Utente 140XXX
Gentili dottori, vi scrivo per chiedervi un chiarimento su degli esami del sangue (effettuati per un diradamento dei capelli).

Senza troppi giri di parole, vi riporto alcuni valori:

SIDEREMIA 149 (V.R. 40 - 150 mcg/dl)
FERRITINA 7 (V.R. 5-170 mcg/l)
TRANSFERRINA INSATURA-UIBC- 314 (V.R. 150 - 350 mcg/dl)
TRANSFERRINA TOTALE-TIBC- 463 (V.R. 250 - 450 mcg/dl)
INDICE DI SATURAZIONE 32 (V.R. 30 - 50 %)

La sideremia così alta mi ha un pò stupito perchè ho sempre sofferto di ferro basso, anche se negli ultimi anni si è normalizzato.

Dal punto di vista tricologico, il dermatologo mi ha detto che la ferritina è molto bassa e che avrei dovuto farla salire fino a 30. Mi ha prescritto quindi delle compresse di ferro da assumere 3 volte alla settimana fino all'aumento della ferritina e successivamente una volta a settimana per mantenere stabili i valori.
Quello che vi chiedo è:
-la transferrina alta necessita di ulteriori approfondimenti?
-è giusto assumere compresse di ferro pur avendo i miei valori di sideremia?

Grazie come sempre per i vostri preziosi consigli.

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
NO per entrambi i suopi quesiti.
Solo correzione alimentare; ripetere esami tra 2-3- mesi.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!