Utente 114XXX
Buongiorno scrivo per un dolore al polso che si manifesta da ormai un mese.

In seguito ad una gomitata sull'avambraccio ho sentito un indolenzimento nei 2 giorni successivi che si estendeva da metà avambraccio fino al polso, mano non compresa.

Nei giorni seguenti il dolore costante è passato, lasciando spazio a dolorosissime fitte nel compiere muovimenti di torsione, sollevamento (anche per pesi minimi) e movimenti di riporto (come la chiusura di un cruscotto, l'opposizione dello sportello -morbido e leggero- causava lo stesso forte dolore). Il dolore è localizzato sulla zona superiore del polso esterno e si estende per circa 3-5 centimetri (direi che parte dal poco prima il termine dell'ulna e prosegue verso il polso) molto localizzato e si "sviluppa" in verticale.

Ho già eseguito Rx che non hanno evidenziato alcuna frattura o qualsiasi altro danno a livello osseo.

Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati

40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
SASSO MARCONI (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le rx possono escludere lesioni ossee ma non lesioni ai tessuti molli, quali capsule articolari, legamenti e altre strutture (come la fibro cartilagine triangolare, ecc).
E' necessario rivolgersi a un Ortopedico esperto in Patologie della Mano. Può trovare qui http://www.sicm.it/soci_ita.html gli specialisti della Sua provincia (anche se limitatamente a quelli iscritti alla Società) e le strutture pubbliche nelle quali lavorano.
Lo Specialista dopo averLa visitata può consigliare eventuali accertamenti ulteriori, che hanno lo scopo di escludere o confermare un'ipotesi diagnostica oppure arricchirla di informazioni. In tal caso dovrà poi portare in visione allo stesso specialista gli esami consigliati per poter completare la visita e avere quindi la diagnosi, elemento indispensabile per poter decidere il trattamento.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente 114XXX

Grazie mille,
approfondirò sicuramente la questione.

L'eccessivo scricchiolare dell'articolazione può indicare alcuna forma di versamento?

Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati

40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
SASSO MARCONI (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Il versamento non si manifesta con "eccessivo scricchiolare dell'articolazione"
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#4] dopo  
Utente 114XXX

ottimo così :) grazie molte