Utente
Dal 2018 ho scoperto di avere problemi alla tiroide. Eseguiti tutti gli esami necessari e preso mezza pastiglia di Tapazole, da agosto i valori sono nella norma e non devo più prendere niente. Anche se nellecografia risulta ancora una tiroidite cronica in fase attiva. Oltre a tutto ciò, in ogni esame del sangue, ho le piastrine alte (427, 445, 470.. ) . L'esame del sangue eseguito proprio ieri ho riscontrato un valore di 533 di piastrine.
Sono andata dall'ematologo e mi ha fatto un prelievo del gene JACK2, sto aspettando il risultato del referto.
Premetto che sono portatrice sana di anemia mediterranea minor.
Secondo lei dottore, cos'ho?
Le piastrine alte potrebbero essere correlate al fatto che ho la tiroide infiammata?

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SAN MICHELE DI SERINO (AV)
POTENZA (PZ)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Condivido con il collega a farle fare il JAK-2 (esone 12 e 14, mi raccomando) e nel caso fosse negativo dovrebbe fare anche la il test per la calreticulina.
Credo che il Collega abbia escluso le cause che possono determinare una piastrinosi.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!