Utente 467XXX
Salve, il 27 ottobre 2019 mi sono fratturata terzo metacarpo mano sx frattura spiroide dopo 30gg di gesso fatta rimozione e nuova rx che mostra ancora la presenza d frattura con un inizio di callo osseo.
Mi è stata lasciata la mano libera nonostante sia in grado di muovere solo il dito pollice.
la mano non è funzionante e dolorante.
Mi è stato prescritto fkt e magnetoterapia e mobilizzazione arto da rivalutare tra 15gg eventualmente eseguire intervento chirurgico.
la mia domanda è visto che il gesso non ha portato risultati in termini di callo osseo a cosa può servirmi ora magnetoterapia e fisioterapia?
È il caso che mi rivolga ad uno specialista della mano per fare intervento?
Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe Internullo

36% attività
20% attualità
16% socialità
AGRIGENTO (AG)
GELA (CL)
ENNA (EN)
RAGUSA (RG)
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono passati 45 giorni dal trauma, se non fatto prima continuerei le cure fisioterapiche. Mi chiedo perchè fare l'intervento dopo 45 giorni e non subito? Non comprendo le indicazioni che le sono state date.
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com