Utente 488XXX
Buongiorno

La prossima settimana dovrò sottopormi alla mia prima visita proctologica, a causa di dolorosissime ragadi che, a causa di una lunga serie di diagnosi sbagliate, non siamo riusciti a individuare per molto tempo.

Arrivo al punto; il centro in cui andrò a effettuare la visita mi ha prescritto due clismi da 100ml e 120ml, uno la sera prima dell'esame e uno nella prima mattina, e di aggiungere un microclisma due ore prima dell'esame stesso.
Il mio dubbio è che quando ne ho effettuati in passato (in particolar modo i microclismi) devo correre in bagno praticamente subito, e mi trovo a espellere praticamente solo la soluzione, senza aver grandi risultati... c'è un "tempo" minimo e massimo in cui devo forzarmi di resistere in modo che sia efficace? Ho provato a informarmi leggendo attentamente i bugiardini e cercando online ma non riesco a trovare molto...
Oltretutto, c'è qualche accorgimento per provare a non espellerlo subito?

Vi ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Non in particolare, esegua quanto prescritto . Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it