Utente 137XXX
Gentili dottori
ieri mattina nell'accarezzarmi il viso ho percepito una mirade di brufoletti sottopelle su tutto il viso ed il collo. Ho pensato che fosse una reazione a qualcosa che ho mangiato negli ultimi giorni ma dopo una rapida analisi (sono a dieta e mangio sano e controllato da poco più di due settimane) mi sono resa conto che non è possibile che abbia ingerito qualcosa di "poco fresco" negli ultimi giorni. Non ho usato creme o trucchi nuovi negli ultimi mesi, per cui non saprei proprio a cosa addebitare questo sfogo. Voglio precisare che la mia pelle è sempre stata piuttosto grassa e a volte compare un brufoletto qua e là ma non ho mai potuto lamentarmi della sua bellezza. Lo sfogo è quasi impercettibile alla vista (non sono puntini rossi, si vedono solo contro luce), si sente bene però accarezzando la parte interessata, non mi prude nè brucia nè altro ma ricopre tutto il viso ed il collo fino alla sua base. Mi sono fatta controllare da mia madre e non mi sembra che si sia esteso nè sul petto, la pancia o la schiena... Cosa potrebe essere?
Ringrazio dell'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
il fatto che sia localizzata selettivamente al volto potrebbe, e dico potrebbe, correlare con una dermatite da contatto a qualche sostanza arrivata per via topica , cioè dall'esterno (una crema viso , un sapone , un trucco) .
Può agire per effetto irritativo-ostruttivo o per sensibilizzazione allergica.
Il fatto che sembrino sostanze sicure può non voler dire affatto.
Deve comunque andare dal dermatologo per la diagnostica.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 137XXX

Ringrazio per la sollecita risposta ma rettifico la mia precedente "diagnosi"... In realtà adesso (a sera del secondo giorno) la manifestazione si è estesa alla parte alta della schiena del petto coinvolgendo in particolare modo le spalle. Ho cercato un dermatologo ma fino al 3 dicembre sembra che dalle mie parti non ve ne sia uno disponibile a visitarmi. Nel frattempo ho pensato a cosa ho fatto di "diverso" dal solito negli ultimi giorni e a parte il fatto che, neanche a farlo apposta, non ho proprio usato nà cosmetici nè creme nè profumi, mi sono ricordata che riaccasando da un allenammento sportivo mercoledì sera (quindi la vigilia dello sfogo) mi sono soffermata a fare un pò di coccole ai miei due cani. E' una cosa che ogni tanto faccio, toccandoli anche con il viso, ma ultimamente era un pò che non capitava e visto che sono cani che vivono all'aperto ho pensato che potrebbe essere qualcosa "ereditato" da loro... Sono entrambi vaccinati e, almeno ad occhio nudo, sani ma vivono nel prato dietro casa e uno dei due è anche molto vecchio per cui magari potrebbe essermi sfuggito il sintomo di qualcosa... Non so, sono ipotesi che butto lì perchè considerato che escluderei il cibo e i cosmetici &C. e considerata la lunga attesa che mi aspetta per vedere un dermatologo e la rapidità di diffusione comincio a preoccuparmi... Cosa sarà stato? (Ora che ci penso potrebbe esserci anche la possibilità di un'allergia alimentare sopita e per qualche motivo ora risvegliata, non so...) ma soprattutto, che faccio mentre aspetto di farmi vedere?
Grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 137XXX

Finalmente sono riuscita a vedere un dermatologo il quale, dopo una superficiale analisi, mi ha detto che non era niente e che sarebbe passato con una crema idratante.... Conclusione: nel giro di 10 giorni se n'è andato tutto così come è arrivato... a volte il nostro corpo è strano forte! un sintomo stupido può essere la fine del mondo e uno vistoso e diffuso può non essere nulla di nulla!
Beh, grazie comunque per la (seppur limitata) attenzione.

[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prego, siamo contenti di esserle stati(seppur limitatamente )utili.Purtroppo come capirà il tempo per le risposte potrebbe non essere quello atteso e la attività verso tanti utenti , pazienti e altre attività lavorative potrebbe rallentare questo flusso, anche sovrapponendosi. Ce ne scusiamo e confidiamo nella sua comprensione, confidando nel fatto che la attività di consulenza è prestata gratuitamente , nel tempo libero e nella intenzione di recare un servizio utile.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)