Utente 225XXX
Buongiorno,
in seguito ad un controllo ematico a causa di ricorrenti raffreddori e difficoltà digestive è emersa questa situazione linfocitaria:

Linfociti T totali CD3 63%* (range 70- 80)
Linfociti B C19 11% (range 5-15)
Linfociti T CD4 43% (range 35-55)
Linfociti T CD8 19%* (range 20-35)
Rapporto CD4/CD8 2.3 (0,8-5.0)
Linfociti NK 25%* (range 8-22)

S-Anticorpi anti Nucleo (ANA) IFA Positivo
Diluizione 1:160

S-Anticorpi anti Nucleo estraibili (ENA) Negativo

Dal quadro emerge una certa anomalia (contrassegnata con *) nell'assetto dei linfociti.

Dalla lettura dei dati emerge un rialzo di cellule NK a cosa può essere dovuto? La situazione richiede altri accertamenti più approfonditi?
A questo vorrei aggiungere che questo ultimo test ematico è stato preceduto ad altre analisi di tipo più generale in cui tutti i valori del sangue sono risultati perfetti.

Grazie per la vostra consueta disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non vedo problemi di sorta , la tipizzazione è normale, stia tranquilla
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 225XXX

Grazie dottore per la risposta.
Mentre per la tipizzazione linfocitaria non ci sono problemi, cosa ne pensa del titolo ANA positvo?

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' molto debole la positività e , su quei valori, non significativa
Un saluto

A. Baraldi