"Gli individui devono avere la possibilità di sentirsi a proprio agio nelle circostanze che si trovano a vivere". (OMS)

L'Organizzazione Mondiale della Sanità definisce il Benessere Psicologico come "uno stato nel quale l'individuo è in grado di sfruttare le sue capacità cognitive e emozionali per rispondere alle esigenze quotidiane della vita di ogni giorno, stabilire relazioni soddisfacenti e mature con gli altri, adattandosi costruttivamente alle condizioni esterne e ai conflitti interni".

In base a quanto stabilito dall'OMS, la salute non corrisponde alla semplice assenza di malattia, ma all'equilibrio armonico, tra tutti gli aspetti della persona, reso possibile dal conseguimento di un benessere fisico, psichico e sociale.

Continua a leggere: http://www.psicologanapoli.blogspot.it/

Dott.ssa Veronica Iorio