Sostanze stupefacenti

Gent.
mi Dottori,
Sicuramente la mia domanda suonerà sciocca e ingenua, ma è una mera curiosità.
Vorrei gentilmente sapere questo, se possibile: se un partner fa uso di sostanze stupefacenti, (es.
cocaina) è possibile che questa sostanza venga "trasmessa" attraverso un rapporto sessuale e dare effetti collaterali all'altra persona?
Pressione alta, malessere, tremori ecc...?

Grazie per l'eventuale riscontro.

Saluti
Erika
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
gentile utente
la sua domanda è tutt'altro che "sciocca" i farmaci come le droghe possono essere trasmesse con i liquidi biologici tali da poter indurre effetti collaterali al "ricevente", basti pensare ai casi (per fortuna rari) di soggetti allergici a certi antibiotici che hanno manifestato reazione allergica dopo rapporto sessuale con il patner che stava ssumendo detto antibiotico

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, Dott. Vannucchi,
È stato molto esaustivo,
Grazie
Erika

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test