Utente
Salve gentile staff di medicitalia, vado al dunque dopo un ricovero per continue extrasistole e alcune pause, mi hanno messo un reveal sottocutaneo, ma da qualche mese la situazione é peggiorata, quella parte di cuore che mi generava extrasistole, ora non funziona proprio piu e se sforzo il cuore diventa debole e fa continue pause nel battito. Se faccio sforzi vedo un cerchio che si allarga come quando uno sviene e non sento piú le gambe con il cuore che batte in maniera lenta e forte. Ora non capisco se elettrocardiogramma e ecocardioramma sono risultati a posto a maggio, cosa devo fare per capire cosa sta succedendo che peggiora ogni giorno di piú? Il mio cuore ha evidenti difficoltá a contrarsi in maniera rapida

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ora ha un Reveal, e quindi i suoi cardiologi potranno osservare cosa succede del suo ritmo quando lei avverte i disturbi.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Ho fatto un controllo il 5 settembre e i cardiologi mi hanno liquidato in 5 minuti dicendo nulla di patologico, come é possibile?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' possibile perche e' senz'altro vero, dato che hanno visionato la memoria del dispositivo.
A volte l'ansai gioca brutti scherzi.
Se avesse avuto aritmie l'apparecchio le avrebbe memorizzate.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Aritmie non credo visto che ormai di extrasistole non ne avverto piú, peró se ci fosse qualche blocco di conduzione oppure qualche cosa fuori posto? Io sento ormai il polso e il cuore debolissimi e non mi sembra ansia anzi..

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I disturbi di conduzione NON si avvertono, ma si possono solo vedere con l' ECG e lei ne ha uno sotto pelle che li registrerebbe 24 ore/24.

La saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
7salve dottore il controllo ha evidenziato episodi di verosimile tachicardia sinusale con max 175 battuti e rilevate alcune pause superiori a 2 secondi mai maggiori di 3 secondi si presuppone durante il sonno cosa ne pensa? Se vuole le mando i tracciati

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi faccia copia ed incolla per cortesia della risposta che sta citando
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Rilevati episodi di verosimile tachicardia sinusale con fc mwx di 175bpm. Rilevate alcune pause superiori a 2" durante il sonno

Ecco fatto

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
mi
Mandi pure i tracciati se vuole
cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10] dopo  
Utente
Fatto

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' un tracciato normale.
Lei e' molto ansiosa
La saluto
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12] dopo  
Utente
La ringrazio gentilissimo, come ultima domanda prima di chiudere volevo sapere dal reveal si sarebbe vista un eventuale incompetenza cronotropa? Grazie

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma che paroloni......
La smetta di consultare internet cercando diagnosi strampalate, dia retta.

la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14] dopo  
Utente
Dottore era una curiositá visto che ho chiesto a un altro sito come questo e mi hanno detto che poteva essere incompetenza cronotrpa per questo le ho chiesto essendo totalmente ignorante in materia

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Per incompetenza cronotropa di intende la incapacita' del cuore di far fronte ad un carico di lavoro con un adeguato aumento di frequenza (che varia a seconda di sesso ed eta').
Quindi e' qualcosa che puo' essere rilevato durante una prova da sforzo e non da un loop recorder .
Le faccio presente che lei ha raggiunto una FC di 175, e quindi non ha senso pensare ad una incompetenza cronotropa.
Viene invece da sottolineare che lei abbia notevoli problemi d'ansia, che la spinge a formulare il suo quesito addirittura su piu' di un sito.

La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso