Utente 663XXX
Gentili Dottori, avevo in precedenza scritto per richiedere consiglio sul mio caso: febbricola persistente, capogiri, stanchezza, malessere generale.. Non so se è possibile visualizzare il mio precedente messaggio, per sicurezza riporto alcune parti.
Ho 25 anni e peso 45 chili. Faccio sport e non fumo. Tutto è iniziato cinque mesi fa con capogiri e debolezza. Ho misurato la temperatura e da allora mi porto ancora dietro una febbricola che arriva ai 37,4 nei vari momenti della giornata (posso averla anche la mattina). Ho eseguito numerose analisi sia per i giramenti (a volte è come se fossi "ubriaca")sia per la febbricola che mi stanca e mi butta giù (la mia temperatura normale era dai 36 ai 36.5). Il mio medico di base mi ha suggerito di andare da uno psichiatra ma io continuo ad essere preoccupata e a non stare bene e vorrei capire se davvero con gli esami svolti si può escludere una patologia. Riporto i dati:
Gennaio 2008:
CREATININA: 0.85 (0.50 / 1.10)
GLICEMIA: 93 (70/110)
TRANAMINASI GOT (AST): 17 (0/31)
TRANSAMINASI GPT (ALT): 14 (0/31)
PROTEINE TOTALI: 8.3 (6.0/8.3)
PROTIDOGRAMMA: nella norma
VES:
prima ora 14 (fino a 12)
seconda ora 35 (fino a 24)
katz 15.8 (fino a 15)

ESAME EMOCROMOCITOMETRICO, PIASTRINE E SIDEREMIA TAMPONE FARINGEO nella norma.
Ho poi eseguito Tac all'encefalo e risonanza magnetica con e senza metodo di contrasto, tutto nella norma.
A febbraio ho eseguito Tit ANTISTREPTOLISINICO, IGA IGG E IGM FT3 FT4 TSH tutto nella norma.
Ves:
prima ora: 21 (fino a 12)
seconda ora: 45 (fino a 24)
Katz 21.8 (fino a 15)
Ad aprile ho eseguito i seguenti esami: URINOCOLTURA negativa, ESAMI URINE tutto nella norma tranne presenza di batteri e leucociti rari anzichè assenti, fatto che mi hanno detto essere normale.
PCR <0.33 (<0.3)
FATTORE REUMATOIDE <8.69 (0.00/20.00)
ASLO <44.70 (0.00/200.00)
EBV VCA IGM 20 <20 NEGATIVO
20/40 ZONA GRIGIA
>40 POSITIVO


Ho seguito il consiglio del Dottor Masala e mi sono recata da uno specialista che mi ha fatto eseguire le seguenti analisi:
Igg VCA ANTIC VIRUS EPSTEIN BARR 618 (NEG <20 POSITIVO >20)
IGM VCA ANTIC VIRUS EPSTEIN BARR 19.9 (NEG<20 POS>40 DUBBIO 20-40)
IGG EBNA ANTIC VIRUS EPSTEIN BARR 600 (NEG<5 POS>20 DUBBIO 5-20
IGG EA ANTIC VIRUS EPSTEIN BARR 86.7 (NEG<10 POS>40 DUBBIO 10-40)

ANA NEGATIVO

IGG ANTIC ANTICARDIOLIPINA 10.2 (00-0.8)
IGM ANTIC ANTICARDIOLIPINA 9 (0-12)

Vorrei sapere se quindi posso imputare i miei malesseri (capogiri, mal di testa, stanchezza, ultimamente spesso i linfonodi leggermente ingrossati e mal di gola) e la febbricola al virus ebv e come dovrei comportarmi. Son molto giù perchè è da Natale che vado avanti così... Aspetto una Vostra cortese risposta.
Cordiali saluti
Silvia Murgia

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente i suoi esami sono nella norma eccetto l'alterazione della VES che comunque è minima. Detto questo non credo che via mail possa ottenere una diagnosi che altri colleghi che hanno la possibilità di vederla e di visitarla non hanno fatto. Personalmente nel suo caso vanno escluse patologie reumatiche, infettive e psichiatriche, per fare eventualmente in base ai criteri presenti una diagnosi di Sindrome da Stanchezza Cronica. Per questo è utile che il suo medico faccia il punto della situazione e la guidi nell'ulteriore percorso diagnostico.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 663XXX

La ringrazio per la Sua cortese risposta... Speriamo di risolvere!!
Cordiali saluti,
Silvia