Visita Medicitalia per info su Dr.ssa Giuseppina Maniscalco, Psicologo, Psicoterapeuta. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr.ssa Giuseppina Maniscalco

Psicologo, Psicoterapeuta

Specialista in:

0 Consulti

0 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 10.572 volte

0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
12% attività +12
0% attualità +0
0% socialità +0
Studio di Psicologia e Psicoterapia TRE Palermo Dott.ssa Gisa maniscalco

Viale Lazio n° 64 90144 Palermo - 90100 Palermo (PA) - Mappa

13.334870200000069 38.1411011

Vedi dettagli

Studio di Psicologia TRE Dott.ssa Gisa Maniscalco

Viale Lazio n° 64 - 90100 Palermo (PA) - Mappa

13.334848899999997 38.1410927

Vedi dettagli

Studio di Psicologia TRE Dott.ssa Giuseppina Maniscalco

Viale Lazio n° 64 - 90100 Palermo (PA) - Mappa

13.334848899999997 38.1410927

Vedi dettagli

Studio di Psicologia e Psicoterapia TRE Palermo Dott.ssa Gisa Maniscalco

Viale Lazio n° 64 - 90100 Palermo (PA) - Mappa

13.334848899999997 38.1410927

Vedi dettagli

Ultimi articoli dal blog

Nuova sede
24-07-2013 - Psicologia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 1.112 volte

Informazioni professionali

Laureata in Psicologia nel 1995 presso Univ.tà Palermo. Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia.

Verifica dati su PSY.it »

Note e interessi

Specializzata nella presa in carico di disturbi d'ansia, disturbi dell'umore, dipendenze, problematiche relazionali e familiari, crisi e conflitti di coppia

Curriculum vitae


INFORMAZIONI PERSONALI

Nome
GIUSEPPINA MANISCALCO
Indirizzo
Studio Professionale
VIALE LAZIO N� 64 90144 PALERMO
Indirizzo Sede ANFE
Delegazione Regione Sicilia
VIA DELLA FERROVIA N� 54
PALERMO. SEDE DEL COORDINAMENTO.
Telefono

ABITAZIONE: 091/6254352 - CELLULARE: 333/3025287
STUDIO PROFESSIONALE: 091/518177
Fax
UFFICIO ANFE: 0916710267
Codice fiscale
MNSGPP70E48G273L
Partita IVA
05024410820
E-mail

PERSONALE: G.MANISCALCO@ALICE.IT...

Leggi tutto

- AZIENDALE: GMANISCALCO@ANFE.IT
PROFESSIONALE: INFO@GISAMANISCALCO.COM

Sito web
WWW.GISAMANISCALCO.IT

Nazionalit�
ITALIANA
Data e luogo di nascita
08-05-1970
PALERMO
















INFORMAZIONI PROFESSIONALI

Qualifiche e ruoli professionali
- 27.09.1996: Iscrizione all�albo degli Psicologi della Regione Sicilia (n� 1373)
- Dal 1996: Iscrizione e inserimento albo dei periti e dei consulenti tecnici presso il Tribunale Ordinario di Palermo
- Da Giugno 2006: Inserimento nelle graduatorie degli Esperti in qualit� di Psicologa ex art. 80 dell�Ordinamento Penitenziario c/o Provveditorato Regionale Amm.ne Penitenziaria per la Sicilia
- Da Novembre 2008 ad oggi: Componente attiva dell��quipe di Mediatori Penali in ambito minorile del Comune di Palermo. Rappresentante di un gruppo di mediatori penali.
- Mediatore penale presso l�Ufficio di Mediazione Penale di Palermo Citt� di Palermo
- Mediatore penale presso la Corte d�Appello di Palermo , Agrigento Trapani
- Da Gennaio 2009: Mediatore Penale Adulti nell�ambito della Giustizia Riparativa e delle forme alternative alla pena. Fase di sperimentazione nella Regione Sicilia
- Da Gennaio 2009: Collabora con la Dott.ssa Maria Pia Giuffrida, presidente dell�Osservatorio sulla Giustizia Riparativa e Mediazione Penale istituito presso il Dipartimento dell�Amm.ne Penitenziaria del Ministero della Giustizia
- Da Febbraio 2009: Iscritta all�Albo dei Periti Psicologi presso il Tribunale Ecclesiastico Regionale Siculo
- Da Luglio 2007: Progettista responsabile di processi (VI� livello) presso ANFE, Delegazione Regionale Sicilia, con incarico a tempo indeterminato
- Dal 25.05.2011: Incarico come Psicologa nell�ambito del sistema di accreditamento regionale delle Agenzie e delle sedi formative della Regione Autonoma della Sardegna.
Mediatore civile e commerciale
Ad oggi Consulente Tecnico. Procura della Repubblica presso il Tribunale Per i Minorenni di Palermo



ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELL�INTEGRAZIONE DI IMMIGRATI E ROM

� Date (da � a) 2012/2013
� Area di progettazione PROGETTO CENTRO INTERISTITUZIONALE INTERCULTURALE PER MIGRANTI E ROM CENTRO OLTRE A VICCIRIA�
Azioni di integrazione accompagnamento e di inserimento lavorativo di migranti e rom, di formazione, di fund raising, di implementazione di reti, ecc
� Partner Associazione Anolf Palermo e Jus Vitae
� Sintesi del progetto Il progetto � finalizzato a rafforzare ed ampliare i servizi posti in essere nell�ambito dell�area Immigrati con il precedente Piano di zona del DSS 42, con l�obiettivo di recuperare e non disperdere esperienze, modelli e buone prassi e, soprattutto, di dare continuit� ad una fondamentale IDENTITA� D�AREA sviluppata a partire dalle seguenti progettualita:
√ Coordinamento Servizi Immigrati Rifugiati e Rom;
√ Ufficio Rom;
√ Centro di Formazione Interculturale.
In tale ottica, i percorsi avviati confluiranno nella definizione di un CENTRO ISTITUZIONALE INTERCULTURALE PER MIGRANTI E ROM, potenziando gli aspetti di territorialit� e specializzando ulteriormente le dimensioni della programmazione, della pianificazione e della realizzazione di interventi attraverso la rete pubblico-privato gi� attivata e sperimentata.
� Programma e Fondi di finanziamento Il progetto � finanziato dai fondi della L. 328/00
� Tipo di impiego Coordinatore tecnico
� Principali mansioni e responsabilit� Coordinamento delle azioni, delle attivit� e degli operatori e delle azioni di sistema con le istituzioni, il privato sociale e le comunit�




ESPERIENZA LAVORATIVA TOSSICODIPENDENTI DETENUTI RISTRETTI PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI TERMINI IMERESE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIPARTIMENTO DELL�AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

� Date (da � a) Giugno/ dicembre 2012
� Area di progettazione �Un laboratorio per�arricriarmi�
Committenza Casa Circondariale Termini Imerese
� Programma e Fondi di finanziamento Fondi destinati alla riabilitazione e al trattamento dei tossicodipendenti ristretti presso la Casa Circondariale di Termini Imerese
� Tipo di impiego Psicologo esperto in gestione delle dinamiche di gruppo
� Principali mansioni e responsabilit� Progettazione partecipata dell�intervento, gestione del gruppo esperienziale





ESPERIENZA LAVORATIVA CONSULENZA PSICOLOGICA FASCE SOCIALI DEBOLI PROGETTO PRODURRE SOCIALE X FARE COMUNITA�

� Date (da � a) gennaio/ giugno 2013
� Area di progettazione �Produrre Sociale x fare Comunit�
Committenza Universit� degli Studi Palermo in ATS con il Comune di Palermo
� Programma e Fondi di finanziamento Programma Operativo Obiettivo Convergenza 2007/2013 - FSE - Regione Siciliana

� Tipo di impiego Psicologo esperto in gestione delle dinamiche di gruppo e in consulenza psicologica di soggetti appartenenti alle fasce deboli. Area Supporto Sociale
� Principali mansioni e responsabilit� Gestione del gruppo esperienziale di utenti e consulenza psicologica




ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA FORMAZIONE PERSONALE DIPENDENTE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIPARTIMENTO DELL�AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

� Date (da � a) 2011/2012
� Area di progettazione �sentire�il benessere� dall�interazione all�integrazione. Area di Progettazione �benessere organizzativo�
Committenza Casa Circondariale Termini Imerese
� Partner Ufficio di mediazione penale del Comune di Palermo
� Programma e Fondi di finanziamento Fondi destinati alla formazione del personale dipendente in riferimento al tema �Benessere organizzativo�
� Tipo di impiego Psicologo esperto in gestione delle dinamiche di gruppo e mediatore penale
� Principali mansioni e responsabilit� Progettazione partecipata dell�intervento, gestione dei gruppi ( Polizia Penitenziaria e dipendenti del comparto Ministero afferenti alle diverse aree)


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA VALUTAZIONE OGGETTIVA E SOGGETTIVA DELLO STRESS DA LAVORO CORRELATO E PROGRAMMAZIONE DI AZIONI DI PREVENZIONE ED INTERVENTO PER IL BENESSERE ORGANIZZATIVO ED AZIENDALE

� Date (da � a) 2011/2012
� Area di progettazione Valutazione oggettiva e soggettiva dello stress da lavoro correlato
Committenza Centro Interaziendale Addestramento Professionale Integrato �CIAPI� Palermo/ Casa del sorriso Monreale (Pa)
� Programma e Fondi di finanziamento Fondi aziendali
� Tipo di impiego Psicologo esperto in valutazione dello stress da lavoro correlato, somministrazione di questionari, correzione e tabulazione, stesura relazione tecnica, gestione di focus group e somministrazione e valutazione di questionari per la valutazione soggettiva dello stress, restituzione aziendale e programmazione di azioni di monitoraggio dei processi, di prevenzione dello stress ed interventi correttivi per la promozione del benessere organizzativo ed aziendale
� Principali mansioni e responsabilit� Analisi della domanda della committenza, Progettazione dell�intervento, somministrazione strumenti, correzione, tabulazione e restituzione esiti della valutazione, consulenza tecnica nella stesura da parte del datore di lavoro del DVR



ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA PROGETTAZIONE

� Date (da � a) 2010/2013
� Area di progettazione PROGETTO PERCORSI DI LEGALITA�
Azioni di accompagnamento e di inserimento lavorativo di minori/giovani in area penale
� Partner Euro Centro di Ricerca, Associazione Mentoring USA/Italia ONLUS
� Sintesi del progetto Il progetto �Percorsi di legalit�, che ha preso avvio nel maggio 2010 e avr� una durata complessiva di 36 mesi, attua percorsi di inserimento socio-lavorativo rivolti ai minori e giovani adulti maschi e femmine, italiani e stranieri presi in carico dai Servizi Minorili della Giustizia (in particolare con i Centri di Giustizia Minorile) situati nelle regioni obiettivo Convergenza: Sicilia, Calabria, Campania e Puglia
� Programma e Fondi di finanziamento Il progetto �Percorsi di legalit� si inserisce nell�ambito del Programma Operativo Nazionale �Sicurezza per lo Sviluppo del Mezzogiorno d�Italia� Obiettivo Convergenza 2007-2013 - Asse II - Obiettivo Operativo II.6 (Ministero dell�Interno). Il PON costituisce un'importante occasione di crescita grazie al finanziamento di progetti finalizzati ad aumentare le condizioni
� Tipo di impiego Ricercatore senior
� Principali mansioni e responsabilit� Progettazione, ricerca-azione

� Date (da � a) 2008-9-10
� Area di progettazione PROGETTO NOBIS
Nuovo obbligo all�Istruzione
� Partner Istituti di scuola superiore di 2� grado della regione Sicilia
� Sintesi del progetto Progetto si propone di contribuire alla riduzione del rischio dell�abbandono del sistema scolastico e formativo e consentire un eventuale rientro nel sistema scolastico �tradizionale�
� Strumenti finanziari Bilancio Regionale Siciliana, Assessorato Regionale al lavoro
� Tipo di impiego Progettista
� Principali mansioni e responsabilit� Progettazione

� Date (da � a) 2007/2013
� Area di progettazione Prof FAS FORM FC e FP. Progetti integrati per l�inserimento ed il reinserimento nel mercato dee lavoro. ; Progetti integrati per l�inserimento ed il reinserimento di gruppi svantaggiati; progetti integrati per la promozione dell�istruzione e della formazione continua e permanente degli adulti.
� Sintesi del progetto Progetti integrati per l�inserimento ed il reinserimento nel mercato del lavoro.; Progetti integrati per l�inserimento ed il reinserimento di gruppi svantaggiati; progetti integrati per la promozione dell�istruzione e della formazione continua e permanente degli adulti.
Avviso n� 20/2011 FSE Piano Operativo 2007/2013
� Strumenti finanziari Bilancio Regione Siciliana Assessorato Regionale al lavoro- FSE
� Tipo di azienda o settore Enti di Formazione
� Tipo di impiego Progettista
� Principali mansioni e responsabilit� Progettazione, ricerca

� Date 1995/2010
� Aree di Progettazione Area Formazione ed Educazione e Sviluppo Dipartimento scuola e formazione
Programmazione e realizzazione di interventi formativi finalizzati allo sviluppo di nuova occupazione, all'aggiornamento ed alla specializzazione professionale, alla riduzione del rischio dell'abbandono del sistema scolastico e formativo e consentire un eventuale rientro nel sistema scolastico �tradizionale� condotti in favore di destinatari pubblici e/o privati, sia in Italia che all'estero. Messa a punto ed utilizzo di metodologie didattiche innovative e di strumenti di comunicazione per la formazione a distanza e la formazione continua. Promozione, coordinamento e attuazione di specifiche iniziative per la formazione e l'aggiornamento di quanti operano, a diversi livelli di responsabilit�, nei settori della produzione, dei servizi, della pubblica amministrazione e delle organizzazioni sociali.

Servizi formativi

Area Cooperazione Internazionale-Politiche Migratorie
Realizzazione di progetti di sviluppo socio-economico, socio-ambientale e della comunicazione interculturale in paesi europei ed extra-europei e di integrazione sociale di immigrati adulti e minori. Queste iniziative comprendono interventi finalizzati al progresso economico e sociale e al miglioramento delle condizioni di vita nei paesi in via di sviluppo, sia che siano svolti nei paesi �riceventi�, sia che siano svolti nei paesi �donatori�. Gli interventi di cooperazione sono distinti a seconda che riguardino:
1. la cooperazione didattica nell�ambito della formazione universitaria e post-universitaria di cittadini di paesi in via di sviluppo;
2. la cooperazione scientifica nell�ambito di progetti di ricerca messi a punto e condotti congiuntamente con paesi in via di sviluppo;
3. la cooperazione tecnica finalizzata all�assistenza e alla realizzazione di strutture produttive e infrastrutturate nei paesi in via di sviluppo.

Area Progettazione Servizio Civile Nazionale

� Tipo di azienda o settore Enti di Formazione, Associazioni, Enti Pubblici, Scuole, Collegi Universitari
� Tipo di impiego Progettista, Coordinatore, Componente Gruppo di Pilotaggio e di Progetto, Esperto esterno Psicologa- Consulente-
� Principali mansioni e responsabilit� Progettazione, ricerca


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DEI POR 2007/2013

� Date (da � a) Anno scolastico 2010/2011
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �Alcide De Gasperi� Contrada Strasatta Marsala (Tp)
Nome del Progetto �I NUOVI CITTADINI NELLA SOCIETA� GLOBALE�
� Tipo di azienda o settore REGIONE SICILIA DIPARTIMENTO REGIONALE PUBBLICA ISTRUZIONE
PROGRAMMA OPERATIVO OBIETTIVO CONVERGENZA 2007-2013
FONDO SOCIALE EUROPEO, REGIONE SICILIANA ASSE IV CAPITALE UMANO
PROGETTI PER SOSTENERE IL SUCCESSO SCOLASTICO DEGLI STUDENTI STRANIERI VALORIZZANDO L�INTERCULTURALIT� NELLE SCUOLE
� Tipo di impiego Psicologo Esperto, figura che si occuper� della valutazione esiti dei destinatari; realizzazione del report finale; svolger� una funzione di supporto a tutte le azioni di diagnosi delle difficolt� emerse nelle diverse fasi
� Principali mansioni e responsabilit� Attivit� di realizzazione/valutazione di interventi di formazione e consulenza psico-sociale rivolti all'organizzazione scolastica e ai suoi protagonisti (docenti, studenti, genitori).

� Date Anno scolastico 2010/2011
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Reti di Scuole ed Istituti della Regione Sicilia
� Tipo di impiego Progettista Esperto esterno Psicologa Azioni B1 e B2
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza - Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati all�identit� di genere- Affettivit� e dinamiche relazionali

� Date Anno scolastico 2010/2011
� Nome e indirizzo del datore di lavoro ISTITUTO TECNICO STATALE PER GEOMETRI E PER IL TURISMO �MARIO RUTELLI�
Piazza Gian Giacomo Ciaccio Montalto, n. 3 � 90131 PALERMO
� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
�Con l�Europa investiamo nel vostro futuro�
Obiettivo G 1: �Cultura d'impresa� percorso formativo per promuovere le
competenze socio-economiche. Obiettivo specifico G: Migliorare i sistemi di
apprendimento durante tutto l�arco della vita Azione d�accompagnamento: Assistenza
parentale, indagine sulle competenze alfabetiche,
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza alunni- Lavoro sullo sviluppo della cultura autoimprenditoriale

� Date Anno scolastico 2009/2010
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �Principessa Elena� Via Ustica Palermo

� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
Obiettivo F 1 �Aspetti psicologici dell�alimentazione in famiglia�
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza genitori- Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati alla genitorialit�- Ipotesi di interventi educativi rispetto ad aree problematiche dei figli ed il Tema dell�Educazione all�alimentazione

� Date Anno scolastico 2008/2009
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �Ranna� Via Trapani C/da Ranna. Marsala (Tp)

� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
Obiettivo F � A Scuola con gioia�
Modulo 1 �Sviluppo delle Abilit� di studio-Orientamento�
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza alunni- Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati all�identit� di genere- Affettivit� e dinamiche relazionali


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DEI PON 2007/2013

� Date Anno scolastico 2010/2011
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Reti di Scuole ed Istituti della Regione Sicilia

Avviso n. 10/2010 FSE
Avviso per la realizzazione di progetti integrati atti a garantire il successo formativo e scolastico nelle scuole operanti in contesti caratterizzati da disagio socio-economico e culturale

ASSE IV � CAPITALE UMANO
Dipartimento Regionale dell�Istruzione
e della Formazione Professionale


� Tipo di impiego Progettista Esperto esterno Psicologa Azioni B1 e B2
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza - Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati all�identit� di genere- Affettivit� e dinamiche relazionali

� Date Anno scolastico 2010/2011
� Date Anno scolastico 2009/2010
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �Pascoli� Castellammare del Golfo (Tp)

� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
Obiettivo F
Modulo 1 �Sviluppo delle Abilit� di studio-Orientamento�
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza alunni- Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati all�identit� di genere- Affettivit� e dinamiche relazionali
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Mazzini Marsala (Tp)
Istituto Adria Mazara del Vallo

� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
Obiettivo F
Modulo 1 �Sviluppo delle Abilit� di studio-Orientamento�
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza alunni- Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati all�identit� di genere- Affettivit� e dinamiche relazionali

� Date Anno scolastico 2009/2010
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �Principessa Elena� Via Ustica Palermo
� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
Obiettivo F 1 �Aspetti psicologici dell�alimentazione in famiglia�
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza genitori- Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati alla genitorialit�- Ipotesi di interventi educativi rispetto ad aree problematiche dei figli ed il Tema dell�Educazione all�alimentazione

� Date Anno scolastico 2008/2009
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �Ranna� Via Trapani C/da Ranna. Marsala (Tp)
� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
Obiettivo F � A Scuola con gioia�
Modulo 1 �Sviluppo delle Abilit� di studio-Orientamento�
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza alunni- Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati all�identit� di genere- Affettivit� e dinamiche relazionali

� Date Anno scolastico 2008/2009
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �Principessa Elena� Via Ustica Palermo
� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
Obiettivo F 1 �Aspetti psicologici dell�alimentazione in famiglia�
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza genitori- Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati alla genitorialit�- Ipotesi di interventi educativi rispetto ad aree problematiche dei figli ed il Tema dell�Educazione all�alimentazione

� Date Anno scolastico 2007/2008 e Anno Scolastico 2008/2009
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �Principessa Elena� Via Ustica Palermo
� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
Obiettivo F 1
� Tipo di impiego Esperto esterno Psicologa
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza genitori- Lavoro relazionale sulle competenze e vissuti legati alla genitorialit�- Ipotesi di interventi educativi rispetto ad aree problematiche dei figli


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL MONITORAGGIO E VALUTAZIONE POR

� Date Anno scolastico 2007/2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Direzione Didattica Capitano Emanuele Basile. Palermo
P.le Cardinale F. Carpino 3/5
� Tipo di azienda o settore Scuola- Integrazione soggetti in situazione di diversabilit�
�Attivit� volte a favorire il successo formativo degli alunni in situazione di handicap nelle scuole di ogni ordine e grado, da realizzare all�interno dei CTRH (Centro territoriale risorse per l�handicap) �P.O.R MISURA 3.06 AZIONE E.
� Tipo di impiego Esperto in monitoraggio e valutazione
� Principali mansioni e responsabilit� Creazione di questionari iniziali, in itinere e finali rivolti a tutti gli attori cui si rivolge il Progetto. Lettura ed elaborazione statistica dei dati.


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DEL MONITORAGGIO E VALUTAZIONE PON 2007/2013

� Date Anno scolastico 2007/2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �G. Pascoli� Castellammare del Golfo (Tp)
� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
� Tipo di impiego Esperto esterno in monitoraggio e valutazione inserito nel G.O.P. (Gruppo Operativo di Progetto)
� Principali mansioni e responsabilit� Individuazione dei criteri per l�individuazione degli esperti esterni; compartecipazione alla creazione del bando di reclutamento; realizzazione della graduatoria; supervisione del progetto; coordinamento


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL G.O.P (GRUPPO OPERATIVO DI PROGETTO) PON 2007/2013

� Date Anno scolastico 2007/2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �G. Pascoli� Castellammare del Golfo (Tp)
� Tipo di azienda o settore Scuola- �P.O.N. 2007/2013
� Tipo di impiego Esperto esterno in monitoraggio e valutazione inserito nel G.O.P. (Gruppo Operativo di Progetto)
� Principali mansioni e responsabilit� Individuazione dei criteri per l�individuazione degli esperti esterni; compartecipazione alla creazione del bando di reclutamento; realizzazione della graduatoria; supervisione del progetto; coordinamento


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA FORMAZIONE DOCENTI E TUTOR POR SICILIA

� Date Anno scolastico 2007/2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Consorzio di Scuole di Piazza Armerina (En)
Scuola Capofila I.P.I.A. �G. Boris Giuliano� Via Carducci
90145 Piazza Armerina (En)
� Tipo di azienda o settore Scuola- Integrazione soggetti in situazione di diversabilit�
�Attivit� volte a favorire il successo formativo degli alunni in situazione di handicap nelle scuole di ogni ordine e grado, da realizzare all�interno dei CTRH (Centro territoriale risorse per l�handicap) �P.O.R MISURA 3.06 AZIONE E.
� Tipo di impiego Esperto nella formazione dei docenti e tutor e conduzione di gruppi orientati alla gestione di soggetti in situazione di diversabilit� e normodotati in laboratori esperienziali
� Principali mansioni e responsabilit� Formazione-gestione dei gruppi- osservazione


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO ATTIVIT� TERZA AREA

� Date (da � a) A.s. 2005 A.s. 2006 A.s. 2007 Novembre 2008/Gennaio 2009
� Nome e indirizzo del datore di lavoro I.P.S.S.A.R. �Paolo Borsellino� Centrale P.zza Bellissima n� 3 Palermo
� Tipo di azienda o settore Scuola secondaria di 2� grado.
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologa esperta in accoglienza, orientamento e bilancio di competenze e comunicazione efficace
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza. Tecniche di comunicazione efficace. Stili della comunicazione e professione


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA DOCENZA MASTER UNIVERSITARI

� Date (da � a) Luglio 2010 a.a. 2009/2010
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Universit� degli Studi di Palermo. Facolt� di Scienze della Formazione
� Tipo di azienda o settore Master Universitario di II� livello in�Psicologia Pediatrica�
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologa docente conduttore di gruppo
� Principali mansioni e responsabilit� Docenza e conduzione di gruppo laboratoriale sul tema: L�esperienza all�interno dell�associazionismo per il supporto al bambino ospedalizzato


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA FORMAZIONE AREA CUCINA ALIMENTAZIONE CULTURA

� Date (da � a) Marzo 2008/maggio2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro I.P.S.S.A.R. �Paolo Borsellino� Succursale, Via Spedalieri n� 50 Palermo
� Tipo di azienda o settore Scuola secondaria di 2� grado. Progetto rivolto a donne disoccupate del territorio Progetto �ANTICHI SAPORI DI SICILIA�
POR SICILIA, �Nuove performance per��antichi sapori� - MISURA 3.08 - istruzione permanente � codice 1999.IT.16.1.PO.011/3.08/9.2.5./1538.
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologa esperta in accoglienza, orientamento e bilancio di competenze
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza. Insegnamento di contenuti specifici al tema dell�orientamento e della selezione quali: il recruiting e la selezione, il bilancio di competenze, gli strumenti psicoattitudinali, assessment centre, verifica e valutazione, PNL, linguaggio analogico e digitale, la decision making ed il progetto ecc. Definizione dei profili di orientamento. Colloqui individuali. Ricerca ondine. Le metodologie applicate: Lezione frontale, problem solving, problematizzazione, simulazione, acquario, gestione del gruppo, verifica e valutazione dei processi.
Il progetto prevede l�attivazione di un percorso formativo tendente a favorire la nascita di micro professionalit� strettamente legate alle vocazioni del territorio (produzione e conservazione dei prodotti tipici alimentari). Destinatari dell�intervento sono min.15 max n. 20 adulti (50% donne) occupati e non, con priorit� per i soggetti svantaggiati, disoccupati, immigrati, emarginati


ESPERIENZA LAVORATIVA AREA FORMAZIONE �EDUCAZIONE NELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO COMUNE DI MONREALE

� Date (da � a) Anno scolastico 1996/1997
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Comune di Monreale. Settore Promozione Umana. Pubblica Istruzione.
� Tipo di azienda o settore Ente Pubblico
� Tipo di impiego Psicologa Esperta
� Principali mansioni e responsabilit� Gestione gruppi. Docenza. Animazione in contesti laboratoriali.


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA FORMAZIONE DOCENTI AREA COMUNICAZIONE-ASSERTIVITA� E GESTIONE DEI CONFLITTI

� Date Anno scolastico 2007/2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Comprensivo Statale �G. Pascoli� Castellammare del Golf (Tp)
Progetto �ASSERT����ATTIVITA��
� Tipo di azienda o settore Istituto Comprensivo Statale �G. Pascoli�
� Tipo di impiego Esperto nella formazione dei docenti e conduzione di gruppi. Aree di approfondimento: la comunicazione efficace- gli assiomi della comunicazione- la gestione del conflitto. Stile comunicativo ed Assertivit�- Ricadute nelle classi Totale ore di formazione n� 40
� Principali mansioni e responsabilit� Formazione-gestione dei gruppi e delle dinamiche relazionali


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA FORMAZIONE SPECIFICA DEGLI OPERATORI DEL SERVIZIO CIVILE

� Date Annualit� 2009/2010 e 2008/2009
� Nome e indirizzo del datore di lavoro AFIPRES Associazione Famiglie Italiane per la Prevenzione del Suicidio �Marco Saura� Sede legale Via del Bono Palermo
� Tipo di azienda o settore Prevenzione del disagio. Ricerca ed intervento in ambito sociale
Formazione Ricerca
� Tipo di impiego Prestazione professionale impegnata come esperto formatore per un totale di n� 72 ore
� Principali mansioni e responsabilit� Attivit� di formazione specifica sui temi del disagio psichico e sulle tipologie di azioni a favore degli utenti inerenti l�impiego di operatori del servizio civile all�interno delle azioni realizzate nel Centro �I GIRASOLI� VI� Circoscrizione Palermo. Sede operativa dell�AFIPRES �Marco Saura�
La formazione specifica � finalizzata a fornire conoscenze, competenze e strumenti per assolvere alle funzioni ed ai compiti che i volontari in SCN dovranno svolgere nell�esercizio delle attivit� previste dal progetto


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA PROGETTAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE

� Date
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Annualit� 2006/2007: AFIPRES Associazione Famiglie Italiane per la Prevenzione del Suicidio �Marco Saura� Sede legale Via del Bono Palermo
Annualit� 2007/2008: ANFE Delegazione Regionale Sicilia
Annualit� 2009/2010:Opera Don Calabria Verona
� Tipo di azienda o settore Prevenzione del disagio. Ricerca ed intervento in ambito sociale
Formazione Ricerca
� Tipo di impiego Prestazione professionale impegnata come esperto in progettazione, monitoraggio e valutazione
Contratto di lavoro subordinato
� Principali mansioni e responsabilit� Progettazione di servizi ed attivit� inerenti l�impiego di operatori del servizio civile all�interno delle azioni realizzate nel Centro �I GIRASOLI� VI� Circoscrizione Palermo. Sede operativa dell�AFIPRES �Marco Saura�



ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELL� INNOVAZIONE DELLE METODOLOGIE DI PROGETTAZIONE

� Date (da � a) Programma operativo Nazionale �La scuola per lo Sviluppo� 2000-2006-OB.11999 IT 05 1 PO 013, Misura 1 azione 3.
ATI: Apri Italia S.P.A Milano; SV&CO Sviluppo e Competenze Roma; Universit� Commerciale �Bocconi� Milano. Percorso formativo rivolto al personale del sistema scolastico �PER LA SCUOLA_PROGETTARE ED OPERARE NELLA SCUOLA DELL�AUTONOMIA� 2007/2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Sviluppo e Competenze SV&CO s.r.l. Via Ravenna n� 11 00161 Roma.
� Tipo di azienda o settore Agenzia di ricerca e Progettazione Formativa
� Tipo di impiego Docente impegnata come esperto d�aula referente didattico, nel supporto didattico all�attivit� on �line e nel monitoraggio e valutazione fruitore di uno spazio di formazione e di autonormazione c/o la sede di SVECO a Roma
� Principali mansioni e responsabilit� Docenza in presenza rivolta a corsisti appartenenti al sistema scolastico (Capi d�Istituto, docenti, personale ATA). Supporto all�attivit� didattica e formativa on-line e alla fruizione delle Unit� Formative nella piattaforma, nonch� al processo di autovalutazione delle competenze acquisite. Moderazione nei forum. Partecipazione alla rubrica �l�esperto risponde� on-line


ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELL�ALTA FORMAZIONE IN PRESENZA ED ON-LINE

� Date (da � a) Programma operativo Nazionale �La scuola per lo Sviluppo� 2000-2006-OB.11999 IT 05 1 PO 013, Misura 1 azione 3.
ATI: Apri Italia S.P.A Milano; SV&CO Sviluppo e Competenze Roma; Universit� Commerciale �Bocconi� Milano. Percorso formativo rivolto al personale del sistema scolastico �PER LA SCUOLA_PROGETTARE ED OPERARE NELLA SCUOLA DELL�AUTONOMIA� 3� Edizione Gennaio/Maggio 2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Sviluppo e Competenze SV&CO s.r.l. Via Ravenna n� 11 00161 Roma.
� Tipo di azienda o settore Agenzia di ricerca e Progettazione Formativa
� Tipo di impiego Prestazione professionale impegnata come esperto d�aula referente didattico, nel supporto didattico all�attivit� on �line e nel monitoraggio e valutazione
� Principali mansioni e responsabilit� Docenza in presenza rivolta a corsisti appartenenti al sistema scolastico (Capi d�Istituto, docenti, personale ATA). Supporto all�attivit� didattica e formativa on-line e alla fruizione delle Unit� Formative nella piattaforma, nonch� al processo di autovalutazione delle competenze acquisite. Moderazione nei forum. Partecipazione alla rubrica �l�esperto risponde� on-line

� Date (da � a) PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE �LA SCUOLA PER LO SVILUPPO� N. 1999-IT-05-1-013-QCS OB. 1, MISURA 1 AZIONE 3. ATI: APRI ITALIA S.P.A MILANO; SV&CO SVILUPPO E COMPETENZE ROMA; UNIVERSIT� COMMERCIALE �BOCCONI� MILANO. PERCORSO FORMATIVO RIVOLTO AL PERSONALE DEL SISTEMA SCOLASTICO �PER LA SCUOLA_PROGETTARE ED OPERARE NELLA SCUOLA DELL�AUTONOMIA� OTTOBRE 2006/LUGLIO 2007 2� EDIZIONE
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Sviluppo e Competenze SV&CO s.r.l. Via Ravenna n� 11 00161 Roma.
� Tipo di azienda o settore Agenzia di ricerca e Progettazione Formativa
� Tipo di impiego Prestazione professionale impegnata come esperto d�aula referente didattico, nel supporto didattico all�attivit� on �line e nel monitoraggio e valutazione
� Principali mansioni e responsabilit� Docenza in presenza rivolta a corsisti appartenenti al sistema scolastico (Capi d�Istituto, docenti, personale ATA). Supporto all�attivit� didattica e formativa on-line e alla fruizione delle Unit� Formative nella piattaforma, nonch� al processo di autovalutazione delle competenze acquisite. Moderazione nei forum. Partecipazione alla rubrica �l�esperto risponde� on-line



ESPERIENZA LAVORATIVA NELL�AREA DELLA FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO

� Date (da � a) Marzo 2008/maggio2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro I.P.S.S.A.R. �Paolo Borsellino� Succursale, Via Spedalieri n� 50 Palermo
� Tipo di azienda o settore Scuola secondaria di 2� grado. Progetto rivolto a donne disoccupate del territorio Progetto �ANTICHI SAPORI DI SICILIA�
POR SICILIA, �Nuove performance per��antichi sapori� - MISURA 3.08 - istruzione permanente � codice 1999.IT.16.1.PO.011/3.08/9.2.5./1538.
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologa esperta in accoglienza, orientamento e bilancio di competenze
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza. Insegnamento di contenuti specifici al tema dell�orientamento e della selezione quali: il recruiting e la selezione, il bilancio di competenze, gli strumenti psicoattitudinali, assessment centre, verifica e valutazione, PNL, linguaggio analogico e digitale, la decision making ed il progetto ecc. Definizione dei profili di orientamento. Colloqui individuali. Ricerca ondine. Le metodologie applicate: Lezione frontale, problem solving, problematizzazione, simulazione, acquario, gestione del gruppo, verifica e valutazione dei processi.
Il progetto prevede l�attivazione di un percorso formativo tendente a favorire la nascita di micro professionalit� strettamente legate alle vocazioni del territorio (produzione e conservazione dei prodotti tipici alimentari). Destinatari dell�intervento sono min.15 max n. 20 adulti (50% donne) occupati e non, con priorit� per i soggetti svantaggiati, disoccupati, immigrati, emarginati

� Date (da � a) PROGETTO P.O.R. Sicilia 2000/2006 Misura 3.02
PROF 2007 Obiettivo D.O.F. D.A. 2101 del 11-09-2006 II� Annualit� Marzo /Maggio 2007
� Nome e indirizzo del datore di lavoro EUROFORM Consulenza. Ricerca. Formazione
Sede Sociale: Piazza Umberto I Aragona (Ag). Sede attivit�: Via I. Federico, Palermo
� Tipo di azienda o settore Formazione-Orientamento
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologa esperta in accoglienza ed orientamento
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza. Insegnamento di contenuti specifici al tema dell�orientamento e della selezione quali: il recruiting e la selezione, il bilancio di competenze, gli strumenti psicoattitudinali, assessment centre, verifica e valutazione, PNL, linguaggio analogico e digitale, la decision making ed il progetto ecc. Definizione dei profili di orientamento. Colloqui individuali. Ricerca ondine. Le metodologie applicate: Lezione frontale, problem solving, problematizzazione, simulazione, acquario, gestione del gruppo, verifica e valutazione dei processi.

� Date (da � a) PROGETTO P.O.R. Sicilia 2000/2006 Misura 3.05
la ricerca e l�orientamento scolastico e professionale nel Progetto �ARACNE�Settembre 2006/Giugno 2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Palermo ARCES Via Lombardia n� 6. Assessorato Regionale Lavoro e Previdenza Sociale
� Tipo di azienda o settore Collegio Universitario Ente morale preposto alla Formazione ed all�orientamento
� Tipo di impiego Prestazione professionale
� Principali mansioni e responsabilit� Ricercatore senior coinvolto in gruppi di docenti di Scuola Superiore. Le mansioni attengono agli specifici obiettivi del progetto finalizzati a favorire la collaborazione tra il sistema dell�istruzione secondaria superiore ed il sistema universitario per individuare i saperi minimi e le competenze metacognitive e trasversali che gli studenti , in uscita, devono possedere per accedere, senza alcun debito formativo, ai corsi universitari

� Date (da � a) Progetto FSE 2006-09-06
Progetto finalizzato alla formazione della figura professionale �Addetto all�orientamento scolastico e formativo� Maggio/Dicembre 2006
� Nome e indirizzo del datore di lavoro C.E.S.E.S. REGIONALE Centro Europa Scuola Educazione Societ�. Centro per la formazione continua in dimensione europea. Sede regionale: Via Beata Eustochia, 13 98100 Messina. Sede attivit� corsale: Via F. Ferri, 10 Palermo
� Tipo di azienda o settore Formazione-Orientamento
� Tipo di impiego Docente di Tecniche e strumenti di Indagine psicodiagnostiche ad un gruppo di corsisti
� Principali mansioni e responsabilit� Insegnamento di contenuti specifici al tema dell�orientamento e della selezione quali: il recruiting e la selezione, il bilancio di competenze, gli strumenti psicoattitudinali, assessment centre, verifica e valutazione, PNL, linguaggio analogico e digitale, la decision making ed il progetto ecc. Le metodologie applicate: Lezione frontale, problem solving, problematizzazione, cineforum, acquario, gestione del gruppo, verifica e valutazione dei processi.

� Date (da � a) Progetto FSE �Risorse Culturali Avanzate�
POR SICILIA 2000/2006 ASSE III Misura 3.17
Progetto finalizzato alla formazione delle figure professionali �Manager del turismo culturale� e �Esperto nella valorizzazione turistica dei beni culturali attraverso le nuove tecnologie� scolastico e formativo� Novembre 2005/Giugno 2006
� Nome e indirizzo del datore di lavoro EUROFORM Consulenza. Ricerca. Formazione
Sede Sociale: Piazza Umberto I Aragona (Ag). Sede attivit�: Via I. Federico, Palermo
� Tipo di azienda o settore Formazione-Orientamento
� Tipo di impiego Psicologo orientatore
� Principali mansioni e responsabilit� Creazione di spazi individuali e gruppali attraverso i quali definire profili dei corsisti specifici. Bilancio di competenze. Orientamento formativo e professionale.

� Date (da � a) Progetto PON 2000/2006 a.s 2004/2005 in qualit� di esperto nella selezione, verifica e valutazione dei processi e formazione docenti.
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituto Tecnico Statale per il Turismo �Marco Polo� Palermo
� Tipo di azienda o settore Formazione-Orientamento
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologo
� Principali mansioni e responsabilit� Formazione gruppo di docenti Scuola Superiore- Consulenza in qualit� di Psicologo- orientatore-Selezionatore-Verifica e valutazione gruppo di alunni Scuola Superiore

� Date (da � a) PROGETTO P.O.R. Sicilia 2000/2006 Misura 3.05
La ricerca e l�orientamento scolastico e professionale nel Progetto �ARACNE�Settembre 2002/Giugno 2004
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Palermo ARCES Via Lombardia n� 6. Assessorato Regionale Lavoro e Previdenza Sociale
� Tipo di azienda o settore Collegio Universitario Ente morale preposto alla Formazione ed all�orientamento
� Tipo di impiego Prestazione professionale
� Principali mansioni e responsabilit� Progettista- Ricercatore junior- Consulente Psicologo- Formatore gruppo di docenti Scuole Superiori- Orientatore gruppo di alunni frequentanti scuole superiori


ESPERIENZA LAVORATIVA - UNIVERSIT� TELEMATICA GUGLIELMO MARCONI

� Date (da � a) Da Febbraio 2007 a Marzo 2007
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Universit� telematica Guglielmo Marconi Sede legale: Via Plinio 44 Roma
� Tipo di azienda o settore Universit� Telematica
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di componente della commissione di valutazione esami �Master per la Didattica� regione Sicilia
� Principali mansioni e responsabilit� Componente commissione di esami con funzione di assistente


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL CAMPO SCOLASTICO SOCIALE EDUCATIVO-LABORATORIALE

� Date (da � a) Novembre2008/Gennaio 2009- Marzo 2008/maggio 2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro I.P.S.S.A.R. �Paolo Borsellino� P.zza Bellissima, Palermo

� Tipo di azienda o settore Scuola Secondaria di 2� grado. Istituto professionale.
Terza Area Professionalizzante
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di Psicologa Esperta docente impegnata nel modulo �Tecniche di comunicazione efficace �
� Principali mansioni e responsabilit� Psicologo esperto in teorie metodi tecniche e strumenti finalizzati a conoscere la comunicazione efficace; conoscere ed utilizzare i principali canali della comunicazione; gestire i rapporti interpersonali con il cliente; comunicare al telefono; migliorare l�immagine dell�azienda.

� Date (da � a) Novembre 2006
� Nome e indirizzo del datore di lavoro I.P.S.S.A.R. �Paolo Borsellino� P.zza Bellissima, Palermo

� Tipo di azienda o settore Terza Area Professionalizzante
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di Psicologa Esperta docente impegnata nel modulo �Tecniche di comunicazione efficace negli eventi aggregativi�
� Principali mansioni e responsabilit� Psicologo esperto in teorie metodi tecniche e strumenti finalizzati a conoscere la comunicazione efficace; conoscere ed utilizzare i principali canali della comunicazione; gestire i rapporti interpersonali con il cliente; comunicare al telefono; migliorare l�immagine dell�azienda.

� Date (da � a) Febbraio 2006/Maggio 2006
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Scuola Media Statale �R. Franchetti� Palermo

� Tipo di azienda o settore Prevenzione del bullismo del rischio di devianza, della dispersione scolastica e della devianza giovanile
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di Psicologa Esperta coinvolta nel gruppo alunni
� Principali mansioni e responsabilit� Psicologo esperto in tecniche quali lo psicodramma, il teatro dell�oppresso ed il teatro creativo coinvolto in assetto laboratoriale con ragazzi /e provenienti da scuole afferenti all�Osservatorio per la dispersione scolastica �Messina Marine�

� Date (da � a) Settembre 2005/Dicembre 2005
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Direzione Didattica �Ingrassia� Palermo
P.O.R. Misura 3. Azione 3.06 �Scuole di periferia� Un viaggio fra cultura, arte, tradizioni.
� Tipo di azienda o settore Prevenzione del rischio psicosociale, della devianza e della dispersione scolastica
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di Psicologa Esperta
� Principali mansioni e responsabilit� Psicologo coinvolto nella realizzazione di incontri a tema in assetto laboratoriale rivolti ai genitori finalizzati all�acquisizione di una maggiore consapevolezza nella gestione del proprio ruolo genitoriale


ESPERIENZA LAVORATIVA AREA FORMAZIONE �EDUCAZIONE NELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO

� Date (da � a) Anni scolastici 1995/96-97-98-99-2004/2005-2006/2007
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Ist. Prof. Di Stato per i servizi alberghieri e della ristorazione �Paolo Borsellino-Ist. Tecnico Commerciale Statale� Libero Grassi� Palermo- Municipio di Palermo Ripartizione Pubblica Istruzione-Scuola Media �A. Gramsci� Palermo-Istituto Tecnico �Marino Torre� Trapani Direzione Didattica Statale �N. Mantenga� Palermo- Ist. Prof. Di Stato per i Servizi Commerciali �L. Einaudi� Palermo- Liceo Scientifico Statale �U. Mursia� Carini (Pa)-Scuola Media Statale �M. Buonarroti� Palermo- Scuola Media Statale �I. Florio� Palermo- Scuola Media Statale �D. Alighieri� Nicosia- IST. Prof. Di Stato per i Servizi commerciali e turistici �G. Salvemini�
� Tipo di azienda o settore Prevenzione della dispersione scolastica e delle condotte devianti e potenziamento delle competenze degli alunni
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di formatore psicologo coinvolto in gruppi di formazione con i docenti, presidi e personale A.TA e di animatore con gli alunni
� Principali mansioni e responsabilit� Realizzazione di diversi spazi di formazione con i docenti al fine di favorire negli alunni la consapevolezza e la conoscenza dei propri punti di forza e dei propri punti di debolezza; e sulla valorizzazione imprenditoriale delle personali risorse. Realizzazione di laboratori rivolti agli alunni finalizzati al bilancio delle competenze. Le tecniche della comunicazione. Imprenditorialit� e progetto. Monitoraggio, verifica e valutazione. Metodo e metodologie. La presa di decisione. Strategie di marketing. Le differenze di genere.
Contenuti: la comunicazione: gli assiomi, la PNL, il linguaggio ed i suoi linguaggi; l�utilizzo del linguaggio per il raggiungimento di un obiettivo, il teatro e la drammatizzazione come metodo introspettivo e di incontro con l�altro da s�, il collage, l�orientamento tra attitudini, competenze ed interessi professionali. Qualificazione professionale.
Realizzazione di percorsi formativi specifici rivolti ai docenti di diversi consigli di classe paralleli alle attivit� rivolte agli studenti, finalizzati alla riduzione della dispersione scolastica, a favorire l�orientamento scolastico e professionale e a promuovere il benessere psicofisico di ogni persona


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL CAMPO SOCIALE MINORI-DEVIANZA

� Date (da � a) 2007
� Nome e indirizzo del datore di lavoro I.R.F. �Padre Clemente Onlus� Via Baronio Manfredi , n� 27 Monreale (Pa) Progetto �ICARO�. Azioni integrate a favore dei minori collocati dai Tribunali dei minorenni nelle comunit� alloggio convenzionate con enti pubblici territoriali
� Tipo di azienda o settore Settore sociale. Associazione O.N.L.U.S
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di Psicologa Esperta. Docente impegnata in attivit� formativa rivolta ad operatori di strutture preposte all�accoglienza di minori a rischio
� Principali mansioni e responsabilit� Docente impegnato nella sensibilizzazione degli operatori che lavorano con i minori rispetto alle seguenti tematiche: Riconoscimento ed accoglienza del soggetto abusato; accoglienza del ragazzo con problematiche relative ai disturbi di personalit�; i disturbi depressivi; devianza minorile; bullismo; dispersione scolastica; il problema delle dipendenze; disturbo del comportamento alimentare; lo sviluppo della sessualit� c/o Comunit� �Buon Pastore� Palermo e �Casa del sorriso� Castellamare del Golfo (Tp)


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL CAMPO SOCIALE MINORI PREVENZIONE ED INTERVENTO

� Date (da � a) Settembre 1999/ Dicembre 2002
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Associazione A.FI.Pre.S. ONLUS Palermo Comune di Palermo Assessorato per la Persona per la Famiglia e per la Comunit� Servizio Tutela Diritti dei Minori.
� Tipo di azienda o settore Piano infanzia 1997L. 285/97 (Infanzia ed adolescenza)
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologo-coordinatore
� Principali mansioni e responsabilit� -Progettazione e coordinamento in qualit� di psicologa dello �Spazio��A��Aperto� che prevede la realizzazione secondo un piano d�intervento triennale di un centro aggregativo ed educativo per adolescenti e familiari per un recupero della dimensione creativa �I GIRASOLI�, nella VI� Circoscrizione di Palermo con un impegno annuo di 600 ore Attivit� di animazione negli spazi preposti al sostegno educativo ai minori e sostegno alle famiglie e realizzazione di laboratori teatrali e di drammatizzazione. Promozione del benessere psico-fisico all�interno delle scuole della VI� Circoscrizione di Palermo attraverso incontri tematici.
Ricerca-Intervento in campo sociale finalizzato alla promozione del benessere psicofisico dei bambini degli adolescenti e delle famiglie; ricerca � intervento finalizzato alla prevenzione e al recupero della devianza giovanile.


ESPERIENZA PROFESSIONALE NEL CAMPO SANITARIO E CLINICO

� Date (da � a) Giugno 2005/giugno 2006 e Dicembre 2006/dicembre 2007
� Nome e indirizzo in cui si � prestato servizio Azienda Unit� Sanitaria Locale n� 6. Distretto 11
� Tipo di azienda o settore Area d�intervento: Psicologia dell�et� evolutiva.
Unit� Multidisciplinare.
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di Psicologo e Psicoterapeuta familiare volontario (come disciplinato dal regolamento per la frequenza volontaria dei presidi e dei distretti dipendenti dall�Azienda USL n� 6, approvato con delib. N� 2282 del 11-04-1996)
� Principali mansioni e responsabilit� Accoglienza, diagnosi, presa in carico di minori e famiglie. Partecipazione alla certificazione secondo la L. 104/92 di situazioni di handicap ( con o senza connotati di gravit�) a favore di minori. Partecipazione alle riunioni d�equipe in servizio ed alle riunioni multidisciplinari realizzate presso le scuole di appartenenza dei minori per la stesura, il monitoraggio e la verifica del PEI. Contatti con il TM.
Psicodiagnosi attraverso l�ausilio di test di livello, carta e matita, proiettivi, e tematici.
Sostegno psicologico alle famiglie.


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL CAMPO SOCIO-ASSISTENZIALE E RIABILITATIVO

� Date (da � a) Da Ottobre 2006 a dicembre 2008
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Associazione �M. Corradini� Centro per disabili. Via dell�Infermeria
Palermo
� Tipo di azienda o settore Handicap fisico e psicologico: presa in carico, trattamento terapeutico individuale, familiare e gruppale, riabilitazione, integrazione sociale.
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologo e psicoterapeuta familiare consulente
� Principali mansioni e responsabilit� Psicologo coinvolto nella realizzazione di contesti educativi in cui promuovere e gestire la diversit� di linguaggi: quali il racconto, la musica e la drammatizzazione; realizzazione del teatro creativo (un modo altro per raccontare) nell�ascolto psicologico degli utenti, delle famiglie e degli operatori della casa-famiglia, e nell�articolazione di assetti laboratoriali finalizzati alla socializzazione e alla consapevolezza di s� e degli altri.

� Date (da � a) Maggio 2005/Dicembre 2005
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Associazione A.D.E.A. Via I. Mormino n� 63 Palermo
� Tipo di azienda o settore Handicap fisico e psicologico: presa in carica, riabilitazione, integrazione.
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologo
� Principali mansioni e responsabilit� Psicologo coinvolto nella realizzazione di contesti educativi in cui promuovere e gestire la diversit� di linguaggi: quali il racconto, la musica e la drammatizzazione; realizzazione del teatro creativo (un modo altro per raccontare) nell�ascolto psicologico degli utenti, delle famiglie e degli operatori della casa-famiglia, e nell�articolazione di assetti laboratoriali finalizzati alla socializzazione e alla consapevolezza di s� e degli altri- Coordinamento operatori


ESPERIENZA LAVORATIVA AMBITO IMMIGRAZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE

� Date (da � a) Gennaio 2002/Ottobre 2002
� Nome e indirizzo del datore di lavoro �SPORTELLO META CENTRO DI ORIENTAMENTO PER LE DONNE� Progetto �Attivit� di supporto del Numero Verde contro la prostituzione e la violenza e di servizi per l�integrazione� Associazione META ONLUS Comune di Palermo Ripartizione Attivit� Sociali
� Tipo di azienda o settore Immigrazione-Settore sociale-Orientamento professionale-Integrazione sociale e culturale
� Tipo di impiego Prestazione professionale
� Principali mansioni e responsabilit� - Coordinatore-Psicologo di operatori, servizi, azioni ed attivit� finalizzati alla promozione dell�orientamento e sviluppo professionale, all�integrazione e alle pari opportunit�


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL CAMPO EDUCATIVO-RIABILITATIVO E CLINICO

� Date (da � a) Settembre 1999/ Dicembre 2002
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Associazione A.FI.Pre.S. ONLUS Palermo Comune di Palermo Assessorato per la Persona per la Famiglia e per la Comunit� Servizio Tutela Diritti dei Minori.
� Tipo di azienda o settore Piano infanzia 1997L. 285/97 (Infanzia ed adolescenza)
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologo-coordinatore
� Principali mansioni e responsabilit� -Attivit� di progettazione e coordinamento in qualit� di psicologa del Progetto �Spazio��A��Aperto� che prevede la realizzazione secondo un piano d�intervento triennale di un centro aggregativo ed educativo per adolescenti e familiari per un recupero della dimensione creativa �I GIRASOLI�, nella VI� Circoscrizione di Palermo con un impegno annuo di 600 ore Attivit� di animazione negli spazi preposti al sostegno educativo ai minori e sostegno alle famiglie e realizzazione di laboratori teatrali e di drammatizzazione. Promozione del benessere psico-fisico all�interno delle scuole della VI� Circoscrizione di Palermo attraverso incontri tematici.
Ricerca-Intervento in campo sociale finalizzato alla promozione del benessere psicofisico dei bambini degli adolescenti e delle famiglie; ricerca � intervento finalizzato alla prevenzione e al recupero della devianza giovanile.


ESPERIENZA LAVORATIVA AMBITO SVILUPPO E PROMOZIONE DELL�IMPRENDITORIALIT� FEMMINILE

� Date (da � a) gennaio 2001/gennaio2002
� Nome e indirizzo del datore di lavoro A.FI.Pre.S. �Marco Saura�Palermo. Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari sociali Osservatorio Nazionale per il Volontariato
� Tipo di azienda o settore Orientamento-Imprenditoria
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologo-coordinatore
� Principali mansioni e responsabilit� -Progettazione, coordinamento delle attivit�, dei servizi e degli operatori congiunti alla realizzazione in qualit� di psicologo all�interno del progetto �Diana� finalizzato allo sviluppo dell�imprenditorialit� femminile


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL CAMPO DELLA RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE OPERATORI MINISTERO GRAZIA E GIUSTIZIA

� Date (da � a) Giugno 1999/dicembre 1999
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Ministero di Grazia e Giustizia. Dipartimento dell�Amministrazione Penitenziaria. Provveditorato regionale per la Sicilia orientale. Provveditorato regionale per la Sicilia Occidentale
� Tipo di azienda o settore Riqualificazione professionale operatori
� Tipo di impiego Prestazione professionale
� Principali mansioni e responsabilit� Formazione-docenza e conduzione di gruppi in assetto di lavoro di gruppo, finalizzati alla riqualificazione professionale del personale dell�Amministrazione Penitenziaria, all�interno del 1� modulo del corso interprofessionale sulla �comunicazione e rete�Psicologia della comunicazione e comunicazione interistituzionale.


ESPERIENZA LAVORATIVA NEL CAMPO DELLA PROGETTAZIONE STRUTTURA, RUOLI E FUNZIONI AZIENDA PREPOSTA ALLA CURA

� Date (da � a) Settembre/Dicembre 1999
� Nome e indirizzo del datore di lavoro Casa di Cura �Stagno� s.r.l. Palermo
� Tipo di azienda o settore Casa di Cura per il disagio psichico � D.H.-R.S.A.-Centri diurni-Riabilitazione
� Tipo di impiego Prestazione professionale in qualit� di psicologa progettista
� Principali mansioni e responsabilit� - Attivit� di progettista di un piano d�intervento: �LINEA D�OMBRA� preposto all�organizzazione e ri-organizzazione di unit� operative di servizi sanitari diversi, congiunto allo studio e valutazione di procedure e modalit� d�intervento finalizzate alla deospitalizzazione per il superamento degli ex OO.PP. ai sensi della Legge 724/94 come riconversione della struttura insieme alla progettazione di Centri operativi (day hospital e centri diurni) con servizi rivolti all�utenza del territorio


Sito web

Attività su Medicitalia

La Dr.ssa Giuseppina Maniscalco è specialista di medicitalia.it dal 2008.