Levotiroxina liquida e ipp?

Buongiorno
E' da pochi giorni che sono in terapia con Levotiroxina liquida da 50 mg, formulazione scelta dall'endocrinologo perchè in contemporanea sto portando a termine una terapia a base di inibitore di pompa protonica.

Secondo lo specialista posso assumere questo farmaco dopo l'assunzione dell'inibitore e poco prima della colazione, ma sul foglietto illustrativo è scritto chiaramente che gli Ipp possono diminuire l'assorbimento della levotiroxina e che bisogna assumerla almeno 30 minuti prima della colazione.
Sinceramente la cosa mi confonde e vorrei sapere qual è il modo migliore per ottimizzare l'assorbimento della levotiroxina.
Posso continuare così o sarebbe meglio ad esempio assumerla ad esempio 30 min prima dell'IPP?

Grazie
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 7.7k 400 1
Gentile utente
Nell'uso a lungo termine, i PPIs possono alterare l'assorbimento di levotiroxina.
La rilevanza clinica di questa interazione non è chiara. Il monitoraggio standard dei livelli sierici di TSH dovrebbe essere adeguato.
Si pensa che l'assorbimento di levotiroxina sia diminuito a causa dell'alterazione del pH gastrico dovuto al trattamento a lungo termine con PPI.
Benchè non ci siano dati certi potrebbe essere logico assumere la levotiroxina anche un'ora prima del PPI

Tommaso Vannucchi

[#2]
Utente
Utente
Grazie Dottore,secondo lei 30 minuti prima del PPI potrebbero essere sufficienti? Solo per una questione pratica,aspettare 2 ore prima di fare colazione non è semplice,significherebbe svegliarsi molto presto.
[#3]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 7.7k 400 1
L'interazione fra i farmaci non è limitata al momento dell'assunzione ma dal trattamento prolungato, per cui può distanziare anche di 30 minuti

Tommaso Vannucchi