Foto del Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico

Visita Medicitalia per info su Dr. Michele Cimminiello, Ematologo. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

3750 Consulti

61 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 96.445 volte

0 Speciali Salute
Indice di attività:
44% attività +44
16% attualità +16
16% socialità +16
U.O. di Ematologia con trapianto di midollo

via Potito Petrone 1 - 85100 Potenza (PZ) - Mappa

15.8052568 40.6532212

Vedi dettagli

Studio Medico

via Roma 56 - 83020 San michele di serino (Avellino) (AV) - Mappa

14.8549520 40.8762950

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

Gentilissimo e competente.

Risposta rapida ed esaustiva!

Grazie mille per la risposta

12-07-2016
Basofili 1,2

GENTILE E DISPONIBILE, GRAZIE

23-01-2016
Policitemia vera

chiarezza nell'esposizione e professionalità

Visualizza tutte le recensioni

Ultimi consulti erogati

Linfoma
16-07-2017 - Ematologia
Visto 1.708 volte
Linfoadenopatia generalizzata
12-07-2017 - Ematologia
Visto 816 volte
Gammapatia monoclonale igg k
09-07-2017 - Ematologia
Visto 2.716 volte
Anemia progressiva
08-07-2017 - Ematologia
Visto 614 volte
Riconversione midollare
08-07-2017 - Ematologia
Visto 2.818 volte

Visualizza tutti i consulti

Ultimi articoli dal blog

Hodgkin: Brentuximab vedotin, Italia primo paese europeo che lo fornisce a carico del SSN!
01-09-2012 - Ematologia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 10.897 volte
Linfoma di Hodgkin: altra arma per combatterlo....!
22-08-2011 - Ematologia

4 commenti ottenuti

Partecipa anche tu! Clicca qui

Visto 14.251 volte

Ultimi articoli scientifici MinForma

Visto 129.697 volte
Il trapianto di midollo osseo
09-02-2011 - Ematologia
Visto 55.413 volte

Glossario medico

Day-hospital

Letteralmente sta per "ospedale giornaliero": e’ la prestazione di ricovero erogata limitato ad una sola parte della giornata per effettuare prestazioni sanitarie non eseguibili in ambulatorio.

Mediastinico

Del mediastino. Spazio che è presente nel torace alto, tra i due polmoni e tra lo sterno e la colonna vertebrale. Si divide in anteriore medio e posteriore.

MGUS

(MGUS: Monoclonal Gammopathy of Unknown Significance): gammopatie monoclonali di significato indeterminato

Trapianto Di Midollo Osseo

Per definizione: sostituzione di midollo osseo ematopoietico, che può essere autologo ( sostituzione con proprio midollo) o allogenico ( sostituzione con midollo eterologo, di donatore).

Visualizza tutto il glossario medico

Eventi e congressi

II workshop sui linfomi: il Linfoma di Hodgkin
dal 19/04/2013 al 20/04/2013 (PZ) - Ematologia
Visto 906 volte
Visto 1.932 volte

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1994 presso Federico II Napoli. Iscritto all'Ordine dei Medici di Avellino.

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Note e interessi

Anemie, Leucemie acute e croniche, Linfoma di Hodgkin Linfomi non Hodgkin, Autotrapianto di midollo osseo, Trapianto allogenico di midollo osseo compatibile ed incompatibile, emostasi e trombosi.

Curriculum vitae

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE
 
 
c.v. Michele Cimminiello
 
Luogo e data di nascita          Avellino, 27 agosto 1967.
Residenza:                              Via Roma,56, 83020 San Michele di Serino - Avellino...

Leggi tutto


                                                                      PAPA’ della bellissima LUCIA
 
Qualifica attuale:                 Medico Chirurgo Specialista in Ematologia
Dirigente Medico di Primo Livello con incarico a tempo indeterminato   presso l’Unità Operativa Complessa di Ematologia con Trapianto di Midollo Osseo del Presidio Ospedaliero San Carlo di Potenza.
 
Membership EBMT, profile Physician (Team CIC 0861:1).
Socio GITMO
 
 
TITOLI ACCADEMICI E PROFESSIONALI
 
1994                            Laurea in Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Napoli, con voti 108/110. Tesi dal titolo “Fattori di crescita midollare”
 
2002                 Specializzazione in Ematologia Università di Perugia, con voti 50/50 e lode.               Titolo tesi: “selezione e trapianto di midollo osseo autologo con cellule staminali CD133 positive mobilizzate nel sangue periferico di pazienti affetti da linfoma non Hodgkin follicolare”.
 
2007                 Dottorato di ricerca, con massimo dei voti, in “Biotecnologie nel trapianto di midollo osseo umano” – XVIII ciclo – settore scientifico disciplinare MED/15, presso Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, sezione di Ematologia e Immunologia Clinica dell’Università degli Studi di Perugia (coordinatore Prof. M. F. Martelli); tesi dal titolo: "trapianto di cellule staminali autologhe in pazienti con linfoma di Hodgkin”.
 
ATTIVITA’ ASSISTENZIALE
1990-1994         Studente Interno presso l’Istituto di Clinica Medica Generale e Terapia Medica del Primo Policlinico dell'Università degli Studi di Napoli.
1995                 Volontario presso Reparto di Medicina d’Urgenza dell’Ospedale San G. Moscati di Avellino.
1996-1997         Servizio militare come Ufficiale Medico di Complemento presso pattuglia acrobatica nazionale (Udine).
1998                 Borsista presso l’Istituto di Patologia Clinica dell’Università degli Studi di Udine.
1998                  Servizio di guardia turistica presso ASL 3 Alto Friuli.
1999- 2002        Borsista (scuola di specializzazione) presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale (già Dipartimento di Medicina Clinica, Patologia e Farmacologia), Sezione di Ematologia e Immunologia Clinica, Università degli Studi di Perugia, occupandosi principalmente di:
Ø     Clinica (intensive care) dei pazienti sottoposti a “Trapianto di midollo osseo allogenico incompatibile e compatibile, trapianto di midollo osseo autologo (interessamento a mobilizzazioni, raccolte e criopreservazioni di cellule staminali da sangue periferico; partecipazione attiva ad espianti e criopreservazioni di midollo osseo, preparazione dei pazienti da sottoporre a trapianto autologo ed allogenico di midollo osseo o di cellule staminali periferiche, svolgimento di attività assistenziale occupandosi di pazienti sottoposti a trapianto di midollo o di cellule staminali periferiche sia autologhe che allogeniche (in particolar modo aploidentici); terapia di induzione delle neoplasie ematologiche”, svolgendo numerose manovre invasive diagnostiche e/o terapeutiche (aspirati di midollo osseo, biopsie osteomidollari, rachicentesi diagnostiche e medicate), etc.
Ø     Attività di Ambulatorio e di Day Hospital per la diagnosi e la terapia delle malattie del sangue.
Ø     Follow-up a breve e lungo termine dei pazienti sottoposti a dei pazienti sottoposti a “Trapianto di midollo osseo allogenico incompatibile e compatibile, trapianto di midollo osseo autologo, terapia delle neoplasie ematologiche”.
 
2002                 Inizio dottorato di ricerca in “BIOTECNOLOGIE NEL TRAPIANTO DI MIDOLLO OSSEO UMANO – XVIII CICLO – “ .
 
Ø     Vincitore di borsa di studio dell’associazione “Gillo” di Spoleto (PG) con progetto di ricerca dal titolo: “effetti collaterali a lungo termine del trapianto di Midollo Osseo Autologo per Emopatie Maligne”.
Ø     Assegnazione di borsa di studio del Ministero dell’Università di Perugia per il corso di Dottorato di ricerca in Biotecnologie nel trapianto di Midollo Osseo Umano.
 
Dal 11/2002 ad Aprile 2005: attività di sostituto di “servizio di continuità assistenziale” (ex Guardia Medica) presso Asl 6 e10 regione Marche.
 
Dall’ Aprile 2005 ad Ottobre 2006: Dirigente Medico di Primo Livello con incarico a tempo determinato presso l’Unità Operativa Complessa di Ematologia del Presidio Ospedaliero Umberto I dell’Azienda Sanitaria Locale di Frosinone.
 
Da Ottobre 2006 a fine Gennaio 2007: Dirigente Medico di Primo Livello con incarico a tempo determinato presso l’Unità Operativa Complessa di Ematologia con Trapianto di Midollo Osseo del Presidio Ospedaliero San Carlo di Potenza (Responsabile Prof. A. Olivieri).
Da Febbraio 2007 al 09 Luglio 2007: prima volontario poi borsista presso l’Unità Operativa Complessa di Ematologia con Trapianto di Midollo Osseo del Presidio Ospedaliero San Carlo di Potenza (Responsabile Prof. A. Olivieri).
Dal 10 Luglio 2007 tutt’oggi: Dirigente Medico di Primo Livello con incarico a tempo determinato (e a tempo indeterminato a partire dal 01/06/2008 in quanto vincitore di concorso per titoli ed esame) presso l’Unità Operativa Complessa di Ematologia con Trapianto di Midollo Osseo del Presidio Ospedaliero San Carlo di Potenza (Responsabile Prof. A. Olivieri).
Nel corso dell’attività c/o l’ Ematologia dell’ Ospedale S. Carlo di Potenza ha contribuito ad avviare l’attività trapiantologica partecipando attivamente a mobilizzazione, espianti midollari, scongelamento, infusione di PBSC, preparazione pre-trapiantologica ed assistenza post trapiantologica.  
Presso la stessa struttura è Responsabile della gestione dei pazienti trapiantati e neutropenici.
Ha contributo, inoltre, alla stesura di linee guide interne ematologiche, ed Ospedaliere per la gestione dei pazienti con patologie/complicanze emorragiche o trombotiche.
Ha contributo, inoltre, alla stesura di linee guide interne ematologiche per la gestione dei pazienti con Linfoma non Hodgkin e di Hodgkin.
Partecipazione all’acquisizione dell’accreditamento JACIE (Standards for Haematopoietic Progenitor Cell Collection, Processing and Transplantation).
 
 
PARTECIPAZIONE A STUDI CLINICI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
(studi condotti secondo i criteri ICH e GCP ed i principi regolatori applicati secondo la legge).
 
Ø       Partecipazione come “Coinvestigator” a studio MY-AIDA (Studio 0903X-101128: a randomized study of two doses gemtuzumab ozogamicin vs a two years maintenance with atra plus chemotherapy as post-consolidation treatment for intermediate and high-risk adult patients with acute promyelocytic leukaemia).
Ø       Partecipazione come “Coinvestigator” a studio ETHICS ( Studio ENO – IT1 – 601: a double-blind, controlled, randomized study on the efficacy and safety of 6-weeks administration of enoxaparin for the prevention of upper limb deep vein thrombosis following the insertion of central vein catheter in cancer patients).
Ø       Referente e Monitor del centro di coordinamento dello studio dal titolo "TRATTAMENTO CON IMATINIB MESILATO DELLA GVHD CRONICA SEVERA SCLERODERMA-LIKE REFRATTARIA ALLA TERAPIA IMMUNOSOPPRESSIVA CONVENZIONALE", studio clinico di fase 2, multicentrico, codice EUDRACT 2007-001508-19, di cui il centro di Ematologia dell’Ospedale di Potenza risulta centro Proponente ed il Prof. A. Olivieri il Responsabile dello Studio; il progetto di ricerca è risultato idoneo e quindi finanziato AIFA 2007 per la ricerca indipendente sui farmaci (codice FARM7ZWZ7Y).
Ø       Partecipazione come “Coinvestigator” a “Studio multicentrico di fase II con terapia intensificata precoce nei pazienti affetti da Linfoma di Hodgkin in stadio avanzato ad alto rischio, definito dalla persistenza di PET positiva, dopo 2 cicli di terapia standard con ABVD”. Codice del protocolloHD0607.
      Proponente : Gruppo Italiano Terapie Innovative nei Linfomi (GITIL)
      Codice Eudract : 2007-007168-94. P.I. Andrea Gallamini.
Ø       Co-Investigator a clinical study titled: “An Open-label, Randomized, Phase 3 Study of Inotuzumab Ozogamicin (CMC-544) Administered in Combination With Rituximab Compared to a Defined Investigator’s Choice Therapy in Subjects With Relapsed or Refractory, CD22- Positive, Follicular B-Cell Non-Hodgkin’s Lymphoma”. Wyeth Pharmaceuticals..
Ø       Partecipazione a protocollo clinico “trapianto allogenico di cellule staminali emopoietiche con condizionamento a ridotta intensita' contenente rituximab ad alta dose per la terapia di salvataggio dei linfomi non hodgkin a cellule b ricaduti o refrattari”. EUDRACT 2007-003657-87 Codice del protocollo BCNHL. P.I, Paolo Corradini.Fondazione IRCCS Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano. The study will be conducted on behalf of Gruppo Italiano Trapianto di Midollo Osseo (GITMO).
Ø       Partecipazione a protocollo clinico “trattamento con bortezomib e desametazone prima dell’infusione di linfociti del donatore in pazienti con progressione di malattia o trapianto dopo trapianto di midollo osseo allogenicoThe study will be conducted on behalf of Gruppo Italiano Trapianto di Midollo Osseo (GITMO).”. P.I, Paolo Corradini.Fondazione IRCCS Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano.
Ø       Partecipazione a studio: “Phase III study comparing rituximab-supplemented ABVD (R-ABVD) with ABVD followed by involved-field radiotherapy (ABVD-RT) in LIMITED-stage (STAGE I-IIA WITH NO AREAS OF BULK) Hodgkin’S lymphoma”. Protocol N. FM-HD09-01 (EudraCT N 2009-009431-30). P.I. Prof. Alessandro M. Gianni. Fondazione IRCCS Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano.
 
                       PUBBLICAZIONI E TITOLI SCIENTIFICI
 
Ø     Roberto Ria, Franca Falzetti, Stelvio Ballanti, Olivia Minelli, Mauro Di Ianni, Michele Cimminiello, Angelo Vacca, Franco Dammacco, Massimo F. Martelli and Antonio Tabilio. Melphalan versus melphalan plus busulphan in conditioning to autologous stem cell transplantation for low-risk multiple myeloma. The Hematology Journal (2004) 5, 118-122.
 
Ø     Antonio Tabilio, Franca Falzetti, Tiziana Zei, Maria De Ioanni, Elisabetta Bonifacio, Feliciana Battelli, Roberta Iacucci Ostini, Stelvio Ballanti, Michele Cimminiello, Monia Capponi, Carla Silvani, Olivia Minelli, Katia Fettucciari, Pierfrancesco Marconi, Emanuela Rosati, Antonella Santucci, Mauro Di Ianni, Franco Aversa, Massimo F. Martelli. Graft engineering for allogeneic stem cell transplantation. Blood Cells, Molecules, and Diseases 33 (2004), 274-280.
Ø     A. Tabilio, T. Zei, F. Battelli, Michele Cimminiello, M. Di Ianni, M. De Ioanni, F. Falzetti. Antigene CD133: aspetti biologici ed applicazioni cliniche. Dal libro “Progressi in Emaferesi”, lezioni del IX corso nazionale di aggiornamento in Emaferesi (San Martino al Cimino -VT-, 13-15 maggio 2004), edito dalla SIDES s.r.l. Roma.
Ø     R. Ria, M. Di Ianni, P. Sportoletti, M. Cimminiello, L. Marcomigni, A. Tabilio. Recurrent primary plasmacytoma of the eyelid with rapid regional metastasis; Leukemia e Lymphoma, 2006 Mar, 47(3): 549-52.
Ø     Roberto Ria, Anna Maria Scarponi, Franca Falzetti, Stelvio Ballanti, Mauro Di Ianni, Michele Cimminiello, Cristiana Gasbarrino, Benedetta Pallone, Angelo Vacca, Franco Dammacco, Elmo Mannarino, Massimo F. Martelli, Antonio Tabilio et al. Loss of Bone Mineral Density and secondary hyperparathyroidism are complications of Autologous Stem Cell Transplantation. Leuk e Lymphoma, 2007 May; 48(5): 923-30.
Ø     Attilio Olivieri1, Franco Locatelli2*, Marco Zecca2, Adele Sanna3, Michele Cimminiello1, Roberto Raimondi4, Guido Gini5, Nicola Mordini7, Adriana Balduzzi8, Pietro Leoni5, Armando Gabrielli6 and Andrea Bacigalupo9*, on behalf of the Gruppo Italiano Trapianto Midollo Osseo (GITMO) – Italy. IMATINIB FOR REFRACTORY CHRONIC GRAFT-VERSUS-HOST-DISEASE WITH FIBROTIC FEATURES. Blood, 22 july 2009 _ 709-718, volume 114, number 3, (prepublished online Apr 29, 2009;doi:10.1182/blood-2009-02-204156).
Ø     Attilio Olivieri1, Michele Cimminiello1, Franco Locatelli2. 1.Department of Hematology, San Carlo Hospital Potenza, Italy; 2.Pediatric Hematology/Oncology, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, University of Pavia, Italy: Imatinib in lung cGVHD of mild to moderate severity. BLOOD, Oct 2009; 114: 3719 - 3720.                         
Ø     A. Olivieri, I. Attolico, M. Cimminiello, G. Discepoli, R. Cifarelli; Lenalidomide can induce graft versus leukemia effect in primary plasma cell leukemia: A case report. Leukemia Research, 2009, volume 33, iusse 11, e191-193. 
Ø     Attilio Olivieri, Michele Cimminiello, Paolo Corradini, Pasquale Iacopino, Amedea Donelli, Nicola Mordini, Carmine Selleri, Vincenzo Pavone, Renato Fanin, Franco Locatelli, Andre Bacigalupo and Alberto Bosi (1Hematology, Ospedale San Carlo, Potenza, Fano, Italy; 2Hematology, Ospedale San Carlo Potenza, Potenza, Italy; 3Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori - University  degli Studi di Milano, Mi, Italy; 4Bone Marrow Unit, Azienda Ospedaliera (B-M-M), Reggio Calabria, Italy; 5Division of Hematology, Modena University Hospital, Modena, Italy; 6Divisione di Ematologia, Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo, Cuneo, Italy; 7Hematology, Federico II, Naples, Italy; 8Hematology Division, Tricase, Italy; 9Clinica Ematologica, DRMM. Azienda Ospedaliero Universitaria, Udine, Italy; 10Pediatric Hematology/Oncology, University of Pavia Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia, Italy; 11San Martino Hospital, Genoa, Italy; 12Division of Hematology, Policlinico Carreggi, University of Florence, Florence, Italy) :
Imatinib as Salvage Therapy for Patients with Refractory cGVHD: The Interim Analysis of the Prospective GITMO*  Multicenter Study. *Gruppo Italiano Trapianto Di Midollo Osseo (Abstract 3558, POSTER III-495; New Orleans, 51°ASH, Monday, December 7, 2009), BLOOD, vol. 114, number 22, 20 november 2009.
 
 
ABSTRACT
 
Ø     Roberto Ria, Michele Cimminiello, Franco Dammacco, Brunangelo Falini, Massimo Fabrizio Martelli, Antonio Tabilio et al. Thiotepa, Etoposide and Carboplatin as conditioning regimen for Autologus Transplantation in patient with non Hodgkin Lymphoma.
Ø     Poggiaspalla M, Pizzuti M, Molfese V, Vertone D, Attolico I, Filardi N, Cimminiello M, Olivieri A, (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): an old male with simultaneous presentation of Hodgkin disease and non Hodgkin Lymphoma: case report and literature review, (SIE, 2007)
Ø     Attolico I, Pizzuti M, Filardi N, Poggiaspalla M, Vertone D, Cimminiello M, Olivieri A, (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): bone localizzation of Hodgkin’s Lynphoma: open biopsy versus fine needle CT-guided biopsy: a case report, (SIE, 2007).
Ø     Olivieri Attilio*, Locatelli Franco°, Zecca Marco°, Sanna Adele^, Raimondi Roberto”, Gino Guidi>, Cimminiello Michele*, Leoni Pietro>, Gabrielli Armando< and Bacigalupo Andrea! (*Ematologia Ospedale San Carlo Potenza, °Oncoematologia Pediatrica Policlinico San Matteo Pavia, ^Ematologia Cagliari, “Ematologia Vicenza, >Ematologia Ospedali Riuniti di Ancona, <Clinica Medica Ospedali Riuniti di Ancona, !Ematologia Ospedale San Martino Genova, ITALY): IMATINIB FOR THE TREATMENT OF EXTENSIVE REFRACTORY CHRONIC GVHD (P296 in EBMT 2008, March 2008, Florence, Italy).
Ø      Olivieri Attilio*, Bruno Barbara!, Meloni Giovanna^, Falda Michele”, Rambaldi Alessandro>, Arcese William<, Alessandrino Emilio Paolo°, Scimé Rosanna%, Lemoli Roberto Massimo§, Cimminiello Michele*, Bacigalupo Andrea! and Alberto Bosi& on behalf of Gruppo Italiano Trapianto di Midollo Osseo (*Ematologia Ospedale San Carlo Potenza, °Oncoematologia Pediatrica Policlinico San Matteo Pavia, ^Ematologia Università La Sapienza Roma, “Ematologia Ospedale Molinette Torino, >Ematologia Ospedali Riuniti Bergamo, <Ematologia Università Tor Vergata Roma, %Ematologia Ospedale Cervello Palermo, & Ematologia Istituto Seragnoli Bologna, §Ematologia Ospedale Careggi Firenze, !Ematologia Ospedale San Martino Genova, ITALY): GITMO SURVEY on the out come of 2333 Acute Myeloid Leukemia (AML) patients receiving Autologous Stem Cell Transplantation (ASCT) in the old and recent era: final results of the multivariate analysis. (Bone Marrow Transplantation, vol.41, suppl.no.1, O141 in EBMT 2008, March 2008, Florence, Italy).
Ø     A. Mele, A. Rana, R. De Francesco, C. Del Casale, A. Messa, G. Greco, S. Sibilla, V. Frusciante, A. Verraso, G. Milone, S. Leotta, A. Olivieri, M. Cimminiello, V. Mettivier, L. Pezzullo, M. Musso, F. Porretto, P. Iacopino, G. Console, N. Cascavilla, P. Scalzulli, P. Musto, M. Caputo, A. Ostuni, V. Pavone (Tricase, San Giovanni Rotondo, Catania, Potenza, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Rionero in Vulture, ITALY): Radioimmunotherapy with haemopoitic stem cell transplantation for tratment of malignant non Hodgkin Lymphoma: multicentre study on thirty patients. (Bone Marrow Transplantation, vol.41, suppl.no.1, O263 in EBMT 2008, March 2008, Florence, Italy).
Ø     R..A. Cifarelli, G. Lauria, M. Cimminiello, S. Pascale, R. Nuccolini,   A. Olivieri: trapianto allogenico e chimerismo. Poster in: “La Settimana della Ricerca”, Matera 19 - 24 maggio 2008.
Ø     Cimminiello M, Pizzuti M, Vertone D., Attolico I., Poggiaspalla M., Magaldi A., Grippo T., Musto C., Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): Dasatinib alone can allow MRD negative collection in patients with Ph-positive ALL: a case report. (Haematologica in 13th Congress of the European Hematology Association, 2008).
Ø     Cimminiello M, Attolico I., Poggiaspalla M., Pizzuti M., Vertone D., Filardi N., Pascale S., Fe’ A., Schiavariello S., Martino L., Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): Tandem autologous-sct with Z-BEAM followed by reduced intensity allogenic stem cell tranplantation and donor lymphocyte infusion in refractory B-diffuse large cell lymphoma: a case report. (Haematologica, vol.93, suppl.no.2, PUB03 in 10th Congress of the Italian Society of Experimental Hematology, September 2008).
Ø     Pizzuti M., Cordova R., Attolico I., Cimminiello M, Filardi N., Poggiaspalla M., Vertone D., Tricarico C, Vignola G., Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): Evaluation of osteocalcin, calcitonin and parathormone durin therapy with bortezomib. (Haematologica, vol.93, suppl.no.2, P190, in 10th Congress of the Italian Society of Experimental Hematology, September 2008).
Ø     Attolico I., Vertone D., Filardi N., Pizzuti M., Poggiaspalla M., Cimminiello M, Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): a new non thrombogenic schedule for in vivo purging in patient with multiple mieloma: preliminary results of a pilot study. (Haematologica, vol.93, suppl.no.2, P175, in 10th Congress of the Italian Society of Experimental Hematology, September 2008).
Ø     Pavone V., Del Casale C, Messa A.R., Rana A., Greco G., Mele A., De Francesco R, Sibilla S., Frusciante V., Verraso A., Dicembrino F., Tabacco P., Caputo M., Ostuni A., Vitolo U., Botto B., Milone G. Leotta S., Olivieri A., Cimminiello (A?) M., Mettivier V., Pezzullo L., Musto P., Musso M., Porretta F, Iacopino P., Console G., Cascavilla N., Scalzulli P., Guarini A., Iacobazzi A., Angelucci E. (Tricase, San Giovanni Rotondo, Catania, Potenza, Napoli, Palermo, Torino, Roma, Bari, Cagliari, Reggio Calabria, Rionero in Vulture, ITALY): Radioimmunotherapy and haemopoitic stem cell transplantation in patients with non Hodgkin Lymphoma (NHL): multicentre study of 43 pts. (Haematologica, vol.93, suppl.no.2, P234 in 10th Congress of the Italian Society of Experimental Hematology, September 2008).
Ø     Annino L., Anaclerico B., Benevolo G., Cascavilla N., Cimminiello M., Dell’Olio M., Gagliardi A., Giordano G., Miraglia E., Musso M., Parvis G., Piano S., Pilatrino C., Scalone R., Venditti A., Venditti D., Vitolo U., Stoerti S., (Roma, San Giovanni Rotondo, Napoli, Palermo, Torino, Potenza, Campobasso, ITALY): CNS prophylaxis with intrathecal liposomal cytarabine in patients with non Hodgkin Lymphoma and acute lymphoblastic leukemia. (Haematologica, vol.93, suppl.no.2, P193 in 10th Congress of the Italian Society of Experimental Hematology, September 2008).
Ø     De Francesco R., Sibilla S., Frusciante V., Verraso A., Dicembrino F.,         Tabacco P., Caputo M., Ostuni A., Vitolo U., Botto B., Milone G. Leotta S., Olivieri A., Cimminiello (A?) M., Mettivier V., Pezzullo L., Musto P., Musso M., Porretta F, Iacopino P., Console G., Cascavilla N., Scalzulli P., Guarini A., Iacobazzi A., Angelucci E. (Tricase, San Giovanni Rotondo, Catania, Potenza, Napoli, Palermo, Torino, Roma, Bari, Cagliari, Reggio Calabria, Rionero in Vulture, ITALY): Radioimmunotherapy and haemopoitic stem cell transplantation in patients with non Hodgkin Lymphoma (NHL): multicentre study of 43 pts. (Haematologica, vol.93, suppl.no.2, P234 in 10th Congress of the Italian Society of Experimental Hematology, September 2008).
Ø     Vincenzo Pavone1,*, Anna Mele2,*, Antonio Rana1,*, Cosimo Del Casale1,*, Anna Rita Messa1,*, Giuseppina Greco1,*, Silvia Sibilla1,*, Rosa De Francesco1,*, Vincenzo Frusciante3,*, Antonio Varraso3,*, Umberto Vitolo, MD4, Barbara Botto5,*, Giusppe Milone, MD6,*, Salvatore Leotta6,*, Pasquale Iacopino7,*, Giuseppe Console6,*, Attilio Olivieri, MD8, Michele Cimminiello8,*, Vincenzo Mettivier9,*, Luca Pezzullo9,*, Donatella Baronciani10,*, Emanuele Angelucci11, Maurizio Musso12,*, Renato Scalone13,*, Nicola Cascavilla14,*, Potito Rosario Scalzulli15,*, Silvana Capalbo16,*, Giacomo Loseto17,*, Giovanni Quarta18,*, Pellegrino Musto, MD19,*, Margherita Caputo1,* and Angelo Ostuni1,*: Radioimmunotherapy (90Y-Zevalin®) Combined with BEAM Conditioning Regimen and Autologous Stem Cell Transplantation for the Treatment of Non Hodgkin Lymphomas: Results of An Italian Multicenter Study. Poster Session.Blood (ASH Annual Meeting Abstracts) 2008 112: Abstract 1144 © 2008 American Society of Hematology.
Ø     Luciana Annino, MD1,*, Barbara Anaclerico, MD1,*, Giulia Benevolo, MD2,*, Nicola Cascavilla, MD3,*, Michele Cimminiello, MD4,*, Matteo Dell’Olio, MD3,*, Alfredo Gagliardi, MD5,*, Giulio Giordano, MD6,*, Eustachio Miraglia, MD5,*, Maurizio Musso, MD7,*, Guido Parvis, MD8,*, Silvia Piano, MD6,*, Chiara Pilatrino, MD8,*, Renato Scalone, MD7,*, Adriano Venditti, MD9,*, Daniela Venditti, MD9,*, Umberto Vitolo, MD2 and Sergio Storti, MD6 (Hematology, San Giovanni-Addolorata Hospital, Rome, Italy; 2 Hematology, S. Giovanni Battista Hospital, Turin, Italy; 3 Hematology, IRCCS "Casa Sollievo della Sofferenza" Hospital, San Giovanni Rotondo, Italy; 4 Hematology, S. Carlo Hospital, Potenza, Italy; 5 Hematology, S. Giovanni Bosco Hospital, Neaples, Italy; 6 Hematology, La Cattolica University, Campobasso, Italy; 7 Hematology, La Maddalena Hospital, Palermo, Italy; 8 Hematology and Internal Medicine, S. Luigi Hospital, Orbassano, Italy and 9 Hematology, Tor Vergata Hospital, Rome, Italy): Safety and Tolerability of Intrathecal Liposomal Cytarabine during CNS Prophylaxis in Patients with Non Hodgkin Lymphoma and Acute Lymphoblastic Leukemia. Publication Only. Blood (ASH Annual Meeting Abstracts) 2007 110: Abstract 4460 © 2008 American Society of Hematology.
Ø     Imma Attolico, MD*, Domenico Vertone, MD*, Nunzio Filardi, MD*, Michele Pizzuti, MD*, Monica Poggiaspalla, MD*, Michele Cimminiello, MD*, Sabrina Coluzzi* and Attilio Olivieri, MD: in vivo purging followed by autologous stem cell transplantation (asct) in patients with multiple myeloma (mm): preliminary results of a pilot study. Publication Only. Blood (ASH Annual Meeting Abstracts) 2008 112: Abstract 4458 © 2008 American Society of Hematology.
Ø     M. Cimminiello, I. Attolico, N. Filardi, M. Pizzuti, M. Poggiaspalla, D. Vertone, G. Morlino, T. Pierri, R. Chiacchio, V. Lalinga, G. Nacci, A. Olivieri; Evidence of GVL effect in NK/T cell/Nasal type lymphoma: a case report. Abstract 1729 on Haematologica, abstract book of 14th Congress of the European Hematology Association, volume 94, suppl. n 2, June 2009.
Ø     Filardi N., Mancino M, Passannante S., Attolico I., Amendola A., Cimminiello M, Poggiaspalla M., Pizzuti M., Vertone D., Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Servizio di patologia clinica, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): sepsi da Corynebacterium Jeikeium con associate lesioni cutanee in paziente affetto da leucemia acuta: descrizione di un caso clinico e revisione della letteratura (Volume Abstract SIE Sud, Matera, Settembre 2009).
Ø     Attolico I., Nuccorini R., Discepoli G, Vertone D., Filardi N., Pizzuti M., Poggiaspalla M., Cimminiello M, Amendola A., Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Servizio di patologia clinica, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): purging in vivo seguito da trapianto autologo di cellule staminali periferiche in pazienti affetti da mieloma multiplo: risultati preliminari di uno studio pilota. (Volume Abstract SIE Sud, Matera, Settembre 2009). 
Ø     Mele A, De Francesco R., Sibilla S., Frusciante V., Verraso A., Dicembrino F.,         Tabacco P., Caputo M., Ostuni A., Vitolo U., Botto B., Milone G. Leotta S., Olivieri A., Cimminiello M., Mettivier V., Pezzullo L., Musto P., Musso M., Porretta F, Iacopino P., Console G., Cascavilla N., Scalzulli P., Guarini A., Iacobazzi A., Angelucci E., V. Pavone (Tricase, San Giovanni Rotondo, Catania, Potenza, Napoli, Palermo, Torino, Roma, Bari, Cagliari, Reggio Calabria, Rionero in Vulture, ITALY): Efficacia e tollerabilità di Zevalin associato a BEAM come terapia di condizionamento ed autotrapianto di cellule staminali: risultati di uno studio italiano multicentrico. (Volume Abstract SIE Sud, Matera, Settembre 2009). 
Ø     Attilio Olivieri, Michele Cimminiello, Paolo Corradini, Pasquale Iacopino, Amedea Donelli, Nicola Mordini, Carmine Selleri, Vincenzo Pavone, Renato Fanin, Franco Locatelli, Andre Bacigalupo and Alberto Bosi (1Hematology, Ospedale San Carlo, Potenza, Fano, Italy; 2Hematology, Ospedale San Carlo Potenza, Potenza, Italy; 3Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori - University  degli Studi di Milano, Mi, Italy; 4Bone Marrow Unit, Azienda Ospedaliera (B-M-M), Reggio Calabria, Italy; 5Division of Hematology, Modena University Hospital, Modena, Italy; 6Divisione di Ematologia, Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo, Cuneo, Italy; 7Hematology, Federico II, Naples, Italy; 8Hematology Division, Tricase, Italy; 9Clinica Ematologica, DRMM. Azienda Ospedaliero Universitaria, Udine, Italy; 10Pediatric Hematology/Oncology, University of Pavia Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia, Italy; 11San Martino Hospital, Genoa, Italy; 12Division of Hematology, Policlinico Carreggi, University of Florence, Florence, Italy) :
Imatinib as Salvage Therapy for Patients with Refractory cGVHD: The Interim Analysis of the Prospective GITMO*  Multicenter Study. *Gruppo Italiano Trapianto Di Midollo Osseo. FARM7ZWZ7Y (Poster 111, la ricerca indipendente dei farmaci promossa dall’AIFA; ROMA, 27 Novembre 2009).
Ø     Pizzuti M., Cordova R., Amendola A., Attolico I., Cimminiello M, Filardi N., Poggiaspalla M., Vertone D., Tricarico C., Coluzzi S., Pascale S., Vignola G., Medici M., Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Servizio di patologia clinica, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): influence of zoledronic acid on sieric levels of osteocalcin and parathormone, in patients affected by multiple myeloma, treated with cyclophosphamide, bortezomid and dexamethasone (CY-BOR). (Haematologica, vol.94, suppl.no.4, P296 in 42th Congress of the Italian Society of Hematology, 18-21 October 2009, Milan, Italy). 
Ø     Pizzuti M., Nolfo F., Rizzo M.A., Dragonetti D., Tricarico C, Amendola A., Attolico I., Cimminiello M, Filardi N., Poggiaspalla M., Vertone D., Magaldi A., Nuccorini R., Picerno A., Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Servizio di patologia clinica, Ospedale San Carlo di Potenza, Italia): fluoro-cytometric valuation of platelet membrane glycoproteins in patients affected by chronic myeloproliferative disorders. (Haematologica, vol.94, suppl.no.4, P409 in 42th Congress of the Italian Society of Hematology, 18-21 October 2009, Milan, Italy).
Ø     Attolico I., Nuccorini R., Discepoli G., Vertone D., Filardi N., Pizzuti M., Poggiaspalla M., Cimminiello M, Amendola A., Olivieri A. (U.O. di Ematologia, Centro Trapianti di cellule staminali, Ospedale San Carlo di Potenza, Laboratorio di Citogenetica e Genetica Molecolare Ospedale G. Salesi di Ancona, Italy): in vivo purging followed by autologous stem cell transplantation (ASCT) in patients with multiple myeloma (MM): preliminary results of a pilot study. (Haematologica, vol.94, suppl.no.4, P299 in 42th Congress of the Italian Society of Hematology, 18-21 October 2009, Milan, Italy).
Ø     A. Mele, R. De Francesco, S. Sibilla, C. Del Casale, A. Messa, G. Greco, B. Rossini, A. Rana, V. Frusciante, A. Varraso, B. Botto, U. Vitolo, G. Milone, S. Leotta, A. Olivieri, M. Cimminiello, V. Mettivier, L. Pezzullo, M. Musso, F. Porretto, P. Iacopino, G. Console, N. Cascavilla, D. Baronciani, E. Angelucci, M. Musso, R. Scalone, S. Capalbo, G. Specchia, F. Gaudio, G. Loseto, G. Quarta, P. Musto, MR Morciano, M. Caputo, A. Ostuni, V. Pavone (Tricase, San Giovanni Rotondo, Catania, Potenza, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Brindisi, Cagliari, Rionero in Vulture, ITALY): safety and efficacy of zevalin combined with high-dose BEAM and autologous stem cell transplantation for the treatment of relapsed-refractory non Hodgkin Lymphomas: results of an Italian multi center study. (Haematologica, vol.94, suppl.no.4, P418 in 42th Congress of the Italian Society of Hematology, 18-21 October 2009, Milan, Italy).
Ø     A. Fé, T. Cavallo, E. Scarano, S. Schiavariello, L. Martino, B. Lamorgese, M. Pizzuti, M. Cimminiello, A. Olivieri (Nuclear Medicine, Radiology and Ematology San Carlo Hospital, Potenza): diagnostic accuracy of positron emission tomography – computed tomography (PETCT) and contrast enhanced multi slice computed tomography (CEMSCT) in the staging of Hodgkin’s disease (HD) and non Hodgkin Lymphoma. European Journal of Nuclear Medicine e Molecular Imaging, vol. 36, supplement 2, October 2009 (abstract on annual congress of the EANM 2009, Barcelona, Spain.    
 
           PARTECIPAZIONE A CORSI E CONVEGNI
Ø     Corso teorico-pratico: uso degli emogasanalizzatori Nova Biomedical (Pero -MI- 25/06/1997).
Ø     Simposio sulle coronariche acute (Udine 17/01/1998).
Ø     Convegno: il rischio biologico nelle strutture sanitarie (Udine 20/03/1998).
Ø     Convegno GITMO: applicazioni, problemi e prospettive del trapianto di cellule staminali emolinfopoietiche:donatore non consanguineo (Udine 06/11/1998).
Ø     Corso d’aggiornamento: accessi venosi centrali a lungo termine; indicazione, impianto e manutenzione (Perugia 26/05/1999).
Ø     Convegno: l’immunoterapia dei Linfomi non-Hodgkin (Perugia 16/10/1999).
Ø     Corso: corso educazionale propedeutico alla gestione dell’accesso venoso centrale a lungo termine (Pisa 18-19-20/11/1999).
Ø     Corso: corso educazionale avanzato per la gestione dell’accesso venoso centrale a lungo termine (Pisa 18-19-20/11/1999).
Ø     Corso: corso educazionale di orientamento per le scelte in Oncologia (Pisa 18-19-20/11/1999).
Ø     Convegno: accessi venosi centrali (Perugia 22/06/2000).
Ø     Corso Residenziale: la trombocitemia essenziale (Roma 16/02/2001).
Ø     Corso: GM-CSF; dal laboratorio alla clinica (Bologna 11-12-13/06/2001).
Ø      Meeting: management of invasive fungal infection: suilding on experience. (Barcellona -Spagna- 27-28-29/06/2002).
Ø     Convegno: attualità nella terapia dei Linfomi non-Hodgkin (Città di Castello -PG- 05/10/2002).
Ø     Corso: conquiste diagnostiche e terapeutiche nelle malattie mieloproliferative (Todi -PG- 21-22/11/2002).
Ø     Partecipazione a corso organizzato dalla Mediterranean School of Oncology su “nuove prospettive nel trattamento delle neoplasie: dalle alte dosi alle terapie molecolari mirate” (Roma 3,4,5/11/2003).
Ø     Convegno: Linfoma di Hodgkin: una malattia storica fra vecchi e nuovi problemi; (Firenze 22/10/2004).
Ø     Convegno: il Trapianto di cellule staminali; (San Giovanni Rotondo 20-21/04/2006).
Ø     Convegno: nuove acquisizioni nella biologia e nel trattamento della Leucemia Linfatica Cronica; (Roma 28/04/2006).
Ø     Convegno: Il Trapianto di Midollo Osseo Allogenico: dalla biologia alla clinica; (L’Aquila 01/07/2006).
Ø     Convegno: Rituximab: recenti progressi e nuove prospettive; (San Gimignano 30/09/2006).
Ø     Primo corso Residenziale: Ecografia in Oncologia ed Ematologia (Piacenza 19 e 20/10/2006).
Ø     Meeting GITIL (Gruppo Italiano Terapie Innovative nei Linfomi); Bolzano 01 e 02/03/2007).
Ø     Convegno: disordini linfoproliferativi nella pratica clinica; (Perugia 14/04/2007).
Ø     XII congresso EHA (European Hematology Association); (Vienna: 07-10/06/2007).
Ø     Simposio “Emerging Therapies in Hematological Malignancies” durante XII congresso EHA (European Hematology Association); (Vienna – AUSTRIA:   07-10/06/2007).
Ø     2° Workshop del registro Italiano della Mielofibrosi; (Pavia 29/06/2007).
Ø     Convegno: La resistenza/intolleranza clinica all’idrossiurea nella Trombocitemia Esseenziale; (Pavia 30/06/2007).
Ø     Convegno: “Mieloma Multiplo attualità e controversie; (Bologna, 09/07/2007).
Ø     41° Congresso Nazionale SIE (Società Italiana di Ematologia); (Bologna 14-15-16-17 Ottobre 2007.
Ø     41° Congresso Nazionale SIE (Società Italiana di Ematologia): linee guida per la terapia del Linfoma di Hodgkin (Bologna 14 Ottobre 2007).
Ø     Convegno, aggiornamenti in Oncoematologia: “disordini linfoproliferativi e discrasie plasmacellulari; (Potenza, 23/11/2007).
Ø     Corso di perfezionamento su Mieloma Multiplo e gammopatie monoclonali; I lezione: epidemiologia, patogenesi e classificazione delle Gammopatie Monoclonali (Ancona, 31/01/2008).
Ø     Corso di perfezionamento su Mieloma Multiplo e gammopatie monoclonali; II lezione: stadiazione, prognosi e terapia convenzionale del mieloma multiplo (Ancona, 14/02/2008).
Ø     Corso di perfezionamento su Mieloma Multiplo e gammopatie monoclonali; III lezione: terapie ad alte dosi nel mieloma multiplo (Ancona, 28/02/2008).
Ø     Corso di perfezionamento su Mieloma Multiplo e gammopatie monoclonali; IV lezione: terapia del mieloma multiplo con nuovi farmaci (Ancona, 20/03/2008).
Ø     Partecipazione a European Investigator’s Meeting organizzato dalla Weith Research Pharmaceuticals France su: INOTUZUMAB OZOGAMICIN CMC-544 NHL (Ginevra, Switzerland 26 e 27 March 2008).
Ø     Partecipazione al 34° meeting dell’EBMT (European Group for Blood and Marrow Transplantation) e 7° meeting dell’EBMT Data Management Group; Firenze, 30 Marzo – 02 Aprile 2008.
Ø     Corso di perfezionamento su Mieloma Multiplo e gammopatie monoclonali; V lezione: patogenesi, monitoraggio e trattamento della malattia ossea nel mieloma multiplo (Ancona, 17/04/2008).
Ø     Convegno: “la centralità del paziente in Oncologia: dalla prevenzione alla cura”; dieci anni di Oncologia al San Carlo; (Potenza, 9-10/05/2008).
Ø     Corso di perfezionamento su Mieloma Multiplo e gammopatie monoclonali; VI lezione: altre sindromi immunoproliferative, terapia di supporto e insufficienza renale (Ancona, 15/05/2008).
Ø     Corso di formazione AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO sulla conduzione degli studi no-profit finanziati dall’AIFA (Roma, presso AIFA, 23-24/07/2008).
Ø     Congresso “CNS involvement in non-Hodgkin Lymphomas: state of art of diagnosis, treatment and prophylaxis”; (Roma 05/09/2008).
Ø     X Congresso Nazionale SIES (Società Italiana di Ematologia Sperimentale); Bari 24-25-26-Settembre 2008.
Ø     Convegno AIFA (AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO) SULLA “Ricerca indipendente sui farmaci promossa dall’AIFA; (Roma, 30 settembre 2008).
Ø     Corso di aggiornamento sulle Sindromi Linfoproliferative Croniche: percorsi diagnostici e terapeutici (Bari 30-31/Ottobre/2008).
Ø     Congresso: Terapia innovative dei linfomi: un approccio Italiano (organizzazione fondazione GITIL). Potenza 24/11/2008.
Ø     Partecipazione al 50° ASH (American Society of Hematology): annual meeting and exposition at SAN FRANCISCO-CALIFORNIA (USA), 5-10/12/2008.
Ø     Frequentazione del Centro di Ricerche Farmacologiche e Biomediche “Consorzio Mario Negri Sud” dal 02 al 06 /marzo/2009 per formazione professionale in ambito statistico.  
Ø     Meeting GITIL (Gruppo Italiano Terapie Innovative nei Linfomi); Torino 03/04/2009).
Ø     Partecipazione al 10th International Symposium on Myelodysplastic Syndromes; Patras, Grecia, 6-9 Maggio 2009.
Ø     Partecipazione a Consensus Conference: 90Y Ibrutumomab Tiuxetan nella pratica clinica; un progetto SIE. Bologna, 11 Maggio 2009.
Ø     Partecipazione a Workshop GITMO Sezione Trapianto Autologo; Roma 28/settembre/2009.
Ø     Partecipazione a Meeting: “Focus on Cell Therapy – Transplantation and Tissue Repair”; Bergamo 8, 9 e 10 Ottobre/2009.
Ø     Convegno AIFA (AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO) SULLA “Ricerca indipendente sui farmaci promossa dall’AIFA; (Roma, 27 ottobre, 2009).
Ø     Riunione GITIL (Gruppo Italiano Terapie Innovative nei Linfomi); Cagliari, 8-9/11/2009).
Ø     Partecipazione al 51° ASH (American Society of Hematology): annual meeting and exposition at NEW ORLEANS – LOUISIANA - (USA), 5-8/12/2009.
Ø     Convegno GITMO: La scelta del donator e della cellula staminale nel trapianto allogenico: aspetti biologici, clinici e normative. Udine 21-22/01/2010.
Ø     Partecipazione ad investigator meeting Protocollo HD 0607. Capri (NA), 19/03/2010.
Ø     Paetecipazione ad “Advanced course on Lymphoma management”; presso centre hospitalier Lyon sud, corso gestito da Prof. B. Coiffier, Lione (Francia) 15-16 Aprile 2010.
 
 
COMUNICAZIONI ORALI A CONVEGNI/CONGRESSI
Ø     Il paziente neutropenico: problematiche diagnostiche e terapeutiche”; relazione su “nuovi agenti patogeni nei trapiantati”; (Potenza, 27/04/2007).
Ø     Attualità in Emostasi e Trombosi: relazione ”la CID”. (Potenza 26/10/2007).
Ø     Presentazione di caso clinico in corso di EXPERT MEETING (progetto ECHO – Ennhance Clinical approach to lympHoma and chronic lymphOcytic leukemia -): rituximab nella terapia di mantenimento. (Pollenza-Bra, Cuneo 24-25/01/2008).
Ø     Radioimmunoterapia nei Linfomi: presentazione Zevalin con alte dosi. Otranto (LE) 25/Ottobre/2008.
Ø     Intervento alla riunione GITMO-Allogenico: studio STI nella cGvHD refrattaria. Centro didattico Morgagni, Firenze 17/Novembre/2008.
Ø     Investigator meeting su protocollo “trattamento con imatinib mesilato della cGvHD severa scleroderma-like refrattaria alla terapia immunosoppressiva convenzionale”: presentazione dello studio policentrico GITMO eanalisi dello stato di arruolamento; Roma 30 settembre 2008.
Ø     Attualità in Emostasi e Trombosi: relazione ”Problemi nel Monitoraggio della Terapia Anticoagulante Orale”. (Potenza 22/05/2009).
Ø     La gestione clinica del paziente immunocompromesso con sospetta infezione fungina; relazione: Farmacoeconomia dei nuovi farmaci antifungini. Potenza, 30/Aprile/2010.
 
 
Buona conoscenza del sistema operativo Window’s, del pacchetto Office, navigazione su Internet, sistema Parma per la gestione della TAO (terapia anticoagulante orale), sistema ProMISE (EBMT). Discreta conoscenza della lingua Inglese e conoscenza scolastica della lingua Tedesca.

Sito web

Scheda personale

Attività su Medicitalia

Il Dr. Michele Cimminiello è specialista di medicitalia.it dal 2007.

È referente scientifico di medicitalia.it per la specializzazione di Ematologia.

Elenco specialisti referenti d'area