Utente 148XXX
salve, vorrei sapere se la permetrina 5% si trova in italia.[ho saputo che qui non è in vendita]e ha bisogno di prescrizione medica?
grazie in anticipo :)

[#1] dopo  
10161

Cancellato nel 2009
è in commercio con il nome di Duranon o Permanone, è un peticida particolarmente tossico, sui cui effetti, anche in piccole dosi, potrebbe creare problemi. Nella mia pratica, ho constato problemi con l'uso di questo prodotto.
Non riferisce, il motivo per cui, ma vedo che è una prassi, chiedere informazioni, enza spiegare il motivo per cui. Quindi è completamente inutile, chiedere di essere più precisi in futuro.
Se non strettamente necessario, è meglio non usarlo.
Saluti
Alberto Moschini
alberto.moschini@fastwebnet.it


[#2] dopo  
Utente 148XXX

molto tossico?ho una amica affetta da scabbia e navigando ho trovato quel farmaco ..poi ho chiesto delle info e me lo hanno addirittura consigliato parlandomene anche molto bene!...
gentilmente potrebbe consigliarmi un prodotto ?
questa ragazza fino ad ora è andata avanti lavandosi con il sapeone acido o il sapone allo zolfo..e utilizzando in attesa di una visita più specialistica il diprosone 0,05% crema ..
per questa malattia i farmaci hanno necessario bisogno di prescrizione medica?
la ringrazio ancora.
saluti

[#3] dopo  
Utente 148XXX

sarei felice di una risposta.
ancora grazie.
cordiali saluti..

[#4] dopo  
10161

Cancellato nel 2009
La scabbia, si può curare anche in altra maniera, molto più biologica, poi come mai ha presentato la scabbia?, bisogna semnpre rispondere al motivo per cui. Il preparato è un fungicida, tossico, poi ognuno può fare quello che vuole, per risolvere i suoi problemi, rimane sempre la fisiologia, la patologia generale, gli effetti tossci sull'organismo. Spesso ci si chiede come una certa patologia può essere iniziata, questa è una spiegazione. Avere in casa mobili impregnati da un fungicida, o un antitarlo, può creare anche asma; come l'uso di conservanti nei cibi, colle per i mobili, vernici, antimuffe sui mobili, poi si vanno a cercare le cose e le spiegazioni più strane, quando la soluzione è una sostanza tossica usata sei mesi prima.
Un esempio, le mucche mangiano erba con un prodotto chimico, che è stato dato nei campi, questo passa nel latte, il bambinoi beve il latte, gli viene improvvisamente la bronchite asmatica, la colpa è dell'inquinamento atmosferico.
Saluti
Alberto Moschini
alberto.moschini@fastwebnet.it


[#5] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Il prodotto che si puo' usare e reperire tranquilamente in preparazione galenica dietro presentazione di ricetta medica e' il Benzoato di benzile al 15% in soluzione alcolica.
saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#6] dopo  
Dr. Petar Bojanic

24% attività
0% attualità
0% socialità
()

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2003
Secondo textbook of dermatology di Rook et al. questo farmaco e' il farmaco di scelta per curare scabbia (topical therapy).
Cordiali saluti,
Petar
Dr Petar Bojanic

[#7] dopo  
Dr. Petar Bojanic

24% attività
0% attualità
0% socialità
()

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2003
Certo, quando dico il farmaco di scelta penso alla permethrina al 5%. (leggi bene come si usa- primo giorno quante ore e poi il settimo giorno ancora).
Saluti,
Petar
Dr Petar Bojanic

[#8] dopo  
Dr. Marcello Stante

28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
lei dovrebbe andare dal suo dermatologo per una diagnosi ed una cura consequenziale. se vuole un giudizio specialistico dermatologico la permetrina 5% è un farmaco utilizzato per via topica ma con opportne cautele dà il MIGLIOR tasso di guarigione per la scabbia. ripeto, con le opportune cautele e dosaggi e dopo una diagnosi di scabbia supportata da evidenze chiare.
saluti
Dr Marcello Stante
STUDIO MEDICO DERMOESTETICO
V. Berardi 18 - Taranto
dottstante@tele2.it