Utente
BUONGIORNO, HO UN BAMBINO DI 10 ANNI CHE DA UNA SETTIMANA PRESENTA UN PO' DI SANGUE E MUCO NELLE FECI.
IL BAMBINO GENERALMENTE HA UNA SCARICA DIARROICA SOLAMENTE UNA/DUE VOLTE AL GIORNO.
LA PEDIATRA MI HA DETTO CHE POTREBBE TRATTARSI DI UN VIRUS, MA NON MI HA DATO NESSUNA MEDICINA DA PRENDERE ECCETTUATO FLORA INTESTINALE.
NEL FRATTEMPO HO FATTO FARE L'ESAME DELLE FECI ( NON ANCORA PRONTO IL RISULTATO , MA SEMPRE LA PEDIATRA HA DETTO CHE 99% RISULTERA'NEGATIVO IN QUANTO E' DIFFICILE LOCALIZZARE UN EVENTUALE VIRUS, ( SE DI QUESTO SI TRATTA).IL BAMBINO NON PRESENTA ALCUN SINTOMO, TIPO FEBBRE O DOLORI PARTICOLARI, MI PIACEREBBE AVERE UN VS CONSULTO.

GRAZIE

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La presenza di sangue nelle feci di bambini e' sempre un evento patologico e le cause possono essere svariate, da una malattia infiammaoria intestinale, alla presenza di polipi o patologie anorettali quali ad esempio le ragadi. Credo sia utile una valutazione chirurgica pediatrica per programmare un iter diagnostico ed identificare la sede del sanguinamento. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]  
Dr. Francesco Niglio

24% attività
4% attualità
8% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Credo che in maniera corretta bisogna escludere con un esame endoscopico una malattia infiammatoria dell'intestino.
Cordiali saluti
Dr Francesco Niglio

[#3]  
Dr. Giovanni Piazza

28% attività
0% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
prima di tutto il suo bimbo, lamenta crampi addominali? Corretta la possibilità di eseguire un'esame endoscopico ma mi auspicherei di passare per gradi.
La invito a sottoporre a visita pediatrica il suo bimbo e di valutare con il/la collega se esistono attraverso un normale prelievo ematico indici di flogosi ( aumento della VES, Globuli bianchi etc etc e contemporaneamente il test per la celiachia). Se poi non risultasse nulla di anormale, una visita proctologica e se necessaria la visita endoscopica.
A 10 anni, ritrovarsi con un tubo per certe vie potrebbe non essere proprio semplice da considerare.
Cordialmente
Dr.Giovanni Piazza
www.drgiovannipiazza.blogspot.com
Dr. Giovanni Piazza
Chirurgo Oncologo
www.Gruppopalermomedica.blogspot.com
www.drgiovannipiazza.blogspot.com