Utente
Prendevo 1 cps omeprazolo 10mg dal mese di ottobre 2019, da giugno 2020 ho iniziato 1 cps omeprazolo 20mg.
Ho letto molti articoli sugli effetti collaterali dei gastroprotettori, quindi volevo iniziare a non prenderlo più.
Si può?
Faccio cura per artrite da settembre2019 e adesso prendo 2mg medrol a giorni alterni, 3 compresse al dì di salazoparina e mezza compressa di Mobic dopo cena.
Il reumatologo mi aveva prescritto il gastroprotettore perché gli avevo detto che soffrivo di gastrite nervosa.
Ora mi chiedo se è proprio necessario prendere il gastroprotettore.
Nell'emocromo di giugno 2020 mi è risultata una leggera anemia.
Mai stata anemica, neanche durante le gravidanze.
La mia alimentazione dal mese di settembre 2019 è povera di zuccheri e carboidrati, quindi mangio tutti i giorni verdure, frutta, pesce, carne.
Come mai questa leggera anemia?
Vi ringrazio anticipatamente per le Vs risposte.
Buona giornata

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
La sospensione dell'omeprazolo - e questo vale per qualsiasi farmaco - deve essere disposta dal medico che l'ha prescritto o da un altro medico che possa visitarla: non si può decidere in una consulenza online.
Per quel che riguarda l'anemia, è necessario approfondire completando le analisi di laboratorio: oltre ai valori di emoglobina e al numero di globuli rossi è utile praticare sideremia, ferritina e transferrina per valutare il metabolismo del ferro e la quantità di vitamina B12 e folati per esplorare eventuali carenze vitaminiche da integrare.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente
Io non voglio più prendere il gastroprotettore.

[#3]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ne parli con serenità con il suo medico.
Penso che, alla luce di quanto ha esposto, le darà - se possibile - una alternativa percorribile.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#4] dopo  
Utente
Grazie per la risposta, ieri il reumatologo mi ha detto che posso ridurre la dose e che cmq non crea disagi il gastroprotettore... Mah!