Ritardo assunzione antibiotico

Gentilissimi dottori, da venerdì mattina ho iniziato l'assunzione di un antibiotico in pillole i cui principi attivi sono amoxicillina 875 mg + acido clavulanico 125 mg (evito così di mettere il nome del prodotto) per una sinusite/bronchite (con tosse) da prendere, come prescrittomi, ogni 12 ore. Stasera (ho preso sonno visto che la tosse non mi aveva fatto dormire la notte precedente) ho preso la quarta pillola con un'ora e mezza di ritardo. Può causare dei problemi questo ritardo?
Grazie anticipatamente per la gentile e gradita risposta
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
gentile utente
nessun problema specifico

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottore, grazie per la risposta!
Buona giornata

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test