Visita Medicitalia per info su Dr. Luigino Pellegrini, Medico igienista, Medico delle dipendenze. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr. Luigino Pellegrini

Medico igienista, Medico delle dipendenze

0 Consulti

0 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 8.016 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
8% attività +8
0% attualità +0
0% socialità +0
Distretto Vallagarina

via graser 23 Rovereto - 38068 Rovereto (Trento) (TN) - Mappa

11.0403400 45.8987500

Vedi dettagli

Distretto Sanitario Vallagarina

via G. Bosco 6 - 38068 Rovereto (Trento) (TN) - Mappa

11.0414262 45.8920976

Vedi dettagli

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1984 presso Padova. Iscritto all'Ordine dei Medici di Trento.

Perfezionato in: Medicina delle dipendenze

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Curriculum vitae





Formato europeo per il curriculum vitae
 





 
 




Informazioni personali




 




Nome


 


Luigino Pellegrini




...

Leggi tutto

Indirizzo


 


via Graser, 23 Rovereto TN Italia




Telefono


 


0464 40 36 72




Fax


 


0464 40 36 89




E-mail


 


luigino.pellegrini@apss.tn.it




 




Nazionalità


 


Italiana




 




Data di nascita


 


03 gennaio 1958




 
 




Esperienza lavorativa




               




• Date (da – a)


 


Dal 1993 Dirigente medico dell’Unità Operativa ASSISTENZA territoriale -settore igiene e sanità pubblica e Centro alcologia del Distretto Vallagarina, APSS di Trento, dal 1992 responsabile del centro di alcologia, nel 1990  frequentato a Roma  due  moduli di formazione su “Impegno e Professionalità per lo sviluppo” promossi da SISCOS, formazione di volontari  e cooperanti rientrati dall’esperienze all’estero e dal ministero dell’estero.
Conseguito borsa di studio per la realizzazione di un lavoro sull’assistenza sanitaria di base nel sud del mondo. Nel 1990 iscritto alla specialità di igiene e medicina preventiva Università di Verona conseguito diploma di specializzazione al termine del corso quadriennale. Per tre anni dal 1986 al 1989 lavorato in Ecuador in un progetto di medicina di comunità, in base alla legge 49 sul volontariato internazionale. Laureato  a Padova in medicina e chirurgia il 30 marzo 1984.




• Nome e indirizzo del datore di lavoro


 


Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari .
Rovereto Vallagarina




• Tipo di azienda o settore


 


Sanitario




• Tipo di impiego


 


Dirigente medico Unità Operativa assistenza territoriale – settore igiene e sanità pubblica. Responsabile Centro di Alcologia del Distretto della Vallagarina e Rovereto, provincia di Trento Italia.




• Principali mansioni e responsabilità


 


Il dottor Pellegrini, svolge dal 1991 parte della sua attività nell’ambito dei Servizi di Igiene e parte come responsabile del Centro di Alcologia del Distretto della Vallagarina e Rovereto, provincia di Trento, nell’ambito  dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari;; tale attività è riconducibile alla: Individuazione, cura e riabilitazione delle persone e famiglie con problemi derivanti dal consumo di alcol, prevenzione dei problemi alcol correlati e formazione – sensibilizzazione sulle problematiche alcol correlate nella popolazione




 
 




Istruzione e formazione




 




• Date (da – a)


 


Laurea in medicina e chirurgia conseguita il 30 marzo 1984.
Tra il 1984 e 1985 frequentato come volontario il pronto soccorso ed alcuni reparti di medicina e ginecologia dell’Ospedale S.Chiara a Trento.
Ha lavorato come volontario in Ecuador come già accennato sopra in un progetto di medicina di comunità in 25 comunità rurali nella provincia di Esmeraldas in collaborazione con il MLAL e il Vicariato di Esmeraldas. Nel 1990  ha frequentato a Roma  due  moduli di formazione su “Impegno e Professionalità per lo sviluppo” promossi da SISCOS, formazione di volontari  e cooperanti rientrati dall’esperienze all’estero e dal ministero dell’estero.
Conseguito borsa di studio per la realizzazione di un lavoro sull’assistenza sanitaria di base nel sud del mondo. Nel 1990 iscritto alla specialità di igiene e medicina preventiva Università di Verona conseguito diploma di specializzazione al termine del corso quadriennale nel 1993.




• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione


 


Durante questi anni il dottor Pellegrini, accanto all’attività alcologica, ha partecipato alla realizzazione della Ricerca sui Programmi Alcologico Trentini dal 1984 al 1994 raccolta in una pubblicazione dell’Assessorato alle Politiche sociali e alla Salute.
Ha partecipato  direttamente alla stesura del Protocollo Patenti che mette in relazione tutti i centri di alcologia  con la Commissione Patenti della APSS e alla stesura del protocollo Ospedali/Centri di Alcologia previsto nel Buget aziendale per il 2002.
Partecipato come coordinatore al gruppo di lavoro per i progetto Alcol e Fumo nelle scuole elementari e medie  che da tre anni tutti i centri di alcologia della APSS portano avanti nelle  scuole della provincia e ha svolto attività formativa per gli insegnanti a livello di Distretto nell’ambito dello stesso progetto.
Ha partecipa al progetto OMS “ Alcol meno è meglio” realizzatosi in un quartiere di Rovereto e in altre 10 realtà italiane coordinate dal Servizio Alcologia SERT Cremona.
Ha partecipato come formatore e/o direttore numerose settimane  di Corsi di sensibilizzazione ai problemi alcocorrelati, organizzate da  Centro Studi sui PAC e APSS dal 1995 ad oggi, e sempre come formatore e/o direttore.  Ha diretto Settimane di  sensibilizzazione ai PAC in Ecuador, Cile, Nicaragua, Venezuele e Bielorussia.




• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio


 


Visite e colloqui per persone e famiglie con problemi PAC
Dal 1990 operatore di un club di famiglie con problemi alcol correlati sul territorio
Consulenze alcologiche  per la Commissione Provinciale Patenti.
Interventi in carcere per detenuti con PAC.
Visite domiciliari per persone e famiglie con PAC.
Collaborazioni in progetto di recupero per persone con PAC e con altri servizi dell’Azienda.
Collaborazione con le organizzazioni del privato-sociale per problematiche complesse.
Organizzazione ed attuazione di momenti di informazione per famiglie e/o persone con PAC.
Organizzazione ed attuazione di interventi di informazione  e prevenzione per gruppi omogenei di sanitari e non, tutto ciò anche per la popolazione e per le scuole.
Organizzazione e attuazione di progetti di prevenzione nella comunità.
Promozione di proposte di regolamentazione nell’ambito della salute pubblica alle amministrazioni comunali e provinciali
Rilevazione statistiche e controllo risultati degli interventi.
 




• Qualifica conseguita


 


Medico chirurgo.
Responsabile Servizio  di Alcologia Distretto Vallagarina.
Coadiutore sanitario nel servizio igiene  del Distretto Vallagarina e Rovereto.
Dirigente medico Unità Operativa Assistenza territoriale – settore igiene  e sanità pubblica.
Partecipato a varie ricerche alcune delle quali già citate e pubblicate.
Partecipato anche al Gruppo di lavoro per la informatizzazione delle attività dei Centri Alcologici delle APSS e attualmente esteso a tutti i Servizi Alcologia APSS
Mensilmente partecipa al Coordinamento dei Responsabili dei Centri di Alcologia della APSS della provincia di Trento.
Dal 2007 integrante la Sottocommissione Alcol CCM Ministero della Sanità.
 




• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)


 


 






 




Capacità e competenze personali
Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.




 




Prima lingua


 


Italiano




 




Altre lingue




 




 


 


spagnolo




• Capacità di lettura


 


ottimo




• Capacità di scrittura


 


buono




• Capacità di espressione orale


 


buono




 


 


Inglese




• Capacità di lettura


 


sufficente




• Capacità di scrittura


 


scarsa




• Capacità di espressione orale


 


scarsa




 




Capacità e competenze relazionali
Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc.


 


Laurea in medicina e chirurgia conseguita il 30 marzo 1984.
Tra il 1984 e 1985 frequentato come volontario il pronto soccorso ed alcuni reparti di medicina e ginecologia dell’Ospedale S.Chiara a Trento.
Lavorato come volontario in Ecuador come già accennato sopra. nel 1990  frequentato a Roma  due  moduli di formazione su “Impegno e Professionalità per lo sviluppo” promossi da SISCOS, formazione di volontari  e cooperanti rientrati dall’esperienze all’estero e dal ministero dell’estero.
Conseguito borsa di studio per la realizzazione di un lavoro sull’assistenza sanitaria di base nel sud del mondo. Nel 1990 iscritto alla specialità di igiene e medicina preventiva Università di Verona conseguito diploma di specializzazione al termine del corso quadriennale.




 


 


 




 




Capacità e competenze organizzative  
Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc.


 


Durante questi anni il dottor Pellegrini, accanto all’attività alcologica, ha partecipato alla realizzazione della Ricerca sui Programmi Alcologico Trentini dal 1984 al 1994 raccolta in una pubblicazione dell’Assessorato alle Politiche sociali e alla Salute.
Ha partecipato  direttamente alla stesura del Protocollo Patenti che mette in relazione tutti i centri di alcologia  con la Commissione Patenti della APSS e alla stesura del protocollo Ospedali/Centri di Alcologia previsto nel Buget aziendale per il 2002.
Partecipato come coordinatore al gruppo di lavoro per i progetto Alcol e Fumo nelle scuole elementari e medie  che da tre anni tutti i centri di alcologia della APSS portano avanti nelle  scuole della provincia e ha svolto attività formativa per gli insegnanti a livello di Distretto nell’ambito dello stesso progetto.
Partecipa al progetto OMS “ Alcol meno è meglio” che si sta realizzando  a Borgo Sacco – Rovereto in coordinamento con altre 10 città italiane e con il supporto locale di APSS e comune di Rovereto.
Ha partecipato come formatore e/o direttore numerose settimane  di Corsi di sensibilizzazione ai problemi alcocorrelati, organizzate da  Centro Studi sui PAC e APSS dal 1995 ad oggi, e sempre come formatore e/o direttore in settimane di Corsi di sensibilizzazione ai PAC in Ecuador, Cile, Nicaragua, Venezuele e Bielorussia.
Tutto ciò mi ha aiutato a acquisire umanità e capacità di avvicinarmi alle persone che soffrono, stimolandole a usare le loro risorse per un possibile cambiamento.




 




Capacità e competenze tecniche
Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc.


 


computer , fax , fotocopiatore eccetera.




 




Capacità e competenze artistiche
Musica, scrittura, disegno ecc.


 


[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]




 




Altre capacità e competenze
Competenze non precedentemente indicate.


 


[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]




 




 


 


 




 




 


 

 



 
 




Allegati


 


[ Se del caso, enumerare gli allegati al CV. ]




 
 
Trento, 06 luglio 2009                                                                                           autorizzo il trattamento dei dati personali
                                                                                                                                                    In Fede
                                                                                                                                              Luigino Pellegrini
 
 
 
 
 
 
 

Sito web

Scheda personale

Attività su Medicitalia

Il Dr. luigino pellegrini è specialista di medicitalia.it dal 2009.