per "INDIFFERENZA". Sono oggi anche una comunità consapevole che si distingue da chi pratica astinenza volontaria o forzata da motivazioni mediche o psichiche, ma soprattutto da chi prova disgusto verso un orientamento sessuale. Sono misurati tra l'1 e il 3% della popolazione ma possono avere relazioni sessuali, ancorché senza provare interesse né disgusto.

Leggi anche: