L'esercizio fisico intenso può aiutare a controllare la glicemia nei diabetici

Prof. Alfonso BelliaData pubblicazione: 26 dicembre 2011

Un interessante studio recentemente pubblicato su The Journal of Applied Physiology ha evidenziato che l'esercizio fisico intenso ma di breve durata puo' migliorare il controllo glicemico nei pazienti con diabete tipo 2.

I ricercatori hanno sottoposto 8 volontari diabetici ad un protocollo costituito da 10 minuti di intenso esercizio (cyclette) tre volte la settimana per due settimane, osservando un miglioramento nella glicemia media  e dei picchi di glicemia post-prandiali nelle 24 ore dopo l'esercizio.

Potrebbe essere - concludono gli autori - una valida alternativa alla regolare attivita' fisica aerobica, ben piu' impegnativa in termini di tempo, per migliorare il controllo della malattia diabetica.

 

Riferimento: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/m/pubmed/21868679/?i=3&from=gibala%20m

Autore

abellia
Prof. Alfonso Bellia Endocrinologo, Diabetologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso Università di Palermo.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Palermo tesserino n° 12729.

0 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Vuoi ricevere aggiornamenti in Diabetologia e malattie del metabolismo?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.